Inizia il grande esodo: bollino nero sulle strade

Inizia oggi il primo grande esodo estivo: domani, in particolare, sulle autostrade principali sarà una giornata da bollino nero, nella quale è previsto il picco delle partenze ed è sconsigliato mettersi al volante. Traffico nelle autostrade per il mare

Aspettando sole e caldo dell’estate vera, al via oggi il primo vero fine settimana da esodo estivo, con milioni di italiani in fuga dalle città per raggiungere le agognate località turistiche. Domani, in particolare, sulle autostrade principali sarà una giornata da bollino nero, nella quale è previsto il picco delle partenze ed è sconsigliato mettersi al volante. Negli itinerari verso Sud e in uscita dalle città sulla rete di Autostrade per l’Italia si prevede un bollino rosso per oggi pomeriggio e sera. Domani mattina ecco il bollino nero, poi rosso nel pomeriggio e giallo la sera. Domenica 31 bollino rosso la mattina, giallo il pomeriggio e verde la sera. Nessun problema per chi viaggia sulle tratte verso Nord e in entrata nelle aree metropolitane. Per questo week-end novità non splendide dal meteo: l’estate ancora tarda ad imporsi, ma quantomeno il tempo sarà in miglioramento rispetto agli ultimi giorni. Secondo gli esperti dell’Aeronautica Militare domani al Nord si prevede una nuvolosità irregolare, con piogge sparse sulle zone montuose; in serata occasionali temporali anche sulle zone più pianeggianti di Veneto e Lombardia. Al Centro aumento della nuvolosità nelle ore più calde del giorno, specie su monti e colline, dove arriveranno isolati rovesci o temporali, comunque in esaurimento dalla sera. Al Sud poche nubi, ma isolati temporali pomeridiani sulle zone montuose e collinari nelle ore calde. Temperature in diminuzione sulle zone pianeggianti del Nord, in aumento invece sul resto del paese, in particolare sulle regioni del medio adriatico. Domenica 31 tempo ancora instabile sulle regioni settentrionali, con nubi sparse e occasionali precipitazioni. Poche nubi al Centro-Sud, ma atteso un peggioramento nelle ore centrali del giorno sulle zone montuose e collinari con rovesci in esaurimento dalla sera. Temperature in aumento al Centro-Sud e stazionarie al Nord. Lunedì tendenza al miglioramento, mentre martedì si prevede un generale contesto di bel tempo, con temperature in deciso aumento su tutta la Penisola. Giornata da bollino nero anche per il primo week-end di agosto, con picco previsto sabato 6. Per quanto riguarda il ’contro-esodò, i ritorni dalle località di vacanze verso le città, dovrebbe coinvolgere soprattutto la autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, in direzione nord, in particolare dal 27 al 28 agosto.