Indagato Ignazio Bellavista Caltagirone

Ignazio Bellavista Caltagirone sarebbe indagato con l'ipotesi di aggiotaggio nell'inchiesta sulla scalata ad Antonveneta. I pm milanesi Eugenio Fusco e Giulia Perrotti ritengono abbia fatto anche lui parte del concerto guidato dalla Bpi di Gianpiero Fiorani. Secondo la ricostruzione degli inquirenti Bellavista Caltagirone nel marzo 2005 ha venduto azioni Antonveneta alla Garlsson, società off-shore dell'immobiliarista Stefano Ricucci, per un controvalore di 100 milioni di euro tramite la società Maryland. In una nota Ricucci ha negato che società del suo gruppo abbiano mai avuto rapporti con la Maryland