Innerhofer cade: trauma cranico senza conseguenze Niente gare a Levi

Il campione azzurro di sci alpino Christof Innerhofer si è infortunato durante un allenamento di super-G sul ghiacciaio austriaco di Stubai. Ha riportato un trauma cranico, come ha stabilito una accurata visita all’ospedale altoatesino di Brunico dove l’atleta è stato ricoverato. La visita ha escluso altre conseguenze dalla caduta. Innerhofer ha riportato anche un trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro. Solo oggi si saprà quando Innerhofer potrà tornare a gareggiare. Intanto le alte temperature registrate in questi giorni nel nord Europa hanno costretto gli organizzatori della Coppa del mondo ad annullare lo slalom femminile previsto per sabato 12 novembre e quello maschile di domenica 13 sulla pista finlandese di Levi. Domenica si deciderà l’eventuale recupero in località da definire.