Iniziative Itinerari didattici e proiezioni all’aperto

«Monet. Il tempo delle ninfee» aperta fino al 27 settembre a Palazzo Reale (info e prenotazioni: www.mostramonet.it - tel. 199.199.111 - 02 4335.3522) offre al visitatore, oltre alle opere esposte, anche diversi appuntamenti.
«Fiori e colori nel giardino del pittore Monet» è un percorso didattico per bambini dai cinque ai sette anni alla scoperta dei fiori e dei colori di Giverny, attraverso interazioni e piccole narrazioni (info: 02 860649).
Cinema: a partire da giugno nel cortile di Palazzo Reale verrà istituito un cinema all’aperto dove verranno proiettate pellicole collegate ai temi delle mostre in corso. Legato a Monet e al Giappone sarà il film di Kurosawa «Il compleanno».
Giardini. Grazie a Delfina Rattazzi e a Susanna Magistretti, ideatrice dell’esperimento di giardinaggio per i detenuti di Cascina Bollate, sono stati selezionati e riprodotti i semi e le piantine di Giverny che una volta al mese verranno messi in vendita alla mostra.
Bonsai. Crespi Bonsai (www.crespibonsai.it) ha creato per Monet un angolo di giardino giapponese. In mostra anche un bonsai di 130 anni, cioè quasi coetaneo di Giverny. Entrambi sono sopravvissuti a due guerre mondiali.