Inps, vola l’avanzo finanziario: 11,2 miliardi nel 2008 (+21,5%)

Il 2008 è stato un anno positivo per l’Inps sotto il profilo finanziario: grazie soprattutto all’aumento delle aliquote contributive, nell’anno è stato registrato un avanzo finanziario di 11,2 miliardi, in crescita del 21,5% rispetto al 2007. È quanto si legge nel Rapporto annuale dell’Inps che sarà presentato il prossimo 18 marzo, secondo cui la gestione economica ha presentato un risultato positivo di 11.068 milioni, con una crescita del 60% rispetto ai 6.918 milioni di euro del 2007. Evidenziato anche un aumento degli iscritti: +38% in sette anni.