Instant Messaging Ecco gli avatar di Weblin

Parlando di instant messaging la prima cosa che balza alla mente sono le emoticon, le popolarissime icone a forma di faccina gialla che possono assumere le espressioni più svariate e che servono per personalizzare e rendere più vivaci i propri messaggi. Esiste però un metodo ancora più sorprendente di arricchire la propria comunicazione, sia che si utilizzino strumenti di social networking sia messaggistica istantanea: si tratta degli avatar creati da dalla società amburghese zweitgeist e attivabili dal sito Weblin (www.weblin.com).
Weblin è, in estrema sintesi, un sistema per comunicare coi propri amici utilizzando, al posto di emoticons o strumenti solo testuali, degli avatar personalizzabili, ovvero dei personaggi in stile 3D, che parlano e visualizzano i loro messaggi in «balloon» tipo quelli dei fumetti. Questi Avatar non sono confinati nel sito di Weblin, ma "vivono" anche in altri siti web che l’utente ama visitare, inclusi MySpace, MSN, Youtube, Google, eBay. Quindi è possibile visitare col proprio browser di navigazione YouTube e, mentre si guardano i video, avere il proprio avatar e quelli di altri amici presenti nella parte inferiore dello schermo pronti per una chat e per esprimere emozioni attraverso animazioni selezionate dall'utente: ridere, esultare e ballare. La formula è semplice: si scrive un messaggio come con un qualsiasi programma di instant messagging, solo che questo viene raffigurato in un balloon del proprio personaggio avatar e accompagnato da un’animazione.
Weblin vanta ormai più di due milioni di iscritti. Per utilizzarlo basta registrarsi gratuitamente nel sito e scaricare l’applicativo. Esiste anche una versione "lite" per utenti Linux e Mac che non richiede alcuna installazione di programmi ed è utilizzabile immediatamente collegandosi all’indirizzo: http://lite.weblin.com.