«Innovazione A Milano l’Agenzia»

I vertici della Regione Lombardia insieme, fianco a fianco, alle punte di diamante dell’imprenditoria, della ricerca e dell'innovazione. Obiettivo: rendere la Regione «sempre più forte nel mondo». A sostenerlo è il governatore Roberto Formigoni. «Ho voluto convocare attorno alla Regione Lombardia e alle nostre proposte il meglio di quei tanti mondi decisivi per la competitività». Secondo il presidente della Regione, il tavolo di confronto serve per presentare idee e soluzioni destinate a sostenere una sempre maggiore attenzione «in tema di mercato del lavoro, di proposte per i nostri giovani, in modo da aumentare l’attrattività della Lombardia sui mercati stranieri».
Formigoni ha poi osservato «una forte compattezza sulle nostre tesi per rendere la Lombardia ancora più forte nel mondo, anche perché la competitività non si ottiene per legge». E sulla possibilità di avere a Milano una agenzia per l'innovazione e la tecnologia, Formigoni fa sapere di averne «già parlato al governo, tornerò a farlo presente al presidente del Consiglio e ai ministri che hanno manifestato disponibilità a questo progetto. D’altra parte se non a Milano, se non in Lombardia, dove si potrebbe crearla?».