Abruzzo, indagato anche il governatore

Anche Gianni Chiodi dovrà comparire davanti ai magistrati per l'inchiesta sulle spese e i rimborsi del periodo 2009-2012

C'è anche il governatore Gianni Chiodi tra gli indagati nell'inchiesta sulle spese e i rimborsi del periodo 2009-2012 della Regione Abruzzo.

La procura di Pescara ha infatti emesso 25 informazioni di garanzia, con invito a comparire, per diversi tra assessori e consiglieri tra cui, oltre a Chiodi, anche il presidente del Consiglio, Nazario Pagano. I reati contestati sono truffa aggravata, peculato e falso ideologico. Titolari dell’inchiesta sono i sostituti procuratori Giampiero Di Florio e Giuseppe Bellelli, già nel pool dell’inchiesta "Sanitopoli" che coinvolse Del Turco, e che era coordinato da Nicola Trifuoggi, ora in pensione e da ieri vicesindaco all’Aquila. La giunta è al termine del suo mandato e a maggio l'Abruzzo tornerà alle urne.

Commenti

nurra94

Gio, 23/01/2014 - 23:08

Non c'è pertugio, dove il centrodestra governa, in cui la magistratura non metta becco. Nelle Regioni Rosse tutto OK? Stanno franando, l'acqua le sommerge, amministratori di sinistra chiedono la calamità naturale, nessuno indaga. La Spezia, quando io facevo il militare anni 60, la chiamavano il pisciatoio d'Italia, in Liguria non franava niente. Governava la DC. Poi sono subentrate le Regioni Rosse!!!! Non so per cosa sia indagato Chiodi, la Pezzopane è mai stata indagata? La casa della parente del sindaco, che fa finta di dare le dimissioni e poi le ritira, Pagata Tot risarcita causa terremoto tre volte il prezzo d'acquisto. Cialente non sa nulla di questa storiella?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 24/01/2014 - 08:09

Eccone un altro che non pagherà le misfatte, perchè? Perchè la legge non punisce i truffatori e corrotti.

Albaba19

Ven, 24/01/2014 - 08:36

ma come!!! non era solo la giunta comunale dell'aquila ad aver rubato??? e questi di quale fazione sono?? sempre PD? mahh questi comunisti sono davvero ladri.