Informazione più accessibile a disposizione di tutti

PattiChiari è l’espressione del rinnovamento culturale promosso dal settore bancario

Dall’analisi sulle iniziative internazionali per il miglioramento e la diffusione dell’educazione finanziaria, è emerso che Regno Unito e Usa sono stati i primi ad attivarsi e rappresentano le best practice a livello globale. Nell’Ue la consapevolezza dell’importanza dell’educazione finanziaria sembra essere emersa con particolare forza solo negli ultimi anni e all’interno dei vari Stati membri le iniziative sono portate avanti attraverso una varietà di canali e modalità. La Francia ha istituito l’Istitut pour l’Education Financière du Public (IEFP) con l’obiettivo di elaborare una politica globale di formazione dei cittadini sul risparmio e sui temi economico-finanziari, condurre campagne di comunicazione dirette a sensibilizzare a livello nazionale il pubblico su tali problematiche, favorire la ricerca accademica e il contatto con gli organismi internazionali sull’educazione finanziaria dei risparmiatori e instaurare un dialogo costruttivo con i diversi interlocutori, gli enti regolatori e tutte le parti interessate al tema. In Germania, invece, sono numerose le iniziative sostenute da multinazionali finanziarie e da associazioni di categoria, anche allo scopo di evitare il fenomeno del sovraindebitamento delle famiglie. Inoltre, la Bundesbank, insieme al ministero delle Finanze, sta cercando di creare un network di istituzioni che supporteranno l’istruzione dei docenti che si occuperanno di educazione finanziaria nelle scuole. L’esperienza italiana evidenzia l’assenza di soggetti istituzionali impegnati nella creazione e nel coordinamento di attività e progetti. Appare, in ogni caso, evidente l’importanza del tema e la necessità di affrontare il miglioramento della cultura finanziaria nel nostro Paese. In questo scenario si inserisce l’attività del Consorzio PattiChiari che si pone come obiettivo quello di fornire un’adeguata educazione su temi economico-finanziari. Attraverso la creazione di strumenti e servizi immediati, semplici e chiari, il Consorzio si adopera affinché le persone possano accedere alle informazioni e comprenderne appieno il significato.
\EMon\]