Le «infallibili» previsioni dei big del centrosinistra

Mi sono divertito a raccogliere alcune battute dei maggiori esponenti del centrosinistra relative alla durata del governo Berlusconi. Eccone alcune.
06-01-02 (dopo le dimissioni di Ruggiero) Willer Bordon - La Repubblica: «Nel ’94 Berlusconi durò sette mesi, ora la crisi scoppia dopo sei mesi. Il Cavaliere non riesce a superare indenne il semestre di governo».
03-09-03 Massimo D’Alema - La Repubblica: «Berlusconi è ormai al capolinea, la legislatura è ormai trascorsa».
31-08-04 Piero Fassino - La Repubblica: «Il governo non arriverà alla fine della legislatura».
27-03-02 Dario Franceschini - Corriere della Sera: «Anche il fascismo è diventato regime non nel ’22 ma nel ’25».
05-06-04 Enrico Letta - Corriere della Sera: «L’ora di Berlusconi è ormai al tramonto».
28-06-04 Francesco Rutelli - Corriere della Sera: «Si è chiuso il decennio di Berlusconi». 28-06-04 - La Repubblica: «Io ho le idee chiare: la caduta di Berlusconi è un fatto ormai irreversibile».