Indagine nelle zone per conoscere i bisogni della città

Da oggi molti residenti dei quartieri Porta Genova, Barona, Giambellino, Lorenteggio, troveranno nella casella della posta un volantino con un questionario in cui l’associazione «Milano Bella da Vivere» si presenta ai milanesi e chiede ai residenti di segnalare problemi e risorse del proprio quartiere. Obbiettivo suscitare un dibattito in zona su sicurezza, lavoro, mobilità, ambiente, sviluppo, qualità dei servizi e innovazione. «Milano sei tu, fai sentire la tua voce» è lo slogan della campagna di ascolto realizzata con la diffusione, porta a porta, di 75mila questionari. Altri 2mila saranno distribuiti in 10 negozi della Zona 6 dove i residenti potranno ritirare una copia del volantino e riconsegnarlo compilato, imbucandolo in apposite cassette. «Cominciamo con l’ascolto dei cittadini - spiega il presidente dell’Associazione Laura Girard -, la diffusione del questionario inizia nella Zona 6 e proseguirà nei prossimi mesi in tutta Milano, in contemporanea con un viaggio dell’Associazione nelle nove Zone della città. I risultati ci permetteranno di studiare progetti per cercare di dare soluzione ai reali bisogni del territorio». Le risposte potranno anche essere spedite a: Associazione Milano Bella da Vivere via Durini, 28 - 20121 Milano oppure inviate per e-mail, compilando il form sul sito www.milanobelladavivere.it.