Alfano: «Intesa vicina tra Pdl e Italia futura»Dopo il faccia a faccia con Montezemolo ad Agrigento

«C'è una linea diagonale che unisce il Pdl e Italia Futura». Angelino Alfano, ministro degli Interni, vicepremier e segretario del Pdl, commenta così le immagini esclusive che il settimanale Vanity Fair pubblica nel nuovo numero, in edicola da domani. Nelle foto scattate ad Agrigento, Alfano incontra Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Ferrari e fondatore dell'associazione politica vicina a Scelta civica, la formazione politica dell'ex premier Mario Monti. «E stato un incontro con poca politica e tanta cordialità» continua Alfano che poi però aggiunge: «Italia Futura ha irrobustito lo schieramento liberale nel nostro Paese. La prossima sfida si gioca sull'unità di un'area alternativa alla sinistra in grado di batterla». Alfano e Montezemolo con famiglie hanno trascorso la giornata in barca e poi al luna park. Si tratta di un incontro – che i paparazzi hanno reso meno riservato del previsto - risalente al 17 agosto.