Indagini illegali: a Milano nuovi arresti

Ancora arresti per l'inchiesta milanese sui dossier illegali. Ieri è finito in carcere Fabio Ghioni, responsabile Information Security di Telecom, e ai domiciliari l'ex giornalista di Famiglia Cristiana Guglielmo Sasinini e Rocco Lucia. All'ex capo della Security di Telecom, Giuliano Tavaroli, è stata notificata in carcere la terza ordinanza di custodia cautelare. Le accuse sono associazione per delinquere finalizzata all'accesso abusivo nel sistema informatico e appropriazione indebita. Sempre ieri Marco Tronchetti Provera ha dichiarato di «non aver mai dato disposizione di svolgere indagini, tanto meno con modalità illegale, nei confronti di alcuno».