Iniziative Il tuo cavallo è in crisi? Adesso può rivolgersi a un avvocato

L’Associazione italiana Difesa Animali e Ambiente (Aidaa) ha aperto uno sportello online per attivare un servizio di «avvocato dei cavalli e degli asini». Oramai, sottolinea l’Aidaa in una nota, da più parti si insiste per abolire la macellazione del cavallo e per promuovere lo stesso ad animale di affezione. Perchè crescono, insieme all’indignazione, le segnalazioni di maltrattamenti e di doping per i cavalli da corsa in particolare. Cosi come è di questi mesi la denuncia di un vero e proprio fenomeno di randagismo equino.
Questioni a cui cercherà di dare risposta l’apposito sportello, che raduna un gruppo di avvocati specializzati in vicende legali e di gestione con protagonisti i cavalli, comprese la loro compravendita e la gestione nei casi di divorzio di una coppia.
I legali dell’Aidaa interverranno anche per trovare soluzioni alternative alle corse paesane con gli asini. Le segnalazioni possono essere fatte scrivendo al servizio di consulenza legale online «avvocatodegliequini libero.it» ed entro pochi giorni uno staff di esperti risponderà alle richieste. Nei casi di situazioni particolarmente complicate sarà anche possibile un appuntamento diretto gratuito per una consulenza con i legali del tribunale degli animali Aidaa sparsi in oltre 72 città italiane.