«Ingannevoli» le pubblicità di 12.88 e 12.40

L'Antitrust ha multato la società di consultazione telefonica «12.88» per 12.100 euro e la società Seat Pagine Gialle, che promuove il servizio «12.40», per 37.100 euro giudicando «ingannevoli» alcuni loro messaggi pubblicitari e vietandone la diffusione. Secondo il Garante le informazioni «sono riportate con caratteri grafici ridotti e per un tempo del tutto insufficiente a consentire una loro integrale lettura». Sempre per «pubblicità ingannevole» l'Antitrust ha multato le società telefoniche Wind e H3G per una somma rispettivamente di 35.100 euro e 19.100 euro. Per Wind la sanzione riguarda le promozioni «Happy Italy» e «TuttoIncluso» in quanto non è precisato che sono condizionate alla disponibilità tecnica delle risorse necessarie. H3G è stata sanzionata invece per alcuni messaggi relativi alla promozione «Solo per te», che non informavano dell'obbligo di ricarica.