Indesit festeggia tre mesi da record

Più 127% l’utile, balzo dell’8% in Borsa. Migliorate vendite e quote di mercato

da Milano

La Borsa ha salutato con entusiasmo (più 8,3%) i risultati del terzo trimestre di Indesit company, che registrano un utile netto in crescita del 127%, a 23 milioni, sullo stesso periodo del 2005, un aumento del fatturato del 5%, a 871 milioni, e un margine operativo lordo salito a 80 milioni, più 24%. Il presidente, Vittorio Merloni, ha ricordato che «i risultati giungono dopo una serie di trimestrali positive». L’amministratore delegato, Marco Milani, ha sottolineato il pieno rispetto degli obiettivi del «piano triennale presentato a ottobre dell’anno scorso». «In tutte le aree in cui Indesit company è presente - rileva l’ad - si è registrato un incremento delle vendite e delle quote di mercato. In termini di redditività, da segnalare gli ottimi risultati nel Regno Unito», l’area su cui erano maggiormente concentrate le attese degli analisti. «Il 2006 - dice Milani - ha confermato la positiva inversione di tendenza che si era già verificata nella seconda metà del 2005». Anche la posizione finanziaria netta è migliorata: di 120 milioni a 614 milioni (734 milioni del terzo trimestre del 2005). Le previsioni per l’anno in corso sono state riviste: i ricavi sono previsti in crescita tra il 4 e il 5%, mentre il margine operativo netto è atteso a circa 150 milioni.
A che cosa si deve il brillante andamento del gruppo? La società parla di processi più snelli, struttura manageriale più internazionale, di rigoroso controllo delle spese generali, di migliore efficienza produttiva e sottolinea il successo riscosso dai nuovi prodotti lanciati nel corso dell’anno. Nella sua ottica di espansione sui mercati dell’Est, Indesit ha avviato la costruzione di due nuovi impianti in Polonia destinati al lavaggio.
Ieri il cda ha anche deciso di aderire al nuovo codice di autodisciplina delle società quotate, e «in attesa di una stabilizzazione del quadro normativo e fiscale» ha revocato le assegnazioni di stock options.