INIZIATIVE La vacanza a Riccione al volante della piccola

Riccione. Le chiavi della prima Citroën C1 immatricolata in Italia le ha ricevute il sindaco di Riccione, anzi di «RicC1one», perché la «Perla verde» della riviera romagnola, per tutta l’estate, cambia nome. Comuni gli obiettivi, tra Citroën Italia e il Comune adriatico: i giovani, la cultura (qualcuno arriva addirittura ad accostare Riccione a Barcellona), l’ambiente e la sicurezza, senza dimenticare la musica, costante protagonista della comunicazione della casa francese, che vedrà questa volta la bella Federica Felini interprete di un brano inedito negli spot Citroën. Se sarà il tormentone della prossima estate non lo sappiamo, ma il messaggio inviato al pubblico prediletto, quello dei giovani, della nuova C1 - che nella versione Riccione, con tanto di emblema sulla coda, viene offerta con finiture balneari - è chiaro: godetevi l’automobile, ma senza mai dimenticare cosa significa circolare al volante di una macchina. Figli e figlie responsabili - e i loro genitori - troveranno una interessante motivazione all’acquisto della city-car Citroën nella polizza Kasko (che prevede la copertura anche dei danni provocati al proprio mezzo), inclusa nel prezzo dell’auto, fissato, per la versione base, in 8.500 euro per la C1 nella versione 1.0 City tre porte.

\

Annunci

Altri articoli