"Cambiate spesso le serrature"

Il questore di Milano: "Chiediamo collaborazione ai cittadini"

«I furti in appartamento? Purtroppo, anche a Milano, sembra sempre che debba capitare solo agli altri. Così troppo spesso la gente non controlla se la serratura di casa sia superata. Dovrebbe essere una preoccupazione periodica, come un controllo dal dentista». Luigi Savina, questore di Milano, spiega che servirebbe davvero poco per contrastare maggiormente il reato più diffuso tra Milano e provincia, il furto in abitazione. «Chiediamo collaborazione ai cittadini - conclude il questore -. Se i vicini sentono rumori da una casa vuota preferiamo che ci chiamino per niente piuttosto che non ci avvertano. E, mi raccomando: mai annunciare sui social network una vacanza imminente. Sarebbe solo un richiamo per chi ci vuole svaligiare casa».