Alfano nega ancora: "Nessuna trattativa con gli ultrà"

Il vicepremier alla Camera: "La polizia ha calmato i tifosi"

Angelino Alfano continua a negare che sabato scorso allo stadio Olimpico di Roma ci sia stata una trattativa tra polizia e ultrà per dare il via libera alla finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. "La sequenza dei fatti all’Olimpico con l’atteggiamento di De Tommaso tracotante con la vergognosa scritta sulla maglietta ha fatto nascere il dubbio che la partita si sia svolta dopo l’assenso di De Tommaso", ha spiegato il vicepremier alla Camera, "In realtà nessuna trattativa c’è stata,la partita si sarebbe svolta comunque anche per scongiurare rischi da deflusso".

Al contrario, assicura Alfano, le forze di polizia "hanno dovuto sedare la reazione dei supporters partenopei, conviti che responsabili del ferimento di Ciro Esposito fossero state le forze dell’ordine e a fatica è stata riportata la calma". "È infondato che il dispositivo di sicurezza abbia avuto lacune con l’impegno di 1486 uomini delle forze dell’ordine", ha aggiunto il ministro degli Interni, sottolineando che "si sta comunque accertando se De Santis ha agito da solo o meno". I provvedimenti per arginare la violenza negli stadi, inoltre, non saranno prese "sull’emotività del momento", ma con l'obiettivo di "affinare gli strumenti di contrasto" attraverso l’ampliamento dei reati per i quali è possibile applicare il Daspo e inasprendo le sanzioni.

Commenti

odifrep

Mer, 07/05/2014 - 14:29

Non è che Alfano voglia seguire l'esempio di Fassino il Komunista sindaco di Torino? Prima nega d'aver fatto il dito medio, ai tifosi di fazione sportiva avversa (magari anche suoi elettori) e, poi, l'ho ammette? Datevi una regolata perché le elezioni sono alle porte ed anche se sono Europee, la gente ne fa lo stesso un buon uso.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 07/05/2014 - 14:48

Alfano sugli scontri all'olimpico ha mentito sin dal primo giorno e continua spudoratamente a farlo oggi. Ha oltretutto completamente fallito sull'immigrazione clandestina dimostrando una totale incompetenza nel suo ruolo di ministro dell'interno. Che gli venga servita su un piatto d'argento una DASPO A VITA dalla Camera dei deputati e dalla politica se la merita tutta.

gigi0000

Mer, 07/05/2014 - 15:28

Mandiamolo in prepensionamento e non importa per quanti anni ancora dovremo pagargli il vitalizio. Costerebbe sempre meno che mantenerlo a sproloquiare ogni giorno.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 07/05/2014 - 15:31

A questo miserabile traditore resta soltanto di negare che si chiama Angelino Alfano!

Cinghiale

Mer, 07/05/2014 - 16:09

Alfano è veramente ridicolo, più chiaro di così che è stato dato "il permesso" di giocare.

lamiaterra

Mer, 07/05/2014 - 16:10

ALFANO,BUONO A NULLA, SEI PEGGIO DI FINI, IL POPOLO DI CENTRO DESTRA TI ASPETTA AI SEGGI ELETTORALI ----- ALFANO, LA TUA FINE E’ SEGNATA!! SEI SOLO UN MORTO CHE CAMMINA!!.

ilbarzo

Mer, 07/05/2014 - 16:15

Il non ministro Alfano oltre ad un traditore,e' un miserabile vigliacco che cerca di negare l'evidenza.E' inutile che si nasconda dietro un dito.Egli ha si trattato con gli ultra' e' inutile che neghi l'evidenza.Cosi facendo dimostra che se ne frega altamente dei cittadini e non li considera proprio.Anche se e' un non ministro,deve in ogni modo dare le dimissioni e andarsene a casa.

roberto.morici

Mer, 07/05/2014 - 16:32

Angelino sta indicando la Madonna che gli è apparsa in visione...

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mer, 07/05/2014 - 16:32

"l’ampliamento dei reati per i quali è possibile applicare il Daspo e inasprendo le sanzioni."Sempre se lo permette genny a carogna ehhhhh

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 07/05/2014 - 16:52

***Individuo inutile. Quindi buono soltanto per gli idioti sinistrati nichilisti e masokisti, proprio come il vendola & co. Kanker sociale, nulla più.*

Ritratto di genovasempre

Anonimo (non verificato)

ezio51

Mer, 07/05/2014 - 17:26

ah alfanoooooooooooo sei proprio rincoglionito. Sei uscito dal guscio del pdl e ora sei perso solo pauroso e RINCOGLIONITO. Non hai scampo, sarai eliminato........

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mer, 07/05/2014 - 17:38

Mi sa che tra un po i primi topi cominceranno ad abbandonare la zattera...NCD!!..di solito i topi Ex DC sono un buon indicatore di qunato sia grave la crisi!!

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Mer, 07/05/2014 - 17:47

Tutti commenti veri e assolutamente condivisibili, su questo individuo, ma mio modesto parere il migliore in assoluto è quello di Luigi.Morettini. Solo negare il suo nome è rimasto a questo qua, ma sono sicuro che presto riuscirà anche in questa nuova impresa. Forse arriverà a dire di essere pieno di capelli, biondo e nato ad Aosta, per il resto negherà sempre tutto. Che pena...

Ritratto di giuliocapilli

giuliocapilli

Mer, 07/05/2014 - 17:53

Ma come!!?? Sono stati schierati 1486 uomini delle forze dell'ordine a protezione dell'evento sportivo e, poi va il capitano del Napoli a tranquillizzare i tifosi. Complimenti!!

silvano45

Mer, 07/05/2014 - 18:16

il peggior ministro dell'interno che il bel paese abbia mai avuto solo caos e problemi su questo specifico caso ha mentito sapendo di mentire come per il caso del kazakistano oltre che voltagabbana è anche una pesona falsa il film e le testimonianze lo dimostrano

enzo1944

Mer, 07/05/2014 - 18:22

Buffone ciellino,smettila di sparar cazzate ogni giorno!....Oramai ne hai fatte e dette così poche di coglionate,che NON SEI PIU' CREDIBILE!.....e smettila di sentirti al centro del mondo!!..Sei solo uno zerbino della sinistra,che ti caccerà a calcinculo,non appena non servirai più! Svegliati,infame traditore di chi ti ha votato!!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 07/05/2014 - 18:26

L'uomo senza quid nega pure l'evidenza! Speriamo che faccia la fine di Fini. Fini, chi?

scipione

Mer, 07/05/2014 - 18:43

Mente sapendo di mentire :" E' infondato che il dispositivo di sicurezza abbia avuto lacune..." E meno male che non c'erano lacune,altrimenti non si sarebbe avuto un ferito grave in fin di vita e vari altri feriti.Ci sarebbe stata una STRAGE.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mer, 07/05/2014 - 19:28

Aspettiamo che il gallo canti prima di trarre conclusioni

bret hart

Mer, 07/05/2014 - 19:43

ma si può in nome di dio pretendere le dimissioni di questo individuo? x i fallimenti continui mare nostrum delinquenza in giro in italia a livelli da paura in più e anche un bugiardo dicendo che non c e stata trattativa all olimpico e successo di tutto chi e il ministro dell interno io? x favore pubblicatelo

scipione

Mer, 07/05/2014 - 20:14

traditore ,dimettiti.Sei una tragedia per il Paese.

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Mer, 07/05/2014 - 20:17

comunque ricordando l´Heysel non vedo quale sarebbe il dramma se la polizia abbia cercato di fare buon viso a cattivo gioco e tranquillizzare la massa dopo le notizie di sparatorie su propri compagni che circolavano anche ingigantite,e cio ´anche trattando e colloquinando con gli ultra´ per raffreddare il clima sino a renderlo idoneo allos volgimento della partita,,, sembra che Alfano neghi di aver trattato come se lui e la polizia siano esseri superiori e non si abbassano a trattare con gli ultra´che sono esseri inferiori,,, ma secondo la Costituzione un ultra´ senza daspo che si alegittimamente allo stadio , gode per uguaglianza degli stessi diritti di un poliziotto o di un ministro-

Pelican 49

Mer, 07/05/2014 - 20:26

Poveraccio .... si crede Ministro degli Interni!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 07/05/2014 - 21:02

Abbiamo visto tutti che non ci fu trattativa!?!?!?

ilbarzo

Gio, 08/05/2014 - 18:21

Il non Ministro dell'Interno Italiano Angelino Alfano nega di avere pattuito con gli ultra',pero' il giudice sportivo lo sbugiarda.Ignazio La Russa di Fratelli d'Italia dice ad Alfano: Se ha un briciolo di dignita' si dimetta.La Russa a mio avviso chiede l'impossibile,poiche' egli di dignita' non ne ha proprio per nulla,ne tanto meno credo che conosca il significato.Angelino e' assetato di potere,nonostante egli sappia di essere un miserabile traditore.