Il Pasticcellum che piace a tutti

Ecco i punti per il compromesso sulla legge elettorale, ribattezzata Pasticcellum

Ecco i punti per il compromesso sulla legge elettorale, ribattezzata Pasticcellum:

1)Non si potrà più esprimere la preferenza, in compenso sarà possibile esprimere la simpatia, barrando la faccina corrispondente al candidato.

2)Per mantenere la soglia di sbarramento, ma al contempo far rientrare tutti, è stata proposta la sogliola di sbarramento, che è così piatta da far entrare in Parlamento nani e sorci.

3)Per mantenere il premio di maggioranza, ma assecondare la richiesta opposta di eliminarlo, si stabilisce che il premio di maggioranza consisterà in una crociera per gli eletti del partito vincente e una bambola di peluche per consolare i secondi.

4)Per trovare un punto d'accordo tra i sostenitori del sistema spagnolo, inglese, francese e tedesco, si è deciso di adottare il modello svizzero: si divide l'Italia in quattro cantoni e poi si assegna a ciascuno a sorteggio il sistema di voto tra i quattro indicati.

5)Per aggirare la spinosa questione delle liste bloccate, si adotta il sistema delle liste nozze, tu indichi a chi vuoi donare il tuo voto, versi il contributo nell'urna, ma poi scelgono gli sposi.

6)Per favorire gli apparentamenti è permesso ai partiti il ricongiungimento familiare e la reversibilità della pensione di parlamentare in favore dei parenti minori.

7)Infine, per salvare il doppio turno e insieme il turno secco si vota la mattina dalla lettera A alla L e la sera dalla M alla Z. E, per aprire al nuovo, ai giovani e alle donne, in serata ci sarà il gran ballottaggio delle debuttanti.

Commenti
Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 24/01/2014 - 17:17

E' un tale pasticcio che, se non ci capiscono niente loro che sono i pasticceri, come possiamo noi metterci bocca. Si fa prima ad andare in pasticceria. E' più fidata. -ripr. ris.- 17,17 - 24.1.2014

ghorio

Ven, 24/01/2014 - 17:39

No, caro Veneziani, per fare una riforma elettorale credibile bisogna mettere lo sbarramento rigido al 5 per cento, consentire la preferenza e portare il premio di maggioranza al 40 per cento. Poi l'ideale, per quanto mi riguarda, sarebbe sistema Usa, Repubblica presidenziale, e in seconda battuta sistema francese, Repubblica semipresidenziale. In ultimo durata della legislatura 4 anni. Quando gli intellettuali di destra e di sinistra, i cosiddetti opinion leader porteranno avanti queste proposte l'Italia sarà una nazione moderna.

Joe Larius

Ven, 24/01/2014 - 17:46

Proposta (in)decente: per evitare possibili danni fisici, in caso di ballottaggio è bene che i votanti di sesso maschile indossino indumenti intimi ad alta retenzione testicolare. In caso di estensione del problema anche alle altre varianti votazionali, usare lo stasso provvedimento eventualmente con aggiunta del dispositivo antirotazione.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 24/01/2014 - 17:47

Veneziani è divertente, ma me viene da piangere. E poi siamo pure capaci di parlare male del Congo.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Ven, 24/01/2014 - 18:23

Lei scherza, Veneziani, ma attento! I nostri eroi faranno fatica a riconoscere il tratto ironico della sua proposta, potrebbero tentare di metterla in pratica.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 24/01/2014 - 18:59

è pure un bell'insetticida. peccato che i baccarozzi se ne infischiano

carlo5

Sab, 25/01/2014 - 03:57

In molti abbiamo creduto che era fatta. Non eiusciamo a crescere ed un presidenzialismo vero non ce lo meritiamo. Comunque un passo avanti lo abbiamo ottenuto. Chi vince anche con l'aiuto dei partitelli governa da solo. E' vero che ce li ritroveremo in Parlamemto ma non dovrebbero avere influenza sulla linea del governo. E' qualcosa, forse di piu' non si poteva ottenere vista la situazione politica generale. Saranno gli elettori, nel proseguio ad eliminarli del tutto.

stefano.colussi

Sab, 25/01/2014 - 04:15

..ahi ahi anche "il Pasticellum" mi hai inventato prof Marcello Veneziani..e be'sì ci voleva: dunque "preferenze" fotografiche, sogliole di "sbarramento", poi "premio" di crociera, poi "Liste Bloccate" no.. sibbene "Liste di nozze" e infine "Doppio Turno" sì.. però.. gli uni la mattina & gli altri il pomeriggio ?? boh..non capisco più un cacchio..Complimenti Veneziani..stefano colussi, cervignano del friuli, stati uniti d'europa.