Indagato anche Marcegaglia

Steno Marcegaglia, padre della presidente di Confindustria Emma e fondatore e presidente dell’omonimo gruppo, è indagato nell’ambito di un’inchiesta su un vasto traffico illecito di rifiuti «in quanto presidente del gruppo», come precisa l’azienda. L’operazione sul traffico di rifiuti vede coinvolte diverse società e ha portato all’arresto di 15 persone. «I dirigenti interessati dalle indagini non ricoprono più da tempo gli incarichi originariamente loro conferiti», aggiunge la nota del gruppo industriale. L’indagine - spiega un comunicato dei Carabinieri - è coordinata dalla Procura di Grosseto, che ha emesso 17 provvedimenti cautelari ed eseguito 3 sequestri preventivi, risultano coinvolte 61 persone e 20 aziende.