Infrastrutture, pioggia di soldi

Crescita dell’economia. Dopo le trasferte a Bruxelles, alla «City» di Londra e, ultima, in America, chissà se il Presidente del Consiglio Mario Monti ha messo in calendario una tappa anche a Genova e in Liguria? Non è una provocazione. Perché «lo sviluppo del Paese passa attraverso la Liguria che sta vivendo uno dei momenti più importanti degli ultimi decenni», ha assicurato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Raffaella Paita, durante il convegno a Santa Margherita «Dal posteggio sotto casa alla A12». Organizzato dal Rotary club di Portofino e moderato dal caporedattore dell’edizione genovese del Giornale, Massimiliano Lussana, l’incontro ha fatto il punto sulla viabilità della regione tra passato e presente (...)