Le escort della sinistra e i nuovi bacchettoni

Oddio, la moda delle escort nei palazzi del potere ha preso piede

Oddio, la moda delle escort nei palazzi del potere ha preso piede. Si legge sui giornali che esse avrebbero messo le radici persino nel municipio di Firenze, dominio di Matteo Renzi, astro splendente nel firmamento della politica nazionale, speranza dei democratici di ultima generazione e terrore degli ex comunisti, poco ex e molto rossi, legati all'apparato conservatore. Quando è stata divulgata la notizia che varie signorine frequentavano (o frequentano ancora?) Palazzo Vecchio, non in veste istituzionale bensì di leggiadre compagne di giochi di questa o quella autorità, nella sede del Pd qualche barbogio ha sorriso compiaciuto: stai a vedere che il ragazzo prodigio aspirante leader progressista e addirittura premier rallenterà la sua corsa verso il successo a causa della gnocca.
Ma è solo un'illusione, giacché Matteo non è coinvolto in scandali sessuali, almeno personalmente; semmai non tutti quelli con i quali ha a che fare sono stinchi di santo. Sia come sia, il punto è un altro. Stupisce che nel terzo millennio susciti ancora scalpore la questione erotica, specialmente se ambientata nei luoghi dove si amministra la cosa pubblica, come se gli eletti avessero pulsioni diverse dagli elettori. Tutti, almeno teoricamente, avrebbero diritto di soddisfare i propri desideri carnali. In pratica non è così. Se il ragionier Rossi ha un filarino con la segretaria, male che gli vada i colleghi ridono alle sue spalle. Se invece l'assessore, avendo parecchio da fare (si fa per dire), se la spassa con una che non lo fa gratis c'è subito qualcuno che avverte la Procura.

Un tempo erano i bigottoni democristiani a indignarsi degli amorazzi clandestini, soprattutto se extraconiugali. Adesso, sarà che i puri dello scudocrociato si sono pressoché estinti, i sessuofobi più accaniti militano nei partiti di sinistra e usano il medesimo linguaggio, nel condannare certi libertini, in voga all'epoca dell'Inquisizione, che non era poi tanto santa. Basti pensare a ciò che ha dovuto subire Silvio Berlusconi per le sue ricreazioni di stampo femminile: addirittura un processo di tipo medievale, durante il quale le fanciulle delle cene eleganti sono state sottoposte - legalmente, s'intende - a interrogatori da confessionale seicentesco: quante volte? ti ha messo le mani addosso? dove esattamente? dietro o davanti? anche sul seno?

Roba da matti. Come se un uomo e una donna che giacciono insieme dovessero sempre ripassare il Kamasutra dalla prima all'ultima pagina. Vabbè. Prendiamo atto che il mondo si è ribaltato. In effetti, 40 anni orsono e oltre, quando ero iscritto al Psi, noi di sinistra ci riempivamo la bocca della parola libertà: libertà sessuale, amore libero, amore di gruppo, coppia aperta. La sinistra, da quella estrema a quella moderata, più che nella dittatura del proletariato credeva che la felicità fosse tutta lì, nella facoltà di scopare a volontà. Chi non era d'accordo con noi su questo veniva guardato con compatimento e considerato un povero baluba, un talebano ante litteram, un baciapile.

I compagni di una volta sono passati sull'altra sponda, quella dei puritani. O meglio: sono persuasi che i soli ad avere diritto di fare ciò che gli garba siano i gay. Guai a voi se vi sfugge una battuta sui froci. Per essere chiaro fino in fondo, riconosco ai preti di essere avanti un secolo: stando a ciò che afferma Papa Francesco, in Vaticano ne combinano di tutti i colori e si tengono bordone l'un l'altro. Se Berlusconi nasce un'altra volta, gli conviene fare il parroco.

Commenti

Amon

Ven, 21/06/2013 - 15:58

escort della sinistra? quindi ammettete che ci sono quelle di destra? smascherati !

stinger83

Ven, 21/06/2013 - 16:05

Premesso che sono dell'idea che un po'più di rispetto per se stessi sarebbe auspicabile dentro e fuori le istituzioni...per correttezza occorre sottolineare che il Rag. Rossi che intrattiene rapporti con la segretaria: A) non commette il reato di favoreggiamento della prostituzione. B) non si porta le escort sul luogo di lavoro. C) non approfitta della sua posizione per fare pressioni su un pubblico ufficiale e far liberare una escort. D) cosa più importante: non offre alle suddette o a chi gliele procura delle poltrone a discapito del contribuente.

MEFEL68

Ven, 21/06/2013 - 16:13

I peccati sessuali son quelli che per secoli e secoli hanno dato lavoro a sacerdoti, preti, inquisitori, benpensanti e finti tali. Con tutto ciò, per fortuna godono ancora ottima salute. L'unica cosa che dovrebbe dare titolo alle critiche è il fatto che alcune volte, certi piacevoli passatempi vengano fatti nell'ambito della propria attività pubblica e nei luoghi istituzionali. Insomma, questi signori commettono lo stesso abuso o reato di chi,durante le ore d'ufficio e con il computer dell'ufficio, viene sorpreso a navigare per proprio piacere o a giocare al videopoker.

Carlafly

Ven, 21/06/2013 - 16:20

E ti ricordi quando eri iscritto al PSI tutti quelli che votavano dal PCI alla sinistra estrema quando bruciavano il tricolore odiavano sentir nominare le regole che erano sempre fasciste, sputavano sullo Stato e sulle forze dell'ordine ....adesso vanno tutti in giro con la coccarda tricolore sventolano le bandiere ammirano le regole che devono sempre rispettare gli altri vedi la sig. Idem

laima

Ven, 21/06/2013 - 16:25

Vittorio sei Grande!

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Ven, 21/06/2013 - 16:32

Dice il saggio: le " escort " che frequentano le sinistre camere dei compagni di merende, sono sante santissime, super maggiorenni, e non sono certo sfruttate,(come invece fa il cavalier Lupo Mannaro), da questi alti moralisti dei quartieroni a luci rosse, i quali possono non sapere che nel PIDDI ora è tornato di moda il " Codice Hays ".

angelo piras

Ven, 21/06/2013 - 16:39

Amon. Chiamiamo quelle di sinistra, “accompagnatrici” che hanno ricevuto la laurea honoris causa per prestazioni, “superplus”, ambientate a Palazzo Vecchio. Così evitiamo di fare discriminazioni.

External

Ven, 21/06/2013 - 16:40

Amon: le puttane, in quanto tali, si vendono a chi paga. Le puttane sono bi-partisan.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 21/06/2013 - 16:57

@Amon, certo , esse sono trasversali. solo che gli omini di sinistra le pagano con i soldi dei contribuenti.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 21/06/2013 - 17:10

Amon...Bestia o semplice cretino?? E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 21/06/2013 - 17:11

stinger83...Idem come sopra...E.A.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Ven, 21/06/2013 - 17:22

Caro Feltri lei ci dice: "Stupisce che nel terzo millennio susciti ancora scalpore la questione erotica,..". Niente deve stupirla quando a tirar fuori un arma sono i nostri eredi del PC piu' grande di Occidente. Sono loro che se la prendono con Silvio, ma si scordano di quando accusavano Kenneth Starr di essere un giudice di DESTRA perche inseguiva i pompini della Monica con Clinton, se lo ricorda? Bene, chieda a loro se ricordano cosa dicevano in quei giorni in cui il loro beniamino era il Berlusconi di turno. Bene, hanno imparato la lezione e adesso sono inquisitori e bigotti, rimangiando le lro dichiarazioni. E' nel loro DNA quello di mentire spudoratamente, perche' alla fine solo interssa quello che il Duce diceva: VINCERE. Percio' non si stupisca, tanto il polopo itaiano, di Navigatori, Poeti, Marinari e adesso meticci ha la memoria corta. Chi si ricorda che l'uomo della segreteria di Bersani si stacco' dal PD, ma continuo' a votare come loro in Giunta, mentre dichiarava che lui la prescrizione non la voleva, ed ecco che arrivati i noddi al pettine l'ha voluta e usufruita, sotto elezioni e con il MPaschi Siena scandalistico. Dicono che da li' scatto l'effetto Grillo. No problem tanto bandiera rossa la trionfera'.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 21/06/2013 - 17:28

Non ci crederete ma frequentando l'asilo mariuccia ho incontrato un sacco di anime pure. C'era pure Amon. Ciao Amon

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Ven, 21/06/2013 - 17:35

Amon, stai tranquillo, a queste escort di Sx non le inseguira' nessuna Bocassini. Hai sentito qualche interecettzione dei MPaschi Siena? io no, come mai? Hai capito che l'IMU in pieno ha spianato i Paschi di Siena? Hai sentito qualche opposizione a Monti durante il suo mandato? non occorreva, solo c'era bisogno di temporeggiare. Poi Silvio, che aveva capito che doveva pure lui temporeggiare, stacco' la spina e Bersani disse: "ti conosco Margherita, eravamo d'accordo e sei stato tu a staccare la spina a Monti," allora s'incazzo e ando' a corrompere i neo arrivati delle 5 stelle. Quasi 2 mesi senza governo, imprenditori che si suicidavano, impiegati e operai licenziati ma Bersani temporeggiava. Alla fine, non avete scelto un vostro Presidente della Repubblica, la carica nuemro 2 e' un giudice, e la numero 3 del SEL, siete la incapacita' personificata. Dovete ringraziare cha avete il sostegno dle PDl, altrimenti Letta durava una settimana. Se hai dubbi su quanto dico vai ad analizzare i successi di Prodi 1, D'Alema, Amato e Prodi 2. Ogni volta che arrivatre alla stanza dei bottoni vi prende el delirium tremens e non site capaci di premere uno giusto.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 21/06/2013 - 17:35

si! roba da matti! io ancora non riesco a capire come facciano i comunisti a farci la morale con il paradosso che quando succede a loro, è come se non fosse successo nulla, mentre se accade a Berlusconi o a uno di destra, qualcosa deve succedere, qualcuno deve essere condannato, qualcuno deve essere sputtanato, insultato ecc ecc.... la razza comunista ha toccato il fondo più basso della doppiezza morale!

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Ven, 21/06/2013 - 18:00

Le Escort in ambienti di sinistra in un luogo pubblico, non fa storia. In casa di Berlusconi è uno secandolo a livello mondiale. Ma andate a....

Ritratto di Nopci

Nopci

Ven, 21/06/2013 - 18:52

Amon ..IL DIO AMON CON LE NEFERTITI reperto del PAPIRO DELLA TOMBA TUTANKAMON.

Joe

Ven, 21/06/2013 - 19:12

Vi ricordate Sircana? In quel caso la sinistra abbaiò e la magistratura impedì la pubblicazione delle foto a seguito di intercettazioni. Meditate gente........MEDITATE!

rossono

Ven, 21/06/2013 - 19:36

Amon rifletti!! Perche' i polli volano solo a sinistra?

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 21/06/2013 - 19:44

Dài che i piddini vogliono riaprire i casini. Partita IVA e certificato di conformità e regolette su regolette. Un casino.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 21/06/2013 - 20:07

Veramente fanno ridere questi bacchettoni di sinistra, secondo me devono farsi curare perché sono dei smemorati.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 21/06/2013 - 20:07

BUNGA BUNGA!!!!!!!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 21/06/2013 - 20:30

Ma l'italia è piena di escort, sia destra, sia sinistra, cia centro, queste non hanno la tessera del partito, hanno solo la borsa da riempire. Detto questo fà solo notizia se chi va con queste è uno di destra, ma non fà scandalo quando uno di sinistra va con i travestiti, i Gay. Ma come mai tutt'assieme siamo diventati dei puritani? Ma non vediamo le strade italiane piene di prostitute A proposito si può dire questa vecchia definizione oppure si viene querelati? a me è successo che sul mio blog perchè ho definito questa prostituzione sono stato censurato. Oggi fà più scandalo se uno va con una donna, che se va con dei gay o transessuali.Un che mondo stiamo vivendo, forse noi ricordiamo quando esistevano i cosi detti Casini, e passando per i vicoli in particolare di genova si vedevono code di soldati, clienti in fila per entrare, NESSUNO SI SCANDALIZZAVA. Oggi siamo degli ipocriti vogliamo nascondere l'evidenza, e tutto lo mettiamo in politica: Ma chiedo un politico uomo che è sigolo, ho divorziato deve fare penitenza monastica? Ho può concedersi un flirt con una donna?

mariolino50

Ven, 21/06/2013 - 20:56

Ai tempi andati il vecchio pci era molto puritano, anche Togliatti fu assai criticato per la frequentazione della Nilde, se non fosse stato il capo indiscusso forse gli facevano la "purga". L'amore libero è arrivato da altri lidi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 22/06/2013 - 00:17

Il pensiero dei sinistri è ossessionato dalla impossibilità di andare al governo con una maggioranza solida. Per questo le tentano tutte. OLTRE ALL'ANTIDEMOCRATICO ATTACCO DELLE TOGHE ROSSE vanno contro anche alle loro stesse idee che hanno sempre sbandierato. FANNO PROPRIO PENA STI NEOBACCHETTONI NEOBACIAPILE NEOFORCHETTONI.

acam

Sab, 22/06/2013 - 02:00

xke li communisti parlano de meno e fregano de piu

Ritratto di roberto sarzi

roberto sarzi

Sab, 22/06/2013 - 03:56

Questa storia del sesso nelle sedi del potere non fa che confermare quanto già noto fin dalle origini dell'umanità ovvero che il sesso e il potere sono da sempre un binomio inscindibile! Si pensi alla generazione delle nostre mamme o nonne quando erano irresistibilmente attratte dalla figura del "macho" romagnolo di Predappio o alla figura poetica della "Gradisca" felliniana! Insomma il potere, che sia politico o derivante dalla ricchezza o addirittura dalla malavita ha da sempre attratto le donne secondo una logica che affonda la propria radice nella necessità delle donne di ottenere protezione dal capo per sè e per i propri figli. Da gente come i "sinistri" che sono sostanzialmente dei materialisti non si può pretendere una visione diversa della sessualità se non in termini di istinto ancestrale anche in una città come Firenze dove Dante accarezzo un puro ideale di donna angelicata come Beatrice!

EHBASTA

Sab, 22/06/2013 - 06:09

Amon , vista la sua acutezza e il suo quoziente di intelligenza ... sarà senz'altro il nuovo candidato premier del pd. ( ci scommetto )

precisino54

Sab, 22/06/2013 - 17:45

A parte quanto detto dal direttore sugli interrogatori nell'aula del tribunale molto simile ad un rapporto col confessore, ho la sensazione che qualcosa non giri per il verso giusto; cercherò di farmi capire. Siamo in presenza di ragazze-signore, che per definizione apodittica sono delle prostitute, anzi facenti parte di un "conclamato sistema prostituivo volto al soddisfacimento sessuale di B", i fatti in oggetto si sarebbero svolti tre anni fa, e di certo molta "acqua" è passata sotto i ponti, o per meglio capirci tra le parti intime delle protagoniste, ne sarebbe passata anche se onestissime e timorate, ovviamente. Si pretende di chiedere loro cosa e come, ma siamo alla follia? Pensano certi signori che in certi momenti si compili un modello con le varie soluzioni, da poter riferire a distanza la sequenza e le modalità? Mi chiedo se una di esse mancasse di ricordare esattamente la sequenza quali possono essere gli strali in cui potrebbero incorrere. Con tutto il rispetto escludo che possano seriamente ricordare, unica possibilità in tal senso potrebbe essere data dalla eventuale massima illibatezza dei soggetti escussi, ce in tal caso avrebbero memorizzato il momento,cosa che per principio è stata esclusa recisamente per disegnare il quadro moralmente turpe! Aggiungasi che le stesse che hanno detto di aver assistito a qualcosa di disdicevole non si sono certamente recati in procura ai tempi per denunciare alcunché, per cui anche questo ulteriore aspetto dovrebbe implicitamente dire. X nestore55; ahi ahi, non dicesi cretino ma diversamente ragionante, a proposito "idem" nel senso di Josefa o di "lo stesso"? Essendo ad inizio di frase non si capisce a cosa sia riferita l'iniziale! Ancora a dover ripetersi: "tira di più un p... di f... che una coppia di buoi"!