Le tasse secondo Matteo

Non è una manovra disegnata sui nostri interessi, ma non mi unisco al coro dei disfattisti. E non metto in dubbio la buona volontà del piazzista Renzi

Su Internet l'hanno già definita «la televendita di Renzi». Non ho nulla contro i venditori, quelli buoni sono l'anima del commercio. I problemi, semmai, sono l'affidabilità e il prodotto. Che tradotto significa: è in grado il premier di rispettare i tempi (già dilatati rispetto alle prime promesse) della rivoluzione annunciata ieri su fisco (mille euro in meno all'anno per chi guadagna fino a 25mila euro), casa, lavoro e tagli alla spesa? E, ammesso che ciò avvenga, la ricetta è in grado di fare lievitare la ripresa italiana?

Se ho capito bene ci sono due cose certe. La prima è che aumenteranno le tasse sulle rendite finanziarie, dal 20 al 26 per cento. Si tratta di una patrimoniale con gettito previsto di due miliardi, dice Renzi (di 800 milioni dice la calcolatrice, ma si sa che lui coi numeri fa un po' di casino). La seconda è che sarà messa all'asta l'auto blu usata da Ignazio La Russa quando era ministro. Se è la stessa su cui una volta ebbi l'onore di posare abusivamente le terga, a occhio il ricavato potrebbe essere tra i 500 e i 1000 euro (salvo colpi di testa di qualche fan feticista). Tutto il resto (taglio del cuneo fiscale e dell'Irap per le aziende) appartiene al mondo delle promesse.

Non sto gufando, non è una manovra disegnata sui nostri interessi, ma non mi unisco al coro dei disfattisti. E non metto in dubbio la buona volontà del piazzista Renzi. Ma quando al mercato sento urlare parole come quelle usate dal premier per il suo prodotto, tipo «meraviglioso», «perfetto», «storico», sto alla larga per evitare la fregatura. Che, a parte la patrimoniale sulle rendite finanziarie e le coperture incerte (creative, si è detto ai tempi di Tremonti), non sta nelle parole di Renzi. Ma nel sistema che dovrebbe consentirgli tanto. Non mi fido della ragioneria dello Stato che potrebbe bloccare tutti i provvedimenti. Non mi fido dell'Europa, non mi fido di un Parlamento che è rimasto inchiodato sette giorni a discutere di quote rosa. Non mi fido di una maggioranza nella quale cento franchi tiratori sono in agguato per fare cadere il loro premier non voluto e non amato. Non mi fido del Pd bersaniano e rosibindiano. Perché è chiaro che se Renzi dovesse riuscire a fare in quaranta giorni tutto ciò che ha promesso ieri, a sinistra chi se lo toglie più dai piedi? Probabilmente ieri Renzi ci ha detto molto, ma non tutto. E su quella differenza si gioca la partita vera.

Commenti

Silvano Tognacci

Gio, 13/03/2014 - 15:03

se non è fuffa è pan bagnato ...

Mechwarrior

Gio, 13/03/2014 - 15:05

Meglio questo di Monti, almeno ci prova :-)

enrico09

Gio, 13/03/2014 - 15:09

Qualcuno dovrebbe spiegare a Sallusti il significato di patrimoniale, mi sembra gli sfugga...

Ritratto di KNight

KNight

Gio, 13/03/2014 - 15:10

Al graziato Sallusti bisogna spiagare il significato di tassa patrimoniale. "Per tassa patrimoniale si intende qualunque tipo di tassa calcolata, invece che sul reddito, sul patrimonio del contribuente". Ora, il graziato ci spieghi qual è questa tassa introdotta da Renzi.

Azzurro Azzurro

Gio, 13/03/2014 - 15:15

questo falcidia i risparmi degli italiani. Ma non sa cha l'investitore non guarda al lordo ma al netto? Che delusione il solito komunista contro il Popolo. Dovrebbero andare tutti nei campi di lavoro, a lavorare 16 ore al giorno, come nei loro amati paesi komunisti

edo1969

Gio, 13/03/2014 - 15:18

"Si tratta di una patrimoniale"... Ebbene Sallusti caro, anche tu non sai distinguere tra il patrimonio e l'eventuale interesse generato da titoli o azioni. E "dimentichi" pure di dire che i titoli di Stato ne sono esclusi. Non lanciarti in cose più grandi di te. Fatti consigliare da qualche buon giornalista di Economia del Giornale (l'ottimo Porro per esempio). Altrimenti si puo' pensare che tu sia in malafede per compiacere "qualcuno". Saluti.

Ritratto di KNight

KNight

Gio, 13/03/2014 - 15:18

Il problema è che al graziato Sallusti non va giù che il suo datore di lavoro non sia mai riuscito ad abbassare le tasse. Quindi, vista l'età elevata degli elettori di Forza Italia e la loro scarsa intelligenza, partorisce articoli disinformativi e tendenzioni, degno del peggior regime comunista.

glasnost

Gio, 13/03/2014 - 15:19

Sono anch'io d'accordo con Mechwarrior. Non sono molto confidente che l'anima vera del PD si lasci spodestare da questo ex-DC, però..... Avrei preferito che avesse cominciato con il taglio delle spese dello Stato, ma , si sa, è sempre un uomo di sinistra e per la sinistra le spese dello Stato non si toccano. Comunque stiamo a vedere come va nel prosieguo del suo mandato.

Libertà75

Gio, 13/03/2014 - 15:19

Ma non è una patrimoniale, la patrimoniale è quella che ha messo Monti su conti correnti e polizze titoli, quello è un assassinio economico suffragato dall'indifferenza della corte costituzionale (nel nostro paese è incostituzionale una tassa del genere). Un'altra patrimoniale è la TASI che chiede 20mila euro per i capannoni in disuso (se il bene non è più produttivo come trovi tutti quei soldi?). Il problema è che Renzi ancora non spiega come verranno riformulati gli scaglioni. Si abbassano di 2 punti percentuali il primo? e 1 punto il secondo? Si innalza la no tax area a 10mila euro? Vi è un aumento delle detrazioni per lavoro dipendente? Vi è un bonus statale una tantum stile bonus bebè? Quello che io non capisco è come facciano a dire 85 euro per 10milioni di lavoratori sotto i 25mila. E uno che ne guadagna 26mila non prende nulla? Uno che ne guadagna 8mila che è esente tasse cosa vede aumentare se non c'è la leva irpef sulla quale agire? Qui è tutto un mistero. Mi ricorda tanto il gatto e la volpe con pinocchio, ma il pinocchio credulone siamo noi italiani.

gentlemen

Gio, 13/03/2014 - 15:29

A chi non ha uno stipendio però,rimangono,anzi aumentano,le tasse sulla casa. Bravo!Bravissimo! Se è vero che il 70% degli italiani è proprietario di immobile,vuol dire che su 60 milioni di italiani,a spanne,40 milioni possiedono un immobile.Per favorire quindi 10 milioni di lavoratori dipendenti, tra i quali è presente tutta la classe degli statali,si penalizzano altri 30 milioni di italiani.SEMPLICEMENTE GENIALE!

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 13/03/2014 - 15:30

scassa Giovedì 13 marzo ore 15,15 Fate come me ,cosa sana,non aspettatevi nulla di buono poi ,se arriverà qualche provvedimento a favore di noi Volgo, applaudiremo !!! Tanti personaggi ci hanno messo la faccia ,per poi dimostrarci che ne erano privi ,quindi Signore godetevi il bel ragazzo ,e voi Signori battete le mani al novello Messia mediatico e aspettate ......se è fasullo cade da solo ,ma ,durante,pensate al fegato della Bindi ......e godete ! Silvana Sassatelli.

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 13/03/2014 - 15:30

Cioè, si spieghi meglio dott. Sallusti... Non si fida della ragioneria di Stato, non si fida dell'Europa, non si fida della maggioranza, non si fida del PD,... Ma si fida di Berlusconi?!?? Ogni ulteriore commento è superfluo. Ha fatto di più Renzi in 2 settimane che Berlusconi in 20 anni (e la sfido PUBBLICAMENTE a dimostrarmi il contrario). Non so se gliel'ha mai detto nessuno, "direttore", ma si sta coprendo di ridicolo. Però mi sembra corretto che un giornale penoso come questo sia diretto da un personaggio altrettanto infimo. Saluti

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 13/03/2014 - 15:32

non ti piace ma in pratica stai piegato a 90 perchè dietro c'e' il padrone ahahahah bunga bunga ahahaha che pena mi fai povero ale!

Ritratto di ermetere

ermetere

Gio, 13/03/2014 - 15:38

Di per sé, la tassazione delle rendite finanziarie, non sarebbe una cattiva idea. Peccato che sia fatta a rovescio. Tassano conti correnti e libretti di risparmio che già pagano praticamente in negativo, lo stesso per delle azioni per le quali paghi già una patrimoniale (due per mille) sui conti titoli, per il solo fatto che li hai, indifferentemente dal fatto che rendano o meno. Epperò, non tassano le uniche rendite finanziarie davvero speculative. I titoli di Stato. E non mi vengano a dire che è per salvaguardare le vecchiette, tanto Del Rio, lo sperminator, ha già fatto capire quanto gliene freghi. I risparmi degli italiani privati in BOT-BTP, sono circa 400 miliardi. Altri 450 sono delle banche e istituzioni estere. Il resto, circa 1300 miliardi sono titoli detenuti a titolo speculativo dalle banche italiane (400 ricomprati con gli LTRO, che tra l'altro dovremmo restituire a gennaio. Voglio vedere come. RIvendendo di nuovo all'estero? Un affarone), coi soldi ottenuti dalla BCE, invece di prestarli a privati e imprese (vuoi mettere un bel titolo che rende dal 5 all'8% a seconda dei periodi?) Allineare tutte le poste al 25%, significherebbe oggi, pagare un 12,5% in meno di interessi. Ovvero, 12,5 miliardi di meno su 100 annui. Altro che cuneo fiscale.

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Gio, 13/03/2014 - 15:38

Io di questi imbonitori che fanno promesse in TV, non mi fiderei....

unosolo

Gio, 13/03/2014 - 15:40

intanto è partito con il controllo sulle rendite poi arriverà anche ad altri controlli , sicuramente in quanto mancano le certe coperture , il PCM poteva benissimo iniziare ad allineare la IRPEF ai parlamentari in quanto ne pagano meno della metà e l'aumento lo dava anche ai signori pensionati , quando servivano contro la dx li portavano sempre in piazza mentre oggi li lasciano morire , bella presentazione non c'è che dire , i sindacati sono d'accordo in quanto resta a loro quel miliardo che prendono ogni anno oltre a non dichiarare le entrate e non mettere il bilancio in rete , quindi come tutti i sx prendo e do a chi ha la mia tessera , stipendio in aumento (ai parassiti )garantito dal nuovo PCM. Cambiano i metodi ma il risultato è identico la PA resta piena.

Luigi Fassone

Gio, 13/03/2014 - 15:42

Io,molto umilmente,credo di aver capito che questa tassa in più (dal 20 al 26 percento eccetera) possa venir concepita come patrimoniale perchè si accanisce su chi,invece di sperperare quanto ha guadagnato (lecitamente o illecitamente,non è questo il sito ove disquisire) qul che ha guadagnato se li "stipa" in azioni oppure obbligazioni. Insomma,si premiano le CICALE e si dà addosso alle FORMICHE...! Soddisfatti ?

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Gio, 13/03/2014 - 15:42

@ Kinight, Edo69 e Libertà65: perchè, se hai 100k in banca, non è un patrimonio? e se ti aumento del 26% le tasse sugli interessi, non è una PATRIMONIALE?! Studiate, prima di accendere i neuroni!

Mario-64

Gio, 13/03/2014 - 15:45

La patrimoniale comunque c'e' ,non dimentichiamo il 2 per mille sui depositi . Tassare i patrimoni sta diventando un hobby per i governi sinistri ,un po' come le tasse sula benzina per i democristiani.

unosolo

Gio, 13/03/2014 - 15:45

I pensionati pagano da sempre le tasse eppure vengono ignorati sia dal PCM che dai sindacati , politici che non pagano irpef come i lavoratori e il TFR se lo prendono intero mentre il pensionato lavoratore ha pagato molte ritenute e ancora ne paga. Chi non ha versato tasse è previleggiato rispetto al pensionato , comunque la discriminazione che viene paventata dovrebbe far intervenire la corte per inammissibilità per diversità di trattamenti.

leo.nar.do

Gio, 13/03/2014 - 15:46

Perchè soldi in busta solo a chi guadagna meno di 1500 euro?... Già, perchè secondo Renzi e quei pirla del Ncd quelli che ne guadagnano di più sono ricchi ... E Alfano ha il coraggio di dire che questa è politica di Centrodestra !... Ma va' a quel ...

m.nanni

Gio, 13/03/2014 - 15:47

quello che non è riuscito a fare con la sua sgangherata maggioranza, vedrete che Berlusconi ci riuscirà con Renzi. riuscirà persino a cancellare il senato. con Renzi è riuscito nell'impresa rivoluzionaria di fare diventare garantisti i tagliagola; ora l'informazione di garanzia non è una condanna e persino un rinvio a giudizio non è una fucilata. tramite Renzi riuscirà a far capire anche agli affezionati di termini quali "al graziato"(che non vuol dire disgraziato, ma uno che ha fatto vergognare l'Italia per una condanna ingiusta per non avere commesso il fatto e spinto il capo dello stato a correggerla), che il "pregiudicato", in realtà è un "Perseguitato" da vent'anni da un regime bolscevico. fa dappertutto così, il regime bolscevico. in tutto il mondo. il suo avversario lo ficca in galera, quando non riesce a batterlo politicamente. storicamente provato. solo che a volte il Popolo s'incazza e fa come in Ucraina; va a chiederlo a voce al procuratore che sbianca in volto: fuori dal carcere la perseguitata Timoschenko!

Ritratto di ashton68

ashton68

Gio, 13/03/2014 - 15:51

Come volevasi dimostrare, HA VINTO LA CGIL. Si regalano i soldi prelevati dalle tasse esangui degli italiani (la chiamano redistribuzione della ricchezza QUESTO FURTO) ai lavoratori dipendenti privati e pubblici (si si si, proprio quelli con produttività da congo belga, fancazzisti, assenteisti compresi, senza guardare al merito), sostanzialmente cioè agli iscritti ai sindacati e soprattutto alla BASE ELETTORALE del PD. Nel frattempo artigiani, commercianti e piccoli imprenditori in crisi profonda stanno a guardare (d'altronde costoro non sono lavoratori secondo la sinistra). Se non è una vergogna questa!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 13/03/2014 - 15:52

quando la sinistra cerca soldi, ecco la patrimoniale, ecco le tasse! la sinistra ha sempre fatto cosi, e non stupisce che il paese vada in malora grazie a queste misure suicide!!

cicikov

Gio, 13/03/2014 - 15:55

primo monti, terzo letta. ma sta rimontando in fretta.

Pinozzo

Gio, 13/03/2014 - 16:00

Che sallusti fosse disonesto si sapeva, ma che fosse pure ignorante a questo punto stupisce pure me.. Le tasse sulle rendite finanziarie NON sono una patrimoniale. La smetta di usare parole a ca**o, comunisti, patrimoniale, colpo di stato. Farebbe piu' bella figura.

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 16:02

Se c'è uno che si intende di piazzisti è proprio Sallusti. Che invece è davvero scarso in diritto tributario: definire patrimoniale l'innalzamento della ritenuta d'acconto su alcuni proventi ( quindi redditi, Sallusti, non patrimonio ) di capitale equivarrebbe a dire che Sallusti è un uomo di discreta presenza o che si intende di tributi. Primo invio h. 16:01

Libertà75

Gio, 13/03/2014 - 16:02

@knight, la precedente rimodulazione degli scaglioni IRPEF è di un governo berlusconi. Finora Renzi non ha fatto vedere nulla di nuovo, anzi di queste riduzioni ancora non si sa nulla. Letta perlomeno aveva mostrato gli strumenti di calcolo. Attualmente siamo solo alle promesse. @hellmanta, lei è ridicolo all'inverosimile. Cosa ha fatto Renzi in 2 settimane? Finora solo promesse, e pur sempre ritenendo positivo il fatto che faccia questo tipo di promesse, finora sono tali. Intanto faccia pace col suo cervello che berlusconi ha governato 9 anni (o forse 20 di cui lei 11 dormiva?).

Duka

Gio, 13/03/2014 - 16:02

Questa megagalattica idea la saprebbe fare anche mio nipote di 3anni. Ma i tagli a motosega quando li vedremo? I suoi predecessori TUTTI hanno fatto fiasco e Lei invece? pure credo Io.

Ritratto di KNight

KNight

Gio, 13/03/2014 - 16:04

@ForzaSilvio1. Ignorante che non sei altro. E' la tassa su una rendita. Non sul patrimonio!

roberto78

Gio, 13/03/2014 - 16:05

questo scetticismo continuo inizia ad apparire un po' un arrampicarsi sugli specchi... per il momento renzi sta "agitando le acque" e sta mostrando un piglio deciso come nessun altro premier prima di lui (dire alla cgil "ce ne faremo una ragione" non è da tutti e dimostra che un po' di coraggio ce l'ha). e cmq tra l'irpef e le rendite finanziarie sono assolutamente d'accordo con le mosse di renzi e lo sarebbero anche la maggior parte dei lettori di questo giornale se non fosse per pura tifoseria

morghj

Gio, 13/03/2014 - 16:06

L'esposizione del venditore di fuffa, fa acqua da tutte le parti, ma basta per esaltare le menti semplici e poco acute dei creduloni di sinistra per i quali tutto ciò che propina loro il partito e' oro colato, anche se alcune di queste cose sono state sonoramente bocciate in passato, allorquando sono state proposte dall'odiatissimo e disprezzatissimo male assoluto che risponde al nome di sb (non oso nemmeno pronunciare il suo nome per intero). Nel frattempo il fenomeno da baraccone, fino ad ora non è riuscito a combinare nulla di positivo. La legge elettorale è stata stravolta nel suo impianto iniziale, e così com'è ora non passerà al senato, è stata aumentata l'aliquota della tasi, e le accise sui carburanti (come se ciò non riguardasse le famiglie che si vorrebbero tutelare). Inoltre a breve, anche una risorsa che fino ad ora ha tenuto a galla questo sciagurato Paese (il risparmio privato) subirà un altro duro colpo, che farà sicuramente piacere alla camus,ma purtroppo farà diminuire gli investimenti. Mentre i veri problemi che ci impediranno sempre di uscire dalle sabbie mobili in cui siamo invischiati (euro, europa, e spesa pubblica) continuano a non essere messi in discussione. Tanti auguri pataccaro.

Dario40

Gio, 13/03/2014 - 16:07

caro Sallusti, per favore, stia con i piedi per terra. Non ha capito che Renzi, per riuscire a fare qualche cosa non toccherà un solo cents ai soliti privilegiati e non taglierà la devastante spesa pubblica ? Si limiterà a tassare i soliti pensionati, chiedendo loro un ulteriore contributo di solidarietà e eroderà anche i pochi soldi che hanno risparmiato. E poi darà,FORSE, qualche cosa a chi lavora. Sarebbe molto meglio che investisse quei 4 soldi che ha per creare veramente nuovi posti lavoro. Più bischero di così non si può.

cameo44

Gio, 13/03/2014 - 16:08

Ieri Renzi da buon oratore non ha fatto una conferenza stampa ma un go mizio da campagna elettorale in vista delle europe contariamente a quan to detto stamane su OMNIBUS da un suo sostenitore Renzi ha detto che fanno comodo 85 euro in più all'insegnate che ne guadagna 1200,00 al mese ha parlato della mamma di famiglia ma non ha parlato dei pensio nati e di coloro i quali vivono di pensione minima quindi come sempre si è mantenuto nel vago ma quallo che è più grave come mai nessuno dei presenti ivi compresi ha chiesto a Renzi se di questi benefici ne usufruiranno i pensionati tutti che hanno un reddito entro i limiti stabiliti io come tanti altri ci auguriamo che Renzi realizzi quanto detto ma mi sembrano promesse troppo onerose Gentiloni come suo solito ha criticato oltre il M5S FI dicendo che hanno sempre da ridire ma così non è hanno solo chiesto da dove verranno queste risorse visto che il patto di stabilità imposto dalla UE non è in discussione e che le coperture di cui si parla sono una tantum

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 13/03/2014 - 16:09

GRULLOOOOOOOOOOOO, le rendite finaziarie sono al settanta percento dei piccoli RISPARMIATORI e non dai grossi capitalisti. Tu stai tassando coloro che FINANZIANO le IMPRESE ITALIANE che danno LAVORO ma non i BOT e CCT, che lo Stato oltre a pagare gli interessi, i capitali vengono scialacquati dal GOVERNO.

Ritratto di KNight

KNight

Gio, 13/03/2014 - 16:09

@ashton68. e i soldi dovevano andare ai liberi professionisti? quelli che fanno una fattura su 10? cioè la BASE ELETTORALE del PDL?

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Gio, 13/03/2014 - 16:10

Ce ne faremo una ragione.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 16:11

StaiSerenoSallusti, guardi che "il piazzista Renzi" (non per nulla pappa&ciccia con il piazzista Berlusconi), ha fatto invece "una manovra disegnata sui vostri interessi". Perche' se avesse fatto una manovra comediocomanda, anziche' il patrimonio avrebbe tassato i redditi, specialmente quelli di chi non li dichiara mai...Capisceamme' dicono a Napoli...Quindi i Berlusconiani si bacino i gomiti e ringrazino il bamboccetto democristiano che tanto amano.

lorenzovan

Gio, 13/03/2014 - 16:12

caro dallusti e cari bananas...in primis la tassazione delle rendite finanziarie NON E UNA PATRIMONIALE a seguire...io pago in portogallo il 28% sui rendimenti delle mie applicazioni finanziarie e al governo c'e' la destra!!!!!!! informarsi per credere e poi...tacere

Ritratto di Markos

Markos

Gio, 13/03/2014 - 16:17

QUINDI SI E' CAPITO UNA COSA, AUMENTO DELLE TASSE E PATRIMONIALE PER CHI NON LAVORA NELLLA CASTA STATALE, AUMENTO DELLO STIPENDIO PER GLI STATALI CHE POI SONO LA BUONA PARTE DEI SINISTRATI CHE INFESTANO H24 QUESTO GIORNALE, LA CASTA STATALE CHE VOTA COMPATTA SINISTRA AVRA' UN AUMENTO SULLO STIPENDIO , PAGHERANNO IN PARTE GLI ALTRI QUELLI FUORI DALLA CASTA , IL RESTO SARA' PRESO DAL SOLITO DEBITO PUBBLICO CHE AUMENTERA' ANCORA, E INUTILE COMPAGNOS CULATTONES CHE TENTIATE DI MENARCELA , E' INUTILE CHE ME LO MENIATE SU E GIU' COMPAGNI CON LA SINTASSI E LE LEZIONCINE DI FINANZA FAI DATE, PER ME TUTTO CIO' CHE E' PRODOTTO DAL MIO LAVORO PRIVATO, SOLIDO O LIQUIDO CHE SIA, E' IL MIO PATRIMONIO E VOI TRAMITE IL VOSTRO TELEVENDITORE VOLETE CONTINUARE A FORAGGIORE LA VOSTRA CASTA SUCCHIANDO SANGUE A CHI LAVORA SUL SERIO . COMPAGNI QUI FINISCE MALE....

82masso

Gio, 13/03/2014 - 16:26

E' dura commentare il discorso di un venditore di fumo che non sia B., il direttore è sempre più stranito mi sà.

linoalo1

Gio, 13/03/2014 - 16:26

Se Tremonti fosse stato Comunista,i suoi progetti sarebbero stati applauditi!Ecco cosa sta capitando a Renzi!Lino.

Mr Blonde

Gio, 13/03/2014 - 16:30

Apprezzabile un commento equilibrato ma si faccia spiegare che l'aumento della tassazione sulle rendite, appunto lo dice il nome, non è una patrimoniale ma una tassazione su redditi di capitale, che ad oggi sono tassati molto meno di impresa e lavoro.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 13/03/2014 - 16:38

ENRICO 09 e KNight, Signori, la PATRIMONIALE che intende Sallusti è semplicemente ( IL PATRIMONIO CHE L'OPERAIO, L'IMPIEGATO, IL CONTADINO), hanno accumulato negli anni di lavoro e investito nelle AZIENDE ITALIANE che danno LAVORO. Ora il GRULLO Fiorentino, non fa altro che aumentare LE TASSE al SETTANTA percento ca, di Italiani che FINANZIANO queste imprese. Invece quelli che investono in BOT O CCT lo Stato paga gli interessi, ma le detrazioni rimangono invariate, mentre i SOLDINI incamerati VENGONO SPERPERATI. Quale soluzione trovate giusta ?.

eloi

Gio, 13/03/2014 - 16:51

Da quello che riesco a capire esistono due fazioni; anzi tre. La prima quella che le tasse non le vorrebbe pagare in assoluto. La seconda quella che le pagherebbe volentieri in cambio di servizi accettabili. La terza quella che le tasse le farebbe pagare solo "agli altri" e godersene.

ettore80

Gio, 13/03/2014 - 16:52

Ha rubato scena e ruolo al pregiudicato, che spasso...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 16:58

pravda99..poi ci spieghi come fai a tassare i redditi di quelli che non li dichiarano..

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 13/03/2014 - 16:59

Come imbonitore Renzi è veramente bravo, oggi leggo che sono molti che sono rimasti incantati dai suoi progetti, soldi a gogo per alcuni, tasse per altri, e promesse diluite nel tempo. La mia esperienza da vecchi imprenditore e libero professionista non ho creduto, e non credo a tutto quanto ci ha propinato.Prima di dare un giudizio positivo cradirei che Renzi ci dicesse da dove spuntano queste enormi ricchezze, e ci spieghi come mai sono rimaste celate per lunghissimo tempo.Se non vado errato anche UE lo chiede, rammentato a Renzi che non deve sforare i parametri impostoci.Forse Renzi cercherà di imbonire anche l'Europa come ci ha imbonito noi?

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 13/03/2014 - 17:01

CARO ALEJOB, quello che Lei spiega e verissimo, il problema è che quelli a cui lei spiega NON VOGLIONO capire perchè il LORO INDOTTRINAMENTO li ha resi SORDI CIECHI ecc. A lavare la testa all'asino si spreca acqua e sapone, recita un vecchi proverbio. Saludos

Mr Blonde

Gio, 13/03/2014 - 17:06

alejob chi di certe cose non capisce nulla ma il nulla del nulla farebbe bene a farsele spiegare prima di sparare; insisto e ripeto che non è una tassazione sulle consistenze patrimoniali ma sui redditi di capitale. E quanto al patrimonio investito degli italiani neanche 1/5 è in aziende.

unosolo

Gio, 13/03/2014 - 17:06

sarebbe bello che anche i parlamentari pagassero come tutti i cittadini le tasse , l'IRPEF , il TFR , i tutti i servizi che si sono creati nei due rami , nel privato se mi serve il computer ne ho a disposizione uno fisso o in condivisione altrimenti me lo devo comperare con i miei soldi , il telefono uguale e allora per quale motivo dobbiamo passargli quei divertimenti ? lo stesso vale per i sindacati che ricevono soldi dallo Stato e non fanno dichiarazioni di redditi e neanche i bilanci quindi non sappiamo i miliardi che hanno e i beni immobiliari di cui non pagano nulla , cominciamo a livellare tutta la nazione non solo i pensionati che pagano sempre per tutti , I PENSIONATI HANNO FATTO GRANDE LA NAZIONE CHE OGGI I POLITICI HANNO E STANNO ROVINANDO.

Ritratto di ashton68

ashton68

Gio, 13/03/2014 - 17:07

x knight. Cioè secondo te è giusto che i soldi vadano ai poveri lavoratori dipendenti dal posto fisso, iperprotetti e sindacalizzati con ferie, permessi sindacali e contributi pagati (per 2/3 dall'azienda a differenza dei lavoratori autonomi), regalie esentasse, 13° e 14°, non licenziabili e per di più prescindendo dal merito? Ma siamo seri per favore.

orione43

Gio, 13/03/2014 - 17:10

Leggendo i vari commenti vedo che il punto si accentra su i termini che ha usato Sallusti, ma cari signori chiamiamola come volete ma pur sempre una ennesima gabella introdotta a spese di noi cittadini. Perché non focalizziamo i nostri interventi sul fatto che questi cialtroni indipendentemente dal colore negli ultimi quattro anni non hanno tagliato al sistema statale un solo centesimo e continuano a prenderci per i fondelli. L'unica cosa che ci può salvare da questa gentaglia ed è triste dirlo è che si svegli qualche colonnello e azzeri tutto mentre siamo in tempo altrimenti fra tre,quattro anni saremmo tutti in rovina.

Giacinto49

Gio, 13/03/2014 - 17:14

Ringraziando il Direttore Sallusti per dar spazio, quì, anche agli imbecilli, aggiungo che non ci sarà nessuna ripresa se non si provvederà ad alleggerire e riorganizzare il peso morto della P.A. Troppa gente, a centinaia di migliaia, prende stipendi, magari anche da "fame"(?)(quando non faraonici), senza fare alcunchè durante il suo orario di lavoro. Eccolo là il risanamento di Bilancio, poi lotta severa all'evasione e a tutte le ruberie.

Giacinto49

Gio, 13/03/2014 - 17:14

Ringraziando il Direttore Sallusti per dar spazio, quì, anche agli imbecilli, aggiungo che non ci sarà nessuna ripresa se non si provvederà ad alleggerire e riorganizzare il peso morto della P.A. Troppa gente, a centinaia di migliaia, prende stipendi, magari anche da "fame"(?)(quando non faraonici), senza fare alcunchè durante il suo orario di lavoro. Eccolo là il risanamento di Bilancio, poi lotta severa all'evasione e a tutte le ruberie.

Zizzigo

Gio, 13/03/2014 - 17:21

Se Renzi riuscisse a realizzare le sue promesse, senza uccidre nessuno, vorrebbe dire che i suoi predecessori sono stati incapaci o cretini...

enrico09

Gio, 13/03/2014 - 17:25

alejob, di cosa parla? é andato agli stessi corsi di Sallusti?

lorenzovan

Gio, 13/03/2014 - 17:39

continua la guerra tra PS e Settore privato.ognuno vede le colpe degli altri..e non le proprie.. una cosa e' certa la suprema inefficiena della PS e i costi sproporzionati lA SUPREMA ARROGANZA DEL sETTORE PRIVATO NELL'EVADERE,SFRuttare e licenziare visto che nessuno ha la bacchtta magica ( quella del berluska sta passando a Renzi...lololol..ma loro sono pinocchi mica la fatina....lololol) attacchiamo subito l'unico obiettivo condiviso...che non costa niente riformare e fara' guadagnare in produttivita' e concorrenza le nostre imprese.. e ioe' L'ABBRACCIO MORTALE che strangola con migliaia di leggi e leggine qualsiasi attivita' economica a proprosito...che fine ha fatto il falo' del Calderoli...??? ha bruciato carta igienica tanto per lo show televiso del compare di governo ???

ferry1

Gio, 13/03/2014 - 17:42

Si pesca ancora nelle tasche del ceto medio!Quando vedremo risultati dalla spending review ?Cose serie non le idiozie del solone Americano!

Pinozzo

Gio, 13/03/2014 - 17:48

Tutto cio' che fa inca**are zio tibia, la pitonazza e brunettolo non puo' che essere ben fatto.

lorenzovan

Gio, 13/03/2014 - 17:57

nel post precedente ho scritto " PS"..evidentemente intendevo " PA"..pubblica amministrazione..altrimenti il mio post non avrebbe senso.. mi scuso per il refuso

Ritratto di geode

geode

Gio, 13/03/2014 - 18:14

Secondo me si è bevuto il cervello; non un'euro per centinaia di migliaia di pensionati che non arrivano a metà del mese ed ai tantissimi che pur avendo pagato per una vita vengono taglieggiati dai balzelli vari.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 18:24

RaddrizzoLeBanane - Per tassare i redditi di chi non li dichiara, basta mandare la Finanza da ogni libero professionista del Paese, e vedere se patteggiano subito o se preferiscono una bella certificazione a tappeto degli ultimi 20 anni di attivita'. Se ha coraggio risponda che l'evasione fiscale in Italia, e' come la Mafia, non esiste. Se ha coraggio risponda che i liberi professionisti sono tutti onesti contribuenti...

unosolo

Gio, 13/03/2014 - 18:32

come sempre pagano pensionati e ceto medio e medio alto ma i parlamentari e i sindacati ?

Ritratto di geode

geode

Gio, 13/03/2014 - 18:33

Secondo me si è bevuto il cervello; non un'euro per centinaia di migliaia di pensionati che non arrivano a metà del mese ed ai tantissimi che pur avendo pagato per una vita vengono taglieggiati dai balzelli vari.

GG1940

Gio, 13/03/2014 - 18:44

solo i lavoratori mangiano ed hanno diritto allo sconto irpef, i pensionati si mandano in cimitero, subito ricorso alla corte costituzionale la norma è illegale. sindacati dei pensionati sveglia,

GG1940

Gio, 13/03/2014 - 18:44

solo i lavoratori mangiano ed hanno diritto allo sconto irpef, i pensionati si mandano in cimitero, subito ricorso alla corte costituzionale la norma è illegale. sindacati dei pensionati sveglia,

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 13/03/2014 - 19:19

Quando si dice che la patata è bollente nessuno oserebbe allungare la mano così le Riforme vere, del tipo meno burocrazia davvero, via il potere alle Regioni soprattutto in tema dio ambiente e territorio, e nascita o rinascita del Genio Civile in deroga a tutte le varie pastoie. Questa per la P.A. sarebbe veramente una rivoluzione e farebbe perdere tanto Potere alle Regioni che stanno affossando il Paese, tranne, ad onor del vero, di quelle del Nord capitanate dal Centro Destra. Facciamole queste Riforme che non costano quasi niente e non si capisce perché non ci mettano subito l'ascia o, se volete, il rasoio. Shalom

luciablini

Gio, 13/03/2014 - 20:40

signor sallustri piazzista è lei è la sua signora ..piu la sua signora visto che deve piazzare pubblicità...

fedele50

Gio, 13/03/2014 - 20:57

GUARDATE LA POSIZIONE DELLE MANI, DELLA SERIE VI FAREMO UN ULO COSIIIIIIIIIIIIIIIIII

fedele50

Gio, 13/03/2014 - 20:57

GUARDATE LA POSIZIONE DELLE MANI, DELLA SERIE VI FAREMO UN ULO COSIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ggerardo

Gio, 13/03/2014 - 21:44

Sallusti mi ha fatto morire dal ridere, quando dice "quando al mercato sento urlare parole come quelle usate dal premier per il suo prodotto, tipo «meraviglioso», «perfetto», «storico», sto alla larga per evitare la fregatura". Detto da uno che da anni e anni propaganda le panzane di Berlusconi, e' proprio il colmo !

Ritratto di martinitt

martinitt

Gio, 13/03/2014 - 23:40

SE APRIRE UN'AZIENDA OGGI E'REDDITIZIO, PERCHE' NON CI PENSA LO STATO A FARLO?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 14/03/2014 - 00:31

Il neopresidente del consiglio sa benissimo di cosa sta parlando. HA IL SOSTEGNO DEGLI UTILI IDIOTI CHE LO SORVEGLIANO ATTENTAMENTE MENTRE APPLICA LE TASSE.

Antonio Chichierchia

Ven, 14/03/2014 - 06:44

E' iniziata l'asta:Renzi offre meno tasse etc etc, chi offre di più? Con ICI è finita male, l'abbiamo strapagata con gli interessi, col reddito di cittadinanza è finita peggio ,........."i ministri puliti i buffoni di corte ladri di polli,super pensioni,ladri di stato e stupratori il grasso ventre dei commendatori,diete politicizzate evasori legalizzati,auto blu,sangue blu,... Nun ve regghe più" !Rino Gaetano millenovecentosettantotto

pesciazzone

Ven, 14/03/2014 - 07:39

...un berluscones che parla di "piazzista"!!!!!!!! è il mondo che si capovolge.....

Ritratto di geode

geode

Ven, 14/03/2014 - 10:44

S. GG!!! E' il momento di mandare a quel paese anche i sindacati dei pensionati, visto il gran "LAVORO" che fanno per tirare avanti a nostre spese.

AlbertMissinger

Ven, 14/03/2014 - 12:36

Mr. Renzi farà quello che gli lasceranno fare, ammesso che abbiano intenzione di realizzare veramente qualcosa oltre quello di durare nel tempo.

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 14/03/2014 - 14:07

Vediamo se ho capito bene. Dunque, io sono un dipendente che, a fronte di molti sacrifici riesce a risparmiare e mettere mensilmente qualcosa da parte. Investo questo qualcosa, già al netto di tasse e sappiamo in che modo esorbitante, investendolo in obbligazioni di banca. Mi vuole dire, caro Direttore, che Lei non trova niente da ridire sulla maggiore tassazione degli interessi corrisposti? E FI oppure il finto NCD non hanno niente da dire? Spero tanto di votare al più presto.