Le iniziative del Ventennale

Il 20 novembre si celebra il ventennale della morte di Leonardo Sciascia (Racalmuto 1909-Palermo 1989). Lo scrittore, saggista e politico (deputato per il Partito radicale tra il 1979 e il 1983) ha lasciato una traccia profonda nella cultura italiana sia con le opere letterarie (tra cui «Il giorno della civetta» e «A ciascuno il suo» sono forse le più note) sia con le polemiche di ampio respiro come quella contro «i professionisti dell’antimafia», articolo pubblicato dal «Corriere della Sera» nel 1987. In questi giorni, oltre al volume che presentiamo in questa pagina, arrivano in libreria anche le sue interpellanze parlamentari commentate da (sotto il titolo «Un onorevole siciliano. Le interpellanze parlamentari di Leonardo Sciascia» a nome di , Bompiani, pagg. 190, euro 12).