Incontro a Mantova al Festivaletteratura

Il nuovo romanzo di Nathan Englander, Il ministero dei casi speciali, uscito negli Stati Uniti in primavera, sarà presentato sabato 8 settembre nel corso del «Festivaletteratura» di Mantova, in programma dal 5 al 9 settembre prossimi. Alle 18,45 nel palazzo Ducale, cortile della Cavallerizza, lo scrittore, considerato l’erede di Philip Roth, dialogherà con il giornalista Antonio Monda. Il dibattito prenderà spunto dal romanzo: «Il pensiero positivo - si legge nella nota introduttiva all’incontro - quando è superficiale e non tiene conto del dolore dell’esistenza, può distruggere l’intero universo. Solo questa consapevolezza può salvare le nostre speranze». Il «Festivaletteratura» è giunto all’11esima edizione. L’inaugurazione si terrà mercoledì 5 settembre alle 16,30 in piazza Erbe a Mantova.