Insolito concerto con il «coro» di batterie

Nel locale di Prati l’esibizione dei più talentuosi percussionisti della scena italiana in uno spettacolo tutto dedicato al ritmo

È la notte del ritmo. Al The Place di via Alberico II arriva la Drummeria, uno progetto musicale originale e sorprendente. Un bel giorno cinque grandi batteristi decidono di formare una band, fatta esclusivamente di batterie. Iniziano a suonare insieme, alternando incredibili frasi all’unisono e complessi incastri ritmici. Il tutto lasciando emergere sempre una chiara voglia di giocare, di divertirsi, lasciando in secondo piano il mero virtuosismo. E mettendo in mostra una innata capacità di coinvolgere il pubblico. Le cinque menti creative capaci di scatenare questo turbine di piatti e bacchette sono Ellade Bandini, il musicista con più incisioni discografiche all’attivo (circa 500, da Mina a Guccini); Walter Calloni, la potenza e la precisione che hanno fatto la storia del rock italiano, con Battisti e Finardi ma anche con gli Area e la Pfm; Paolo Pellegatti, il musicista che ha accompagnato tutti i grandi del jazz italiano e vanta una lunga lista di collaborazioni internazionali; Christian Meyer, fantasia e una vasta gamma di colori e sfumature, protagonista del jazz tricolore e da vent’anni motore di Elio e le Storie Tese; Maxx Furian, eclettico, tecnicamente perfetto ma anche ottimo talento comico, è il batterista preferito di Max Pezzali e Laura Pausini.
«Siamo talmente diversi - racconta Bandini - che possiamo incastrarci perfettamente. Per tanto tempo e in varie occasioni abbiamo ipotizzato di suonare insieme, prima di riuscire a farlo davvero. Era nell’aria, doveva succedere. E quando saliamo sul palco siamo noi i primi a divertirci». Nel pomeriggio il The Place ospiterà anche un incontro con i cinque batteristi (alle 17). «Racconteremo aneddoti sulla nostra vita di musicisti - aggiunge Bandini - limitando la parte didattica. Oggi i ragazzi possono studiare lo strumento anche scaricando i video da internet, mentre noi, trasmettendo le nostre esperienze, possiamo dar loro ancora più entusiasmo». Il concerto sarà aperto da un set acustico di 30 minuti del cantautore romano Marco Fabi. Info e prenotazioni: 06.68307137.