Gli inquirenti indagano su Vela

Popolare Intra

Si è acceso sulla società svizzera Vela del finanziere Giovanni Mahler il faro degli inquirenti che si occupano dell’inchiesta Banca popolare di Intra-Fin.Part. Il pubblico ministero Luigi Orsi, secondo quanto riferisce Radiocor, ha ricostruito i finanziamenti accordati generosamente da Intra a Vela, azionista di Fin.Part a fianco di Gianluigi Facchini e Gianni Mazzola. In particolare, la Intra è stata decisiva nella raccolta di liquidità effettuata da Mahler per la partecipazione all’aumento di capitale di Fin.Part. Nel complesso l’esposizione del gruppo Mahler nei confronti della banca risulta elevata, ammontando a circa 40 milioni. Al centro delle ipotesi investigative vi sono i rapporti tra Mahler e l’ex-direttore generale della Intra Giovanni Brumana, indagato dalla procura di Verbania per appropriazione indebita e false comunicazioni sociali e i motivi che hanno reso possibili finanziamenti così ingenti dalla banca al finanziere ticinese.