Inflazione 2008, crescita del 2 per cento

Nel mese di dicembre 2008 l’Indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale (Nic) relativo al Comune di Roma ha registrato una variazione del -0,3 per cento rispetto al mese precedente e una variazione annua del +2,0 per cento. Lo fa sapere l’assessorato alle Politiche economiche, finanziarie e di bilancio, dell’industria e innovazione tecnologica del Comune. I capitoli di spesa che fanno registrare variazioni congiunturali maggiormente significative in assoluto sono: ricreazione, spettacolo e cultura (+0,4 per cento); comunicazioni (+0,3 per cento); prodotti alimentari e bevande analcoliche (+0,2 per cento). I gruppi di voci di prodotto che hanno registrato una variazione mensile positiva più consistente sono risultati i seguenti: trasporti aerei (+13,3 per cento), pacchetti vacanze tutto compreso (+9,6 per cento), apparecchi elettrici per la cura della persona (+1,6 per cento).