Insulta gli italiani il deputato si dimette

Un membro del Parlamento del Galles, il conservatore Alun Cairns, si è dimesso dagli incarichi di portavoce del ministero-ombra dell’istruzione e di presidente della commissione finanze dopo le polemiche scatenate da una serie di espressioni ingiuriose rivolte agli italiani nel corso di una trasmissione radiofonica in cui si parlava degli europei di calcio. Lo riferisce la Bbc. Le espressioni sono state usate dal deputato venerdì scorso. I partecipanti alla trasmissione erano stati invitati a dare un giudizio ciascuno su una squadra dei mondiali. Cairns aveva definito gli italiani «Greasy wops». «Untuosi immigrati». Ieri, in una dichiarazione in cui si scusava per il suo comportamento, ha annunciato le sue dimissioni.