Indymac venduta a una cordata per 13,9 miliardi

La Federal Deposit Insurance Corporation, la società che assicura i depositi bancari negli Stati Uniti, ha trovato un acquirente per IndyMac, la banca fallita a luglio scorso a causa della crisi del credito. La Fdic ha siglato una lettera di intenti per la cessione di IndyMac per quasi 14 miliardi di dollari a una cassa di risparmio formata appositamente e controllata da un consorzio di hedge fund e società di private equity. Secondo il «Wall Street Journal online», la cassa di risparmio Imb HoldCo dovrebbe pagare 13,9 miliardi di dollari . L’accordo dovrebbe essere chiuso alla fine di gennaio e l’inizio di febbraio. Secondo Associated Press, della cordata fanno parte in tutto sette investitori, tra cui la società di investimenti di Michael Dell, fondatore del colosso dei pc Dell.