In Inghilterra c’è pure l’agnello

Abbiamo appena finito di gemere all’assaggio di quella buonissima bistecca di manzo britannico che Eblex, ente preposto all’esportazione e promozione di carni rosse in Italia e in Europa, eblex.it, raddoppia con l’agnello inglese. Del resto Oltremanica gli ovini hanno le stesse fortune dei bovini a iniziare dai pascoli. L’English lamb è una carne fantastica, tenera, diversa al gusto da quella che siamo abituati ad assaggiare, frutto di una filiera blindata nei controlli dalla nascita alla macellazione. Il bello è che Milano potrà assaggiare in anteprima l’ovino britannico per 4 giorni filati, quelli di Identità Golose, dall’1 al 4 febbraio al Milano Convention Centre. Ci penserà Vittorio Tarantola, chef dell’omonimo ristorante di Appiano Gentile, a sezionarlo e valorizzarlo: Spalla d’agnello al vino rosso con polenta integrale e farro, Cosciotto d’agnello con fonduta di patate, cipolle e olive taggiasche, Spiedino d’agnello con zucca, zenzero e cioccolato alle spezie…