INDULGENTI? NO, OBIETTIVI

Carissimo Ferrando, lei è un attento lettore: Marta, anche se non più super, mi piace. Credo che, per ora, si stia dimostrando un buon sindaco. Che stia facendo molto di più dell’amministrazione che l’ha preceduta. Anche se, a dir la verità, per questo non serviva un mago: avendo fatto più nulla che poco le ultime giunte Pericu (di una delle quali, fra l’altro, Marta faceva parte), fare di più era uno scherzetto. Del resto, lei, da affezionatissimo lettore quale la conosciamo, può verificare quotidianamente che non risparmiamo nulla alla Vincenzi e alla sua giunta: il confronto con Cervia, Olbia e Barcellona, che vi stiamo proponendo in questi giorni, è talmente impetoso da demolire la gestione di piccolo cabotaggio che troppo spesso contraddistingue Genova. E, allo stesso modo, l’insistenza che stiamo ponendo sulla cultura e sul degrado del verde pubblico a Genova (la cui gestione altro non è (...)