Indagati due senatori del Prc

Roma. I senatori di Rifondazione comunista Francesco Martone e Salvatore Bonadonna sono indagati per resistenza a pubblico ufficiale, mentre il consigliere regionale Prc del Lazio Giuseppe Mariani è accusato di danneggiamento. I tre esponenti politici sono coinvolti negli scontri tra autonomi e forze dell’ordine seguiti allo sgombero del centro sociale Angelo Mai. I vertici del partito romano contestano la decisione della magistratura, visto che «i due senatori sono stati bloccati all'ingresso» e contestano l’uso della violenza da parte degli agenti.