Se il premier si fuma altri 20 (nostri) centesimi

L'aumento di 80 euro in busta paga per 10 milioni di italiani (target elettore Pd) sta diventando stucchevole. Una foglia di fico che ormai non copre più nulla

Ieri abbiamo scritto senza alcuna remora quanto ci era piaciuto Renzi formato esportazione, capace di alzare la voce contro la Germania della Merkel.
Oggi, con altrettanta sincerità, esprimiamo tutta la nostra delusione per il Renzi formato domestico. Ci risiamo con le tasse. È bastata una sua firmetta per aumentare fino a venti centesimi il prezzo del pacchetto di sigarette. Lo ha fatto nel giorno dell'incontro tra lui e Berlusconi e forse non a caso. Notizia grossa scaccia notizia piccola dai titoli dei telegiornali e dalle prime pagine dei giornali. Il fatto è che per gli italiani la notizia non è se tiene l'asse Pd-Forza Italia sulla riforma del Senato (con la quale non si mangia) ma è che ancora una volta devono mettere mano al portafoglio.

Qualcuno può obiettare: tante storie per poche decine di centesimi, per di più a carico dei fumatori, vil razza dannata. Anzi: ben gli sta, così magari la smettono di appestare l'aria. Già, ma questo balzello segue quello sui bolli - dei passaporti e dei depositi azionari -, quello del doppio canone Rai per artigiani, commercianti e partite Iva, quello delle accise sulla benzina; senza parlare del taglio delle detrazioni, dell'aumento della trattenuta sui fondi pensioni e del raddoppio della tassa sulla casa.
Sbandierare, come fanno Renzi e i suoi, ogni minuto l'aumento di 80 euro in busta paga per 10 milioni di italiani (target elettore Pd) sta diventando stucchevole. Una foglia di fico che ormai non copre più nulla. Uno di quei fortunati destinatari della mancia renziana che fosse padrone di casa, che avesse due lire investite in Borsa, che fosse automobilista e fumatore, altro che gioire. A quest'ora ha già restituito al suo amato premier gli ottanta euro con tanto di interessi che rasentano lo strozzinaggio.
Così come sono al palo i milioni di imprenditori che avevano creduto alla promessa di un rapido pagamento dei crediti con lo Stato e gli enti pubblici (in tutto 90 miliardi).

Morale? Confermiamo: forza Renzi in Europa. Ma ribadiamo: Forza Italia in Italia, senza se e senza ma, perché liberali si nasce, ahimè non si diventa.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 04/07/2014 - 10:48

Caro Dr. Sallusti, ha, per caso, espresso queste Sue condivisibilissime perplessità al Dominus di Farsa Italia?

apostata

Ven, 04/07/2014 - 10:53

L’aumento del prezzo delle sigarette non è la via per recuperare soldi e salute. Veronesi lo definisce “il più grave problema sanitario”, il fumo è la prima causa di morte, in Italia provoca 90.000 morti/anno (20 volte più degli incidenti stradali). Chi fuma si ammala di cancro, di malattie respiratorie, coronariche, cerebrovascolari, ecc., grava sulla collettività per le cure, per l’affollamento degli ospedali, dei laboratori e sui tempi d’attesa per gli altri malati, per le assenze dal lavoro, per le sofferenze sociali e familiari, è esempio negativo e intossica i vicini. La manovra economica deve innescare il circolo virtuoso, scoraggiare il fumo incidendo sui suoi costi ed escludendoli dal servizio sanitario. I fumatori dovrebbero pagarsi da soli le spese mediche.

Rossana Rossi

Ven, 04/07/2014 - 10:55

Ma gli italiani sono babbei, sono contenti di pagare perché renzi è bravo, è di sinistra, pagate, pagate, pagate.........se tutto ciò l'avesse fatto Berlusconi............

Rossana Rossi

Ven, 04/07/2014 - 10:55

Ma gli italiani sono babbei, sono contenti di pagare perché renzi è bravo, è di sinistra, pagate, pagate, pagate.........se tutto ciò l'avesse fatto Berlusconi............

gneo58

Ven, 04/07/2014 - 11:05

per apostata - d'accordissimo.

maurizio@rbbox.de

Ven, 04/07/2014 - 11:18

Con l'andazzo attuale nemmeno più Forza Italia in Italia...

Fausto17

Ven, 04/07/2014 - 11:20

apostata & gneo58: Anche chi non fuma si ammala di cancro, e balle varie... quindi di che parlate. Voi che fate: non fumate, ma mangiate, andate in macchina, in aereo, fate ginnastica, diete, cibi ecologici, insomma la vostra vita "normale" non si discosta dal tram-tram che cercano di imporci, ma prima o poi tutti andremo sottoterra, e personalmente spero di andarci malato e non "sano"

maxmello

Ven, 04/07/2014 - 11:48

Da fumatore e bevitore: se bisogna far cassa con qualcosa, che siano sigarette ed alcolici.

maxmello

Ven, 04/07/2014 - 11:52

X Rossana rossi: Le alzò a suo tempo anche il pregiudicato. Non credo ci sia stato governo della seconda Repubblica che non abbia aumentato le tasse sulle sigarette. Ed oggi come allora ripeto: meglio le sigarette che altro.

Ritratto di perSiIvio46

perSiIvio46

Ven, 04/07/2014 - 12:01

Amico mio Silvio hai raggione tu il Presidente della Reppubblica lo dobbiamo eleggere noi cittadini con le votazioni però io Silvio mi permetto di darti un suggerimento più che altro per non spendere altri soldi che detto onestamente qui stiamo alla frutta,anzichè fare le solite elezzioni che ci vogliono sacchi interi di soldi,e questi sono i militari e questi sono i carabinieri che devono stare la a controllare che tutto fila liscio,le cabbine,l uagniun che stanno dentro che lavorano,vabbene che prendono poco quelli ma anche 50 euro al giorno moltiplicato per tante scuole,solo qui a Bari c'è ne sono tante,il Panetti,Romanazzi,il Gorgjeux,il Santarelli,e moltiplicato per tante classi madù ci vogliono fiumi di soldi più del canalone pieno di ieri che ne sind chess mo,ieri amico mio a fatto l'alluvione a Bari,na nz capiv niente,aqua che scendeva ca na nz capisc,e il canalone era un fiume,ce a da fa del po,è niente rispetto al canalone,per eleggere il Presidente della Reppubblica io direi di farlo dentro a internet,mi spiego,tu fai fare un modulo,u se fa? Se non riesci contattami in privato che ti do delle dritte,giù a casa sta Alessio che ha un negozio di informatica,è bravo lo faccio fare da lui e si prende poco,a formattare ad esempio si prende 20 è poco è vero? Dicevo fai questo modulo lo metti in internet e scrivi elezioni dirette del Presidente della Reppubblica e noi cittadini scriviamo il nostro candidato che non necessariamente deve essere un politico io posso scrivere Silvio Berlusconi o anche Alfredo Bellomo che sarei io. Un voto limpido democratico e senza costi,che ne penzi Silvio? Aspetto con anzia la sua risposta,ti abbraccio,Alfredo Bellomo

silvia1966

Ven, 04/07/2014 - 12:19

da fumatrice......onestamente penso non risolva il problema aumentarle ma meglio quelle della benzina o di altre cose sicuramente più necessarie

Ritratto di deep purple

deep purple

Ven, 04/07/2014 - 12:29

"Morale? Confermiamo: forza Renzi in Europa. Ma ribadiamo: Forza Italia in Italia, senza se e senza ma, perché liberali si nasce, ahimè non si diventa". Vede Sallusti, il problema è che in forza Italia, l'unico liberale è proprio Silvio. E' vero che quando il centrodestra era al governo è stata eliminata l'ici, ma in cambio sono triplicate le addizionali locali, in più Tremonti aveva introdotto una tassa sui produttori di benzina che per ripicca ne hanno aumentato il prezzo e sempre a proposito di benzina, non dimentichiamo l'introduzione dell'accise per finanziare il cinema. A tutto questo aggiungiamo poi la mancata abolizione dell'irap (presentata in ogni campagna elettorale del centrodestra come "imposta rapina", ma che poi non è stata minimamente toccata) e del bollo auto (anche questa promessa in campagna elettorale). Vogliamo poi aggiungere l'aumento dell'iva dal 20 al 21%, la proposta della tassazione sui SUV (fortunatamente non andata in porto) e la promessa disattesa dell'impresa "in un giorno" (segno che sulla lotta alla burocrazia non è stato fatto nulla)? Caro Sallusti, purtroppo queste cose elencate sono successe quando al governo c'era il centrodestra. Ah! dimenticavo. Visti i casi recenti di Alfano e per ultimo quello di Fitto, è evidente che Berlusconi, i problemi non ce li aveva e non ce li ha solo con i suoi alleati, ma anche all'interno del suo partito.

82masso

Ven, 04/07/2014 - 12:31

Rossana Rossi... Renzi è di sinistra? allora Berlinguer era un missino! si svegli!!! Su i suoi giornali lo attacca e di nascosto fanno accordi (parlo di Berlusconi se non l'aveva capito cosa quasi ovvia).

petra

Ven, 04/07/2014 - 12:32

Alzato la voce contro la Merkel? E a che serve? Solo a farla ridere, perchè quello che farà sarà esattamente il contrario di quello che ha detto. Con la Germania servono i fatti non le parole.

82masso

Ven, 04/07/2014 - 12:39

"Notizia grossa scaccia notizia piccola" mi sembra che lo scriva il "rosso" Travaglio da mesi sul buon Renzi, che fà copia le trovate direttore? e poi sù lo sanno anche i bambini che sottobanco, il duo B/R, vanno a braccetto come due innamorati; le consiglio non dica che Renzi un giorno è buono e l'altro è cattivo, già il vostro elettore medio non è propriamente un fulmine di guerra, se poi ci si mette anche lei a fargli confusione rischiano la labirintite.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 04/07/2014 - 12:42

Direttore lo sa cos'è la dottrina degli scatoloni? Si tratta di scatoloni in cui un dipendente di azienda pubblica o privata mette tutti i suoi effetti personali e se ne va a casa: licenziato. Ingiustamente? Può darsi, ma chi l'ha deciso è pure lui soggetto alla stessa dottrina. Dunque occhio!! E dove porta questo segmento perverso? Porta alla sovranità popolare, all'applicazione dei programmi elettorali di chi ha vinto le elezioni. Non si licenzia l'avversario, si licenzia l'incapace, il fannullone disonesto che fa spendere il doppio di quel che vale. Se non è così alla prossima ..... Finché uno stato stupido, spendaccione ed anche un po' ladro vorrà dare tutto a tutti, vorrà erogare tutti i servizi non essendone capace, e non lascerà, proprio per questo, neanche un centesimo nelle tasche dei cittadini che quei servizi saprebbero fare meglio, a minor costo e pagandoci pure le tasse, non se ne uscirà mai. Mai. Il debito aumenterà, gli incapaci pure insieme ai fannulloni, falsinvalidi, pacifisti, militesenti, parafangari, nani e ballerine. Scatoloni, direttore, scatoloni.

moichiodi

Ven, 04/07/2014 - 12:57

rai, fumatori, gay, cani, questi gli argomenti quotidiani. è un ronzare sul nulla. non riconosco più nè il giornale nè sallusti.

edo1969

Ven, 04/07/2014 - 13:20

Forza Italia in Italia, perché pennivendoli stipendiati si diventa e ci si campa.

moshe

Ven, 04/07/2014 - 13:22

Un venditore di pentole ha molti modi per scarnificare l'acquirente: il fondo della pentola, il rivestimento, il coperchio, la forma, il materiale ..... il renzino ha imparato tutti questi trucchi e ne fa buon uso per scarnificare i contribuenti!!! Non parliamo poi del suo burattino padoan che, in pubblico continua a predicare che bisogna ridurre le tasse, mentre nei suoi meandri del parlamento studia ed applica nuovi balzelli!!! MORALE? Abbiamo un governo di burattini, ovvero, il terzo governo di burattini, guidati dal gran burattinaio re giorgio!!!!!

edo1969

Ven, 04/07/2014 - 13:23

Fausto17 bravo hai capito tutto. Fuma fuma e guarda il bunga bunga in TV

edo1969

Ven, 04/07/2014 - 13:25

scatoloni, mauriziogiuntoli , scatoloni ... ma che XXXXX stai dicendo???

edo1969

Ven, 04/07/2014 - 13:28

Bravo Salli, ora puoi andare in vacanza alle Bermude con la tuta bianca

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 04/07/2014 - 13:55

LUI AMA CHIACCHIERARE, RENZI E INTANTO TE LO METTE NEL ...CON TASSE, BALZELLI, IMPOSTE VARIE, CANONI, 80 EURO DI QUA, 80 EURO DI LA, E INTANTO I DISOCCUPATI AUMENTANO, TUTTI CHE PARLANO DI MISURE PER LA CRESCITA, MA NON ESISTE UN ESSERE UMANO CHE TI DIA UNA RICETTA, UN'IDEA, SOLO BELLE PAROLE E ZERO FATTI POSITIVI, QUELLI NEGATIVI INVECE CI SONO OGNI GIORNO CHE PASSA...

Fausto17

Ven, 04/07/2014 - 14:10

edo1969: il suo username la dice lunga, ad ogni modo se è contento lei... comunque anche lei sottoterra andrà.. regards

edo1969

Ven, 04/07/2014 - 14:23

Il dato ISTAT di oggi: dopo due anni risale la spesa delle famiglie, giù la pressione fiscale.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 04/07/2014 - 15:09

Non posso concordare con il direttore e per me è una notizia. Non sono i centesimi rappattumati da Renzi sul tabacco a gridare vendetta. La mia indignazione sta nel fatto che non posso capire come il paese intero, compreso il Giornale, si sia bevuto l'incredibile operazione degli 80 euro senza fiatare, quasi che fosse un provvedimento serio, degno di considerazione. Ora si dice che è servito per vincere le elezioni ed infatti i numeri conseguiti dal furbetto sono compatibili. Resta il fatto incredibile che l'operazione 80€, disciplinata dall'art 1 del DL 66, sia potuta andare avanti nel silenzio generale, in PALESE VIOLAZIONE DEI PRECETTI COSTITUZIONALI, senza che nessuno abbia sentito il dovere morale di spiegare al popolo bue il trucco inventato dai tecnici al servizio di Renzi, per cui vari milioni di Italiani hanno ricevuto 80€ in busta paga non solo per una riduzione di imposta (come avvenuto per le categorie con i compensi più alti, però ignorando i pensionati in analoghe condizioni), ma anche attraverso un giro che ha messo nelle loro tasche soldi pubblici. Che Renzi sia essenzialmente un racconta balle comincia ad essere ormai palese a molti, ma colpisce il silenzio di un esercito di personaggi, non solo del mondo politico, che hanno preferito e preferiscono tacere. Perché?

gneo58

Ven, 04/07/2014 - 15:26

per (IN)FAUSTO17 - su su non se la prenda troppo - capisco che a lei, fumatore incallito e votante di Renzi la cosa bruci e non poco (scoprendo che un suo amico rosso ha ulteriormente aumentato le tasse e per di piu' su tutte quelle sigarette che lei fuma) ma si consoli pensando che questa e' solo una (piccola) sorpresa del suo amico sinistrato - vedremo le prossime, ci sara' a ridere (intanto io non fumo) - saluti, anzi SALUTE !

INGVDI

Ven, 04/07/2014 - 15:59

Sallusti, Renzi è sempre Renzi, il capo del PD. Dovrebbe essere un dovere morale smetterla con gli endorsement pro Renzi. Invito Minzolini e Brunetta a rendersi portavoce della protesta della maggioranza dei votanti il centrodestra che non accettano la politica di Berlusconi degli ultimi tre anni. Come? Uscendo da Forza Italia. Se è comprensibile l'abbraccio del Cav al cattocomunista Renzi per ragioni che tutti conosciamo, non è accettabile l'eutanasia di un partito che ormai è diventato una costola del PD. Minzolini, Brunetta e tutti voi di FI che avete cuore gli ideali di libertà, contro il cancro del pensiero unico e le porcherie del governo Renzi, date un segnale forte: uscite da Forza Italia!

Fausto17

Ven, 04/07/2014 - 16:15

gneo58: sarà lei che vota per Renzi, non certo io, per il resto pensi ciò che vuole, come ho già detto, prima o poi tutti sottoterra andrem...regards

il corsaro nero

Ven, 04/07/2014 - 16:58

@ gneo e apostata: premetto che non sono fumatore, ma se la pensate così, allora dovremo sospendere le cure anche a chi ha contratto malattie infettive tipo l'HIV perchè chiaramente chi intrattiene rapporti eterossesuali o omosessuali senza le dovute precauzioni corre il rischio di contrarre la malattia! O forse costoro non provocano le stesse cose dei fumatori e non gravano sulla collettività per le cure o qunt'altro?

Libertà75

Ven, 04/07/2014 - 18:55

@deep purple, le imposte comunali che aumentavano nei comuni diretti dal centrosinistra sarebbero colpa di Berlusconi? è proprio vero che in Italia non ci sia uno che non sogni il fascismo di sinistra

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 04/07/2014 - 19:26

In questa nostra Patria, dove lasciano marcire i due Marò in India senza che nessuno, ripeto nessuno, abbia fatto qualcosa per loro quando era possibile fare anche un'azione Giudiziaria Nostra, credo che il rispetto per la persona umana sia a livelli quasi minimi; e non sono pessimista. Shalom P.S. Dovremmo imparare qualcosa dagli Ebrei per la loro dignità e compostezza dopo l'uccisione barbarica dei loro tre ragazzi; forse Noi siamo di una Razza migliore o più equilibrata?

gigggi

Ven, 04/07/2014 - 20:00

Silvio ...ascolta persilvio 46 e fagli fare un corso accelerato di lingua italiana grammatica compresa...e, purtroppo non è l'unico fra i tuoi fans...( bè quelli che son rimasti).

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 04/07/2014 - 20:23

@Rossana Rossi hai la fissa di berlusconi. é finito ormai. Prosit

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 04/07/2014 - 20:40

Moralisti e igienisti e salutisti dei miei stivali, sempre proni a giustificare l'aumento delle sigarette, poi siete felici se si liberalizzano le droghe , ipocriti del cavolo.

mauriziosorrentino

Sab, 05/07/2014 - 09:18

Dr Sallusti,le scrivo,quì perché Non trovo alcun articolo sulla guerra in Ucraina!A parte quello del Biloslavo,"gli uomini neri",non commentabile(non esiste il bottone commenta)che in realtà è uno spot pubblicitario per la ricerca di mercenari-fascisti da inviare in Ucraina per combattere con Kiev civili!) Come mai questa mancata copertura? Lei mi sembrava uno abbastanza libero!Lo sà che è il posto dove sono morti più giornalisti che in tutti gli altri conflitti?(uno italiano e gli altri tutti Russi)secondo Lei perchè si spara intenzionalmente sulla stampa Russa? gli altri sono, appunto,assenti! Credo Lei lo sappia ,ma ricordo che sono morte circa 3000 persone e buona parte civili,non basta per un articolo? O è più importante sapere che,Nonsocazzochì da bambino,si curava bevendo la propria urina? Invio,per lei,per i suoi inviati di guerra con tanto di giumbotto-antiproiettile e elmetto-ma assenti,e per i lettori,un link di un filmato sulle conseguenze del bombardamento da parte dell'aviazione di Kiev a Lughansk il 2 giugno 2014,direttamente sui civili,colpevoli di non accettare il governo fascista Ucraino!Buona visione! https://www.youtube.com/watch?v=EmncLARFXwI

clod46

Sab, 05/07/2014 - 11:16

Mi rivolgo a tutti quelli che a ogni piè sospinto, ricordano che anche quando c'era il governo Berlusconi vi erano aumenti vari e tante cose venivano promesse e poi non si facevano. Ma scusate la sinistra non predicava sempre che proprio per l'incapacità dei governi di destra, bisognava votare un governo di sinistra? beh! adesso ce l'abbiamo, e non vi nascondo che pur non essendo di sinistra, anch'io ho dato fiducia a Renzi, anch'io ho creduto (ingenuamente) che avrebbe tagliato gli sprechi e tanti, tantissimi enti inutili che sono il vero cancro della nostra economia e del nostro debito pubblico, e invece adesso mi tocca sentire e vedere che poiché servono i soldi dobbiamo aumentare sempre le solite cose a scapito sempre dei soliti fessi. Ma allora dove sta' questo c..zo di cambiamento che doveva fare Renzi!?

GUGLIELMO.DONATONE

Sab, 05/07/2014 - 12:10

"Fausto 17"- Per favore, vuol chiarire se quel che "provano di imporci" (il tram-tram) è un mezzo di trasporto pubblico con rimorchio oppure.....Grazie.

igna08

Sab, 05/07/2014 - 12:44

Caro Renzi.. no, nelle tue interviste, non fai altro che vantarti degli 80 euro in busta paga, ma bene ha fatto il Direttore Sallusti nell'elencare tutti gli aumenti delle tasse in quest'ultimo periodo, a cominciare dall'accise sulla benzina,il raddoppio della tassa sulla casa, l'aumento sulle sigarette, sui bolli dei passaporti, il doppio canone RAI per artigiani e commercianti...ecc...Caro Renzi..no.. così non và DICCI LA VERITA' ma tutta la verità. Si perchè, coloro che non hanno avuto gli 80 euro, ci hanno rimesso due volte, ad esempio: i pensionati, ed io caro Renzi..no, sono un pensionato. Tu sei come gli altri : bugiardo, fanfarone, vendi solo fumo.

INGVDI

Sab, 05/07/2014 - 12:51

Non solo Renzi è di sinistra ma è un comunista cattolico, appartenente peggior razza di politici il cui credo è l'Ipocrisia.

angelomaria

Sab, 05/07/2014 - 15:22

e giu' tutti a dare la colpa allaEU !?SI PARTE MA IL RESTO????ELO SFOTTIO CONTINUA E CON LUI L'ATTACCO IRREFRENABILE ALE TASCHE DI TUTTI VOI!! COSA VOLETE CHE DICA VIVAL'ITALIA?POTETE SCORDARVELO!!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 05/07/2014 - 21:56

LA GENTE è TALMENTE SCHIAVA DI QUESTO SISTEMA DI TASSAZIONE CHE NON RIESCE PIù A COMPRENDERE UN AMICO DA UN NEMICO, SEMPRE CHE PRIMA NON CI ABBIA FATTO "CASO"; IO penso che la Gente abbia perso il senso dell'orientamento e la normale visione del Mondo. CSpero che riusciamo a navigare anche con acque contrarie ma vedo che non bastano i ragionamenti tanto siamo assuefatti e sbigottiti da essere succubi di tali cose. Shalom e Forza Italia

acam

Dom, 06/07/2014 - 14:04

be una tassa per la Salute non vi pare... io ho smesso di fumare 32 anni fa :)

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 06/07/2014 - 17:54

A proposito di giornalismo, alla giornalista De Montis, a ciuccia, a sorcio, a ‘o ignurantone e a tanti altri propongo un giochino: CHI MENTE FRA I DUE? Riguardo alla campagna del fango contro il direttore dell’Avvenire Dino Boffo, Vittorio Feltri ha dichiarato ai magistrati di Napoli: "Fu Alessandro Sallusti a dirmi che la fonte della velina su Dino Boffo era il cardinale Tarcisio Bertone, che l'aveva data a Luigi Bisignani e Daniela Santanché. Poi era arrivata a Sallusti. E' questo quello che ho raccontato ai magistrati. Davanti ai pm si deve dire la verità". Replica Alessandro Sallusti; "Come ho già avuto modo di spiegare ai magistrati della Procura di Napoli non ha alcun fondamento la ricostruzione fatta da Vittorio Feltri sull'origine dello scoop della condanna di Dino Boffo per molestie telefoniche a sfondo sessuale. I nomi citati da Feltri non hanno nulla a che fare con quella vicenda, ne avrei potuto farli, quelli o altri, a Feltri o a chiunque in quanto avrei violato il dovere alla riservatezza delle fonti che è baluardo inviolabile del nostro mestiere". Controribatte Vittorio Feltri: "Chiunque può immaginare che se non avessi avuto ampie rassicurazioni da Alessandro Sallusti circa la attendibilità della fonte (Santanchè , Bisignani e Bertone) delle notizie su Boffo, mai e poi mai ne avrei autorizzato la pubblicazione". "Nonostante ciò - continua -, raccomandai al condirettore Sallusti di effettuare le opportune e prudenziali verifiche sulla esattezza delle notizie stesse, e lui dopo alcune ore mi informò che tali verifiche erano state eseguite e che pertanto si poteva procedere". E’ evidente che uno dei due MENTE e pertanto chiedo a tutti voi: CHI E’ CHE MENTE????????? Risposte civili senza insulti, please ………

violina66

Dom, 06/07/2014 - 22:40

Smettete di fumare e vedrete...altro che 80 euro al mese!

Americo

Lun, 07/07/2014 - 18:36

Renzi in Italia si trova invischiato in una ragnatela di interessi contrastanti ed egoisticamente incapaci di cooperare. Il suo piú gran problema é che i suoi ministri sono troppo giovani per cui gli manca l'esperienza cioé la base fondamentale per essere effettivi e che se ricade sui vecchi del PD affonda in una palude di ignoranza mascherata da una feconda oratoria. In Europa le sue parole non sono che foglie al vento, un show di vanitá verbale, ma é in Italia che deve provarsi. Abbiamo giá aspettato troppo, abbiamo visto mezze misure che non sono che inciampi e adesso dovremmo aspettare altri mille giorni. Ma sta scherzando?

classequarantasei

Lun, 07/07/2014 - 22:41

il 40% del corpo elettorale rappresenta un consenso di assoluto rilievo, il 40% del 50% del corpo elettorale che si è recato alle urne VA PRATICAMENTE DIMEZZATO, e visto così non è altrettanto entusiasmante

Marzia Italiana

Mar, 08/07/2014 - 10:55

Questi 80 euro sono l'unica cosa che sono riusciti a realizzare immediatamente e di cui vanno cosi' orgogliosi, sapendo che buttando un tozzo di pane alla folla affamata, bastera' per tapparle la bocca, almeno per un po'. Ebbene, per me sono solo soldi buttati, perche' non producono niente, solo un buco maggiore nelle finanze dello stato, che si ritorce contro i contribuenti. Come al solito, lo stato ti da' con una mano e ti toglie, con gl'interessi, con l'altra. E pensa di averci gabbato!

Marzia Italiana

Mar, 08/07/2014 - 11:16

moichiodi - esatto, "e' un ronzare sul nulla"! Ancora una volta il governo si arena su cose minime, ma sempre con la stessa matrice "tassa", invece di affrontare i veri problemi grossi: tagli drastici della spesa pubblica, dei privilegi, dei vitalizi; riforme drastiche nei vari settori giudiziario, elettorale, sanitario, istruzione, ecc... Si appiglia alle piccole accise su tutto cio' che si respira, ma niente caccia grossa! Anche questo governo non ha le decantate palle d'acciaio di mammoLetta. Renzi e' partito da leone, ma alla fine, anche lui, non riesce a contrastare e contrariare i veri potenti!