Inet dimezza le perdite

Inet ha chiuso i primi nove mesi, a fine dicembre, con un risultato netto consolidato negativo per 1,2 milioni, in miglioramento del 43,4% rispetto a un anno prima, e un risultato operativo (Ebit) negativo per 1,3 milioni contro i 2,1 del corrispondente periodo 2004 su ricavi cresciuti del 7% a 45,8 milioni. Il Cda della società, che a fine periodo aveva una posizione finanziaria netta attiva per 74,6 milioni, ha confermato la «strategia di crescita inorganica del proprio core business tramite operazioni di M&A».