Alfano presenta il suo Ncd Fitto: "Cespuglio della sinistra"

Il vicepremier: "Abbiamo detto no a chi voleva far cadere il Paese nel buio di una crisi di governo". La Bernini: "Sembra sceso da Marte"

Non rinnega del tutto le origini forziste (quando nomina Berlusconi in sala si alza un apllauso) ma ci tiene a ribadire il distacco dal movimento del Cavaliere e, soprattutto, a blindare un governo sempre più a trazione sinistra. Angelino Alfano, di fronte al suo discusso simbolo, lancia Ncd: "Abbiamo detto no a troppi estremisti, a troppi estremismi, abbiamo scelto invece di non far precipitare il nostro Paese nel buio di una crisi di governo. Noi abbiamo a cuore questo Paese, e se la sinistra italiana - da cui però saremo sempre diversi per pensieri, parole, opere e omissioni - avrà la forza di stipulare con noi un contratto, utilizzeremo il 2014 per realizzare le riforme importanti per l’Italia e poi vincere le lezioni l’anno siuccessivo".

Il vicepremier tocca vari temi: dall’immigrazione ("non tutti  possono entrare ed essere accolti") all’Europa ("così non va"), alla famiglia ("sono per la famiglia fondata su ll’uomo e la donna che vogliono sposarsi e fare figli"), quindi un no implicito alle nozze gay e all’aborto. Poi parla di legge elettorale ("siamo pronti a ragionare sul sindaco d’Italia") e ribadisce la necessità di primarie interne ("i candidati saranno scelti così, per noi vale il consenso sul territorio dunque vinca il migliore") , Infine, rilancia la sua rivoluzione on line: "la nostra sede sarà il vostro smartphone, in  modo tale da avere una partecipazione reattiva da tutti voi".

"Mi pare che Alfano e i suoi colleghi Ncd abbiano deciso di rimanere nel vicolo cieco politico in cui si sono infilati, fingendo di non vedere che si autocondannano a fare il cespuglio di una sinistra che li usa e neppure li considera interlocutori", ha commentato Raffaele Fitto.

Commenti
Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 20:16

Arfano..come ti è stato detto..loro sono 300.voi 30..non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire..

il nazionalista

Sab, 07/12/2013 - 20:19

Quando si una comoda poltrona ministeriale, almeno per certi passionisti della greppia, lasciarla, qualunque sia il motivo, è sempre un SALTO NEL BUIO da non fare mai!! Si può tradire i propri elettori, divenire gli sgabelli della parte politica avversa, approvare tutte la tasse che la sinistra vuole, appoggiare i comunisti in toga nella eliminazione dei propri compagni di partito, etc. etc. Sia salva la cadrega e tutto il resto vada in malora! democrazia cristiana docet!!

giosafat

Sab, 07/12/2013 - 20:40

Bene Alfano, toglici tutti i dubbi affinchè non sorgano tardivi rimpianti o ripensamenti. Fare lo scopettino della sinistra non è umiliante, l'importante è che sia chiaro a tutti che si tratta di precisa volontà...anche se di autocastrazione. Contento tu, voi, contenti tutti...noi soprattutto.

Ritratto di _alb_

_alb_

Sab, 07/12/2013 - 20:43

Utili idioti. Spero spariranno presto.

fabiou

Sab, 07/12/2013 - 21:21

basta dare spazio a queste nullità. se i giornali non ne parlano, questi scompaiono nel giro di un mese. sono gli articoli e i servizi giornalistici che li tengono in vita e spingono altri consiglieri indegni a tradire ancora

non conosciamo ...

Sab, 07/12/2013 - 21:33

ncd= non conosciamo dignità

manolito

Sab, 07/12/2013 - 22:05

POVERETTO -IL SUO PROBLEMA NON FAR CADERE IL GOVERNO,MAI ELETTO,PER PAPPARSI A GOGO,NON QUELLO DI SOLLEVARE CHI LO MANTIENE ,E NON VORREBBE MANTENERLO-

citano39

Sab, 07/12/2013 - 22:09

Alfano sta copiando pari pari il programma di Berlusconi e della Lega. C'era bisogno di tradire Silvio per questo? La gente è strana. Secondo me è un gran furbone e vuole fregarci, tutti!

pajoe

Sab, 07/12/2013 - 22:17

Assurdo solo pensare che la sinistra, per favorirlo,trovi la forza di stipulare quel contratto utile a fargli vincere le elezioni.Intanto la sofferenza degli Italiani puo' continuare.....Parole, Parole.............

angelovf

Sab, 07/12/2013 - 23:18

Pensieri,parole e opere, ma non sono le parole del mea culpa?

angelovf

Sab, 07/12/2013 - 23:21

Questi sono come quei giapponesi sul atollo che non si accorsero che la querela era finita da molti anni.

Gianca59

Dom, 08/12/2013 - 00:02

Per fortuna abbiamo Fitto e la Bernini che ci illuminano con queste stupidate. Ma li abbiamo votati per questo ?

rocco antonio artuso

Dom, 08/12/2013 - 00:06

ahahahahahhahh milioni di italiani pronti a votare alfano. Questo rinnegato ha perso il lume della ragione. Alle prossime elezioni subirà una batosta storica , lo voteranno qualche centinaio di poltronisti, presenti con le loro famiglie oggi ala raduno.La sparano sui 10 mila e i media tentano di ingannare l'opinione pubblcia, erano si e no 700,Scenda in piazza come fa Silvio o Grillo vediamo quante saranno le presenzeahahahhahahah

Ritratto di MelPas

MelPas

Dom, 08/12/2013 - 00:18

Prendetevi anche Mauro Pili e Giovanni Biccai, i 2 dell'avemaria. MelPas.

Roberto Casnati

Dom, 08/12/2013 - 05:56

Alfano è solo un bamboccione ed è così attaccato alla poltrona regalatagli da Berlusconi, da non capire d'essere caduto nella solita trappola della sinistra che, da sempre, utilizza l'uso e getta.

Ritratto di non conosciamo decoro

non conosciamo ...

Dom, 08/12/2013 - 09:03

"Il blu è il nostro colore”...ma l'odore è sempre marrone

linoalo1

Dom, 08/12/2013 - 09:28

E bravo il nostro Alfano!Finalmente è riuscito ad essere Capo di qualcosa!Ma di cosa?Dei NUOVI COMUNISTI DEMOCRATICI,meglio noto come NCD!Ed il nome è proprio appropriato per dei traditori che si sono lasciati ammaliare da Letta!O meglio,che hanno provato il brivido del potere!Poveri Ignorantoni!Non sanno che,prima o poi,tutti i nodi vengono al pettine?E che,per loro,il giorno del giudizio è molto vicino?Lino.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 08/12/2013 - 09:40

Il grande Fitto - vivificato dallo spirito di Silvio - ha smascherato alfano: "Cespuglio della sinistra". E per alfano è la fine!

Ritratto di petrus

petrus

Dom, 08/12/2013 - 09:42

Un altro rinnegato che farà la....fine di Fini.

angelomaria

Dom, 08/12/2013 - 20:44

e per colpa del NOVO VERME CHE NAPOLT ANO CERCA DI NEGARE LE EVDENZE E L'ALF ANO ORA AL SUO SERVIZIO CON UN RIBALTONE CERCARE DI REGGERE IL GIOCO DEI GOLPISTI OVVERO CO MEALTRI VILLANI PARLAMENTARI IN CERCA DI PENSIONI A VITA ANO CON ANO FECCIE CON FECCIE FECCIEMOLE FINRE DOVE DOVREBBERO !LACLOACA!!VI PREGO SCUSATE L'USO DI VERTE PAROLE MA SINCERAMENTE NE MERITEREBBERO DI PEGGIORI QUANTI ITALIANI NELLA ALTRESCUSE merda PER QUESTEfecce!!!