In Inghilterra apre l’hotel per galline

Dall’albergo, con pensione completa a un euro al giorno, riservato alle galline all’hotel-penitenziario in Lettonia, dallo «shopping terapy tour», viaggio per single tra le boutique di Roma, Parigi e Milano, alla crociera per soli cambisti. Ma anche il monastero per ritiri spirituali, il corso di bon ton e la caccia ai divi con il vip-watching. Sono alcune delle proposte più bizzare per fare vacanze davvero alternative quest’estate.
Dopo gli alberghi per cani, gatti e cavalli, arriva dunque quello per galline. Si trova a Boskenwyn in Cornovaglia e a gestirlo è David Roberts, un ex falegname che ha creato un vero «Chicken Hotel», utilizzatissimo dagli agricoltori che non sanno dove lasciare i loro animali da cortile durante le vacanze. Ma se le storie bucoliche non appassionano e si preferiscono quelle di intrighi e spie il posto adatto si trova a Liepaja, Lettonia: servono dai 10 ai 15 dollari per pernottare in un ex penitenziario del Kgb. Ma dormire in una vera cella vale il prezzo del biglietto aereo, assicurano. Per soddisfare invece esigenze piccanti e particolari c’è la possibilità di prenotare una settimana in una crociera per soli scambisti. Decisamente più caste e pure le vacanze tra le colline intorno a Siena, luoghi che ospitano il trekking spirituale lungo la via Francigena. Sempre in Toscana, poco distante dall’affollata spiaggia di Follonica, in una villa liberty di inizio novecento, si potrà imparare la vera buona educazione: la signora Margareth, nobildonna londinese, insegnerà a chi vuole pernottare nel suo b&b, tutti i segreti per non sfigurare a un tè con la regina. Ma dopo le 22 «niente sesso, siamo inglesi» si legge nella hall.
Dalla Toscana alle Alpi bresciane, a cambiare non sono solo luoghi e persone, ma anche le emozioni. Nel parco regionale dell’Adamello i novelli Rambo si addestrano per sopravvivere nella natura con l’esperienza di guide alpine ed ex militari.
Più adatto, ma non riservato, alle donne è lo «shopping terapy tour», viaggio fra le boutique di Roma, Parigi e Milano per single in cerca di avventure e soprattutto di un nuovo guardaroba. Costo della settimana circa 3 mila euro, ma sul prezzo di listino di tutti i capi è assicurato il 20% di sconto. Molto più economico e rilassato è invece il tour enogastronomico tra le città d’arte della pianura padana, un intreccio di arte, cultura e soprattutto cibo e vino. Per dieci giorni di mangiate e bevute fra Verona e Alessandria servono 1.300 euro.