Inter in picchiata sullo scudetto

Campionato di serie A sempre più intrigante e scommesse antepost che vedono le proprie quote cambiare per l'assegnazione dello scudetto. Scende a 1,30 la quota dei nerazzurri, la Juventus rimane ferma a quota 6,00 mentre il Milan sale a 5,00. In Coppa Italia sembra essere ancora un testa a testa tra Inter (2,15) e Juventus (2,80).
Stasera tiene banco la sfida classica Italia-Brasile, che seppure partita amichevole, è densa di significati storici e tecnici. Quote interessanti e match sulla carta molto equilibrato, con i sudamericani leggermente favoriti a 2,25, il pareggio viene offerto a 3,10, così come il successo azzurro che si può puntare a 3,10.
Ma torniamo al campionato che nel prossimo fine settimana, manda in scena una delle tappe decisive, con il Derby della Madonnina che potrebbe avere serie ripercussioni sulla classifica. Una vittoria dei nerazzurri ricaccerebbe il Milan a -11, estromettendo forse definitivamente i rossoneri dalla corsa per lo scudetto; parimenti una vittoria della banda di Ancelotti porterebbe il Milan a soli 5 punti dai cugini nerazzurri e lascerebbe ancora una porticina aperta per la conquista del titolo italiano.
L'Inter è giustamente favorito a 2,20 mentre il Milan è offerto a 3,10 dai quotisti Snai, con il pareggio, che lascerebbe in sostanza le cose invariate che si punta a 3,30. Noi siamo per il successo dei neroazzurri che vorranno vendicare la sconfitta bruciante dell'andata, vista anche la probabile assenza di Kakà.
Altre dritte per andare alla cassa, sono, negli anticipi di sabato, il successo della Lazio a 1,65 contro il Torino, quello del Napoli sul Bologna a 1,60.
Alla domenica optiamo per il pareggio a 3,30 tra Genoa e Fiorentina, il colpo esterno di un’Udinese in netta ripresa a Siena quotato 2,80 ed il successo casalingo della Juventus a 1,45 contro la Sampdoria, ancora in difficoltà. Il Cagliari infine contro il Lecce sembra in grado di tornare alla vittoria e la quota di 1,80 dei sardi vincenti non è davvero niente male.