Inghilterra Un film su Jade, la «cattiva» del Gieffe

Sarà girato un film sulla vita e la morte di Jade Goody, la «star cattiva» del «Grande Fratello» inglese, morta di cancro nelle prime ore di domenica all’età di 27 anni. Il film si chiamerà probabilmente «Catch a Falling Star» («Prendi una stella cadente») e sarà affidato alla regia dell’inglese Nick Love, lo stesso che nel 2004 ha diretto «The Football Factory». La sceneggiatura sarà ricavata dalla seconda autobiografia di Jade uscita con lo stesso titolo. «La sua tragica storia si presta molto a essere raccontata in un film - ha detto uno degli esecutori testamentari della Goody - la popolarità della povera Jade è incredibile e crediamo che un film possa insegnare a molte giovani donne che un test in più può salvare loro la vita». La vicenda di Goody continua a occupare pagine e pagine sui tabloid inglesi.