Inter, nessun problema contro l’Ajax

Discorso chiuso per lo scudetto: niente più scommesse. In Uefa Roma a 1.52 con il Middlesbrough, Udinese a 2.85 a Sofia e Palermo a 5 in casa dello Schalke 04

Massimo Bertarelli

Il discorso scudetto è chiuso, non si accettano più puntate: sono categorici gli esperti dei punti Snai, dopo il deludente pareggio di Torino. Al Milan rimane il contentino del secondo posto, che lo vede favorito nella scommessa «Migliore delle quattro», dove conduce a 1.40 su Inter (2.50), Fiorentina (25) e Roma (50). Per la cronaca lo 0-0 di Juve-Milan era dato a 7, terzo «Risultato esatto» nelle preferenze dei book che gli anteponevano l’1-0 e l’1-1, entrambi a 6.
A proposito di risultati del giorno dopo, nel primo gran premio di Formula uno della stagione, in Bahrein il favorito della corsa, Alonso (a 3.50 come Raikkonen) ha vinto come suggerito dalle quote, che invece erano sbagliate sia per il giro più veloce (era previsto Raikkonen a 2.70, si è imposto Rosberg, rintracciabile sotto la voce «Altro» a 12), sia per il miglior tempo di qualifica, dove le preferenze erano divise in due, tra Alonso e Raikkonen a 3.50, mentre ha prevalso il terzo incomodo Michael Schumacher a 5.
Stasera con il ritorno di Inter-Ajax si completa il tabellone degi ottavi di finale di Champions League. L’Inter (1.40) è nettamente preferita all’Ajax (8), con il pareggio a 3.80, ma sarà bene ricordare che ai nerazzurri, dopo il 2-2 dell’andata, per passare il turno può bastare lo 0-0 come l’1-1. Secondo i book la sfida dovrebbe finire 1-0 oppure 2-0 (entrambi a 5.50). L’1-1 (7.50) è il terzo «Risultato esatto» più probabile e lo 0-0 (9) il settimo, preceduto anche da 2-1, 3-0 e 3-1 (tutti a 8).
Domani tocca invece ai ritorni degli ottavi di Coppa Uefa. Delle tre italiane pronostico soltanto per la Roma (1.52) con il Middlesbrough (6), mentre l’Udinese è a 2.85 a Sofia con il Levski (2.25), il Palermo è addirittura a 5 a Gelsenkirchen con lo Schalke 04 (1.62).
Infine l’undicesima giornata di una serie A che ormai ha perso gran parte del suo interesse. Molte le favorite sotto la pari, in ordine decrescente: Fiorentina (1.42) con l’Ascoli (8), Inter (1.45) con la Lazio (7.50), Roma (1.45) con il Messina (7.50), Milan (1.60) in casa dell’Udinese (5.80), Juve (1.70) in casa del Livorno (5.80) e Reggina (1.85) con l’Empoli (4.50).