Gli inglesi Non c’è Bale, Modric ancora in dubbio

Il Tottenham dovrà fare a meno di Gareth Bale per la partita di stasera: il gallese non ha recuperato dal problema alla schiena e non è partito con il resto della squadra per la trasferta in Italia. «Vorrei mettere paura al Milan dicendo che Gareth si è ristabilito ed è disponibile, ma in realtà non è ancora riuscito a guarire da questo problema», ha spiegato Harry Redknapp, manager del Tottenham. «Secondo i medici non si tratta di un infortunio grave ma non possiamo prendere rischi e lui non si sente pronto per giocare», ha aggiunto. Per il difficile impegno contro i rossoneri sarà regolarmente a disposizione Rafael van der Vaart, mentre resta ancora qualche dubbio sul pieno recupero di Peter Crouch. Da verificare anche le condizioni di Luka Modric, operato circa due settimane fa d’appendicite. Il centrocampista croato, spiega Redknapp, «si è allenato domenica mattina e si sente meglio ma non vogliamo affrettare i tempi».
Parlando dei rossoneri, Redknapp ha inviduato in Zlatan Ibrahimovic il pericolo numero uno: «È un fuoriclasse. Sono andato a vederlo settimana scorsa giocare contro la Lazio ed è stato fantastico. Sarà una sfida molto difficile ma non vediamo l’ora di giocarla»