Alfano presenta il suo piano: stare al governo un altro anno

La strategia del leader Ncd: "Propongo alla sinistra un contratto per il 2014. Poi andiamo alle elezioni"

«Posso dire che oggi qui siamo 10mila e salutiamo le Cassandre. Coloro che non credevano in noi, che non avevano fiducia, che pensavano che non saremmo arrivati a questo, li salutiamo senza rancore». È il giorno della convocazione plenaria agli ex studios De Paolis di Roma, della prima convention e del lancio del Nuovo centrodestra. Un appuntamento pensato come una prova di forza, un biglietto da visita, un trampolino da cui lanciare la campagna di reclutamento sul territorio per la quale sono stati mobilitati i 1.200 amministratori locali che hanno aderito alla nuova creatura alfaniana (dalla Calabria, azionista fondamentale di Ncd, arrivano 29 pullman e un volo charter). Alla prova dei fatti la partecipazione c'è, così come il tentativo di mettere in piedi un evento il più «adrenalinico» possibile. Così tutti i ministri, Maurizio Lupi nella veste di gran cerimoniere, Beatrice Lorenzin, Nunzia De Girolamo e Gaetano Quagliariello si ritrovano insieme per accogliere il leader della nuova formazione. E sulle note di «Pride» degli U2 entra Angelino Alfano. Il vicepremier sale sul palco mentre il gruppo irlandese canta «One man in the name of love». E per un'ora e mezzo circa cerca di tenere viva l'attenzione, utilizzando enfasi e riferimenti «pop».
«Propongo alla sinistra un contratto di governo per il 2014 per fare le riforme e poi nel 2015 andiamo alle elezioni e le vinciamo» promette. «Siamo qui non per ambizione ma per amore della nostra patria. Siamo pronti a ragionare sul modello del sindaco d'Italia», dice riferendosi al sistema elettorale a doppio turno usato per i Comuni e sostenuto da Matteo Renzi. «Lunedì capiremo se il segretario del Pd è su Scherzi a parte o fa sul serio. Se farà la riforma del lavoro come ha detto, farà sul serio. Se fa la riforma liberale vuol dire che rompe con i diktat della Cgil».

Alfano presenta la sua squadra con una metafora calcistica: «Questa è una squadra, una grande squadra, con tanti bravi giocatori, e noi come ha detto Al Pacino nel film Ogni maledetta domenica vinceremo con il collettivo, con la forza del nostro cuore. Il nostro colore è il blu e puntiamo allo scudetto. Come squadra dimostreremo di saper fare quadrato e puntiamo tutti insieme allo scudetto». Una battuta su cui inevitabilmente scattano ironie. Su tutte quella di Raffaele Fitto. «Mentre Alfano parla di scudetto, gli faccio i miei migliori auguri, calcisticamente parlando, per la lotta per non retrocedere, nella quale lui e i suoi amici sono già chiaramente invischiati». Attorno ad Alfano si stringono oltre ai ministri anche Renato Schifani, Roberto Formigoni, Fabrizio Cicchitto, la ex vicesindaco di Roma, Sveva Belviso, la giovane parlamentare calabrese Rosanna Scopelliti che tira fuori una scatola di un finto farmaco la «Ncdina», ovviamente con i colori della formazione guidata da Alfano. La medicina giusta per il Paese, sottolinea la deputata che si concede anche una stoccata ironica su un logo che certo non ha fatto strage di consensi: «La prossima volta, Angelino, le primarie anche per il simbolo, mi raccomando». Alfano, diversamente da Gianfranco Fini, non fa l'errore di smarcarsi in toto da Silvio Berlusconi. Chiede la protezione della Madonna, alla vigilia della festa dell'Immacolata concezione. Cerca di trasmettere il messaggio che le larghe intese siano una parentesi così come la saldissima partecipazione al governo Letta. «Siamo qui per fondare il più grande movimento politico del centrodestra, ma non rinneghiamo vent'anni della nostra storia. Non rinneghiamo Berlusconi», un passaggio che fa scattare l'applauso della platea. «Per me non aderire a Forza Italia è stata una scelta sofferta e dolorosissima ma è stata una scelta giusta perché là ci sono troppi estremisti ed estremismi». Ancora applausi. E di nuovo musica dalle casse. Questa volta con una brusca virata sulla dance con I'm blue degli Eiffel 65. Riferimento cromatico al simbolo, «acchiappo» giovanilistico e piccolo scivolone. Visto che I'm blue in fondo altro non significa che «sono triste».

Commenti

ammazzalupi

Dom, 08/12/2013 - 09:41

Anche le pulci hanno la tosse! Cosa vuoi proporre, TU, Traditore! Fra traditori e infami non c'è bisogno di alcun contratto: il vostro contratto è un contratto di sangue. Siete un identico cancro, di colore appena diverso. Fuori dalle palle!!!

Ritratto di non conosciamo decoro

non conosciamo ...

Dom, 08/12/2013 - 09:42

Non Conosciamo Dignità

Ritratto di non conosciamo decoro

non conosciamo ...

Dom, 08/12/2013 - 09:50

il nuovo contratto giusto col pd per le poltrone, quello con gli elettori è stato già stracciato da tempo

Ritratto di non conosciamo decoro

non conosciamo ...

Dom, 08/12/2013 - 09:53

ncd, il primo partito che ha più ministri che elettori

PL

Dom, 08/12/2013 - 10:03

poi va in pensione?

PL

Dom, 08/12/2013 - 10:05

10 000 ? ma dove nei suoi sogni! Gli acchiappapoltrone

cameo44

Dom, 08/12/2013 - 10:11

Alfano come un disco rotto continua a dire che quelli di F.I. sono estremisti e terroristi a questo signore ed ai suoi compagni di meren da occorre dire che i veri terroristi ed estremisti sono loro ed il Go verno tutto che sta terrorizzando i cittadini facendoli vivere in uno stato di incertezza e paura incertezza perchè nessuno sa ancora cosa dovrà pagare e quando paura per il dilagare della delinguenza con un Ministro degli interni assente ed incapace ridicolo anche il logo di questo nuovo centrodestra fatto di veterani della politicia e che lot tano solo per difendere le poltrone e chiedono tempo ai fini di or ganizzarsi e non per fare gli interessi del paese questo Governo non serve a nulla altro che burrone se si apre una crisi una crisi ed il ritorno alle urne potrebbero dare una speranza se gli elettori saran no capaci di fare piazza pulita di questa vecchia classe politica che ha portato il paese in questo stato e sicuramente non saranno gli uomini responsabili di questa situazione a risolverla se così fosse lo avrebbero già fatto mentre hanno dimostrato di essere degli inca paci e dei bidoni

unosolo

Dom, 08/12/2013 - 10:11

prima era la sentinella delle tasse e le ha fatte alzare , ok , ora vuole restare un'altro anno per un solo motivo sia per lui che gli altri suoi ministri , il motivo ? già il solito , mantenere i diritti che comporta la nomina se superano i 26 mesi ed ecco che i conti tornano , lo fanno per i soldi non per la nazione , egoisti e buffoni , basta vedere le facce in questa foto e il motivo è solo quello , operai e pensionati vivono con 1000 euro mese non con oltre tredicimila euro e rimborsi senza contare il portafogli , beati chi vi crede onesti nei confronti della Nazione ITALIANA ; dubbi ne avete messi sul vostro senso di responsabilità nel discorso di ieri , veleno e odio da sinistri , ecco chi ha condannato alle tasse chi lavora.

Davide koster

Dom, 08/12/2013 - 10:11

Caro Alfano hai tradito Silvio che ti ha fatto eleggere . Questo e' il tuo biglietto da visita . Il tuo posto e' con Fini

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 08/12/2013 - 10:14

"Propongo alla sinistra un contratto per il 2014. Poi andiamo alle elezioni". Bravo, ormai siamo alle chiacchiere al vento. Lui non deciderà più nulla e il suo futuro sarà scritto nelle prossime elezioni. Il suo avvenire sta nell'immondo vitalizio.

veradestra

Dom, 08/12/2013 - 10:26

siete dei traditori ridicolo, Alfano, Schifani, Quagliarello, Lupi... questo da voi non me lo sarei mai aspettato. Ora spero che il nostro presidente Silvio non gli passi neanche per l'anticamera del cervello di allearsi con voi traditori! i traditori devono fare la fine di Fini e Casini: nel dimenticatoio!

vince50

Dom, 08/12/2013 - 10:48

Un'altro grande e affidabile politico italico,non ci sono dubbi.Questo patto conviene a tutti(loro!!)tranne agli italiani. Conviene al PD per tante ragioni,e conviene a lui e compagnia per avere un anno di tempo per imbambolare tanti italioti(come del resto hanno sempre fatto gli altri).Ma ci riusciranno senz'altro,essendoci in italia molte"correnti d'aria"si svolazza gioiosamente in tutte le direzioni,abbiamo orecchie grandi e poco di tutto il resto.

linoalo1

Dom, 08/12/2013 - 10:51

I Nuovi Comunisti Democratici,ossia l'NCD,anche questa volta dimostra la sua sottomissione ai Sinistrati!Meno male che ce ne siamo liberati!Lino.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 08/12/2013 - 11:05

Non si possono foraggiare parassiti ancora per un anno.Elezioni subito.Tanto peggio di cosi non puo andare .Via i falsi italiani , i parassiti , le zecche .Ridiamo voce al popolo. Questi governi da reucci non ci piacciono piu.

steacanessa

Dom, 08/12/2013 - 11:05

Patto con la sinistra? Ma questo belinone non ha ancora capito che con la sinistra non è possibile stringere patti che non siano leonini? Loro vogliono comandare e basta. Se ne fregano degli utili idioti che li assecondano.

Duka

Dom, 08/12/2013 - 11:15

SCELTA ERRATA SARA' LA FINE PER TUTTI NOI. Questo governo come il precedente non capisce niente di economia reale. Lo sanno pure i sassi che senza una vivace economia reale si aprono le porte del fallimento.

alfonso cucitro

Dom, 08/12/2013 - 11:16

Certo che ci vuole davvero poco per far gioire questi personaggi.Si stanno arrampicando sugli specchi e sappiano che ci vuole davvero poco per farli scivolare nel dimenticatoio.Abbasso i traditori.

pinux3

Dom, 08/12/2013 - 11:16

Alfano "apre" al "sindaco d'Italia"...Sapete che significa questo per voi berluscones? Semplicemente che...ce l'avete in quel posto..(infatti dove si è votato con quel sistema...)

buri

Dom, 08/12/2013 - 11:19

ha preso gusto alla poltrone e se la vuole tenere un altro anno, altro che programma concordato per le riforme! come se fosse nelle condizioni di poter dettare qualcosa! o si illude o ci prende per il fondello, il che è l'alternativa più probabile

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 08/12/2013 - 11:23

"stare al governo un altro anno". Giusto il tempo occorrente per svendere l'argenteria residua e ridurre definitivamente gli Italiani al livello dei greci.

pinux3

Dom, 08/12/2013 - 11:26

Beh, se qualche berlusconiano volesse continuare con le ironie potrebbe dire che il blu è il colore della nazionale...francese...

Silvester

Dom, 08/12/2013 - 11:27

VI PRESENTO I ......MAGNIFICI 5. Son felici e spensierati, si divertono come matti, hanno un gioco per le mani, del domani non c'è fretta.

orso bruno

Dom, 08/12/2013 - 11:34

Calabria 'azionista fondamentale'. Chissà perché non sono rimasto sorpreso !

gionaelabalena

Dom, 08/12/2013 - 11:42

Basta guardarli in faccia, questi traditori. Non riescono a dissimulare il terrore di fare la fine di Fini, Bocchino, Briguglio, Bongiorno, Granata, Pisanu, Mantovano, Frattini e compagnia bella: chi li ha più visti? Parlare di cassandre è un segnale quanto mai inequivocabile del loro terrore. Peraltro, Fini, che comunque non si alleò - perlomeno alla luce del sole - con i comunisti forcaioli, partì ancora con un entusiasmo ed un seguito maggiori di quelli vantati da questi infami traditori, e poi abbiamo visto tutti come è andata a finire. Popolo di centrodestra, bisogna attendere pazientemente le prossime elezioni per tirare lo sciacquone e liberarci di questi escrementi.

ENRICO RESTELLI

Dom, 08/12/2013 - 11:56

Ma scusate, chi aveva voluto a gran voce il governo delle larghe intese era proprio il PDL nel suo insieme con grande sberleffo verso il PD. Ora mandate tutto a gambe per aria e Alfano è il traditore. Certo traditore di Berlusconi ma coerente con gli impegni presi qualche mese fa. Comunque, la proposta di Alfano, anche in considerazione della situazione attuale (economica, politica, costituzionale) mi sembra molto corretta e consona al momento. Un contratto con la sinistra con le cose da fare in assoluto e poi al voto con una nuova legge elettorale. Se non saranno in grado di realizzare quanto concordato ne pagheranno entrambi le conseguenze a tutto favore delle opposizioni di destra e sinistra, altrimenti avranno magari fatto qualcosa di concreto per il Paese e ne trarranno i benefici.

agosvac

Dom, 08/12/2013 - 12:30

Forse sarebbe necessario che qualcuno dica ad alfano che questo governicchio, depauperato di FI, non potrà fare alcuna riforma istituzionale semplicemente perchè non ha nè avrà i voti necessari per farla. Infatti ogni riforma istituzionale cioè costituzionale richiede i due terzi dei voti del Parlamento e questo governucolo non li ha!!!

scipione

Dom, 08/12/2013 - 12:33

Non gli rimane che....abbaiare alla luna.

CALISESI MAURO

Dom, 08/12/2013 - 12:51

Bleahhhh, latte alle ginocchia ...mi fanno male, vogliono fare la riforma del lavoro, non sono stati capaci con maggioranze forti e coese figuriamoci adesso, beh e' un libro dei sogni ( i loro sogni i ns incubi :)) )

odifrep

Dom, 08/12/2013 - 12:55

In parole povere, Alfano, dice che in FI c'è troppa tendenza ad accentuare fortemente una componente della vita, una posizione politica o ideologica, una passione; in particolare, in politica, modo di pensare e di agire che propugna obiettivi radicali e metodi di lotta intransigenti. Avrà anche ragione, però è da considerare che tutto ciò è avvenuto in circa vent'anni di politica. Non ha fatto caso alla tendenza dell'asse politico (europeo) che volge a destra, LE PEN in Francia. E' convinto addirittura di programmare il diario politico (alla sinistra) e pretenderne dopo le elezione. Nella foto dell'articolo non riesco a capire se con la mano destra vuole proteggere il suo portafogli (perché ha notato le braccia conserte della collega De Girolamo) oppure vuole indicare che sono cinque i "fetenti" ministri nel governo della sinistra. Intanto, già Quagliariello e Lorenzin, urlano, forse, qualcuno da dietro tira calci o perché chiamano Lupi che, al momento non si sa dov'è.

unosolo

Dom, 08/12/2013 - 14:11

il quadrato , NCD , magnano a quattro ganasse altro che guardano gli interessi Nazionali , si guardano i loro interessi , diciamo anche regionali . poltrone e soldi , vuoi mettere , stipendi regolari , portafogli , auto blu con scorta , rimborsi , che pacchia.

peter46

Dom, 08/12/2013 - 14:28

Veradestra...e company.Sei stato perfetto nel giudizio,ma ancora uno sforzo:SE la speranza(spero che il nostro presidente Silvio...)verrà meno e cercherà di ri-allearsi,voi...è vero che vi 'taglierete' i cosiddetti piuttosto che disobbedire?......Sempre con simpatia per tutti coloro che sono dx(Tu mi sembri più cdx,o sbaglio?).

Ritratto di limick

limick

Dom, 08/12/2013 - 14:47

RESISTERE PER LO SCRANNO... che schifo.

pinux3

Dom, 08/12/2013 - 15:14

@agosvac...Veramente per le riforme istituzionali è sufficiente la maggioranza della metà+1 (anche se poi c'è il referendum, ma questo era cmq previsto...). Dovresti informarti...

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 08/12/2013 - 15:18

LE SENTINELLE DELLE TASSE. MA DITE (NON NE AVETE IL CORAGGIO) LA VERITA': SENTINELLE DELLE POLTRONE E DEGLI SPRECHI.

gedeone@libero.it

Dom, 08/12/2013 - 15:49

Voi non avete nulla da dire al Popolo Italiano!

nogoiskei

Dom, 08/12/2013 - 16:29

azionista di ncd la calabria? quella della sanità senza contabilità?quella della mafia,quella con più ausiliari del fuoco che alberi?quella regione dal bilancio talmente disastrato da non potersi più chiamare bilancio? forza Alfano che vai bene -peccato che il tuo bene non coincida con quello degli italiani. A. Mercenaro sul Foglio quando parlava delle 2 facce di saccomanni doveva ricordarsi di accomunarti a quella specie di ministro

Sise

Dom, 08/12/2013 - 16:33

Patetici poltronari.

Sise

Dom, 08/12/2013 - 16:35

Il patto lo avevate fatto con gli elettori e lo avete sconsideratamente tradito. Ora volete un accordo con il PD per conservare i privilegi. Patetici poltronari.

Ritratto di ...vaffa3...

...vaffa3...

Dom, 08/12/2013 - 16:47

le tre P della nuova casta demoniocristiana, che di nuovo ha solo il nome Poltrone Privilegi Potere...bleaahhh

bruna.amorosi

Dom, 08/12/2013 - 17:03

GESU' perdona loro non sanno ciò che fanno .

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Dom, 08/12/2013 - 17:57

agosvac, ripassi la Costituzione all'art. 138, le riforme costituzionali si possono fare anche con una maggioranza assoluta dei componenti delle 2 Camere, il problema è che poi può essere soggetta a referendum popolare. Referendum che poi non direi che sia da considerare un dramma, specie se si trattasse di importanti modifiche.

CARLINOB

Dom, 08/12/2013 - 18:32

Mapossibile che siano così tanti gli stupidi che hanno paura dei Comunisti?? Uscite dalle catacombe !! Il muro di Berlino non c'è più , ragazzi . La russia è cambiata : Putin è amico del Dittatorino per cui sbavare . o è bolscevico anche il nostro grande pregiudicato????

CARLINOB

Dom, 08/12/2013 - 18:35

Se non ti farai soffiare il partito da Casini , l'Ncd può avere un grande futuro alla faccia della Banda Bassotti FI. Attento però : Casini ha già provovato le dimissioni di Monti , gli ha sfilato mezzo partito ed è li che sta tramando , l'Alligatore.

enzo1944

Dom, 08/12/2013 - 18:48

Visto che al napoletano non è riuscito il colpo con fini(l'infame)di mandare a casa Berlusconi,dopo il giro elettorale bucato dai suoi amici comunisti,ha riprovato con i massoni ciellini!...e,finalmente, sembra sia riuscito,dopo il lavorio sotterraneo,a "comperare"altri traditori degli Elettori di S.B.!...ma questi falsi e bugiardi clericali,dovranno fare i conti con gli Italiani,che tollerano molte cose,ma MAI IL TRADIMENTO!...loro infatti vogliono il potere,le poltrone,i soldi e soprattutto "fare i loro interessi"!...non quelli dell'Italia e degli Italiani!...buffoni arroganti e presuntuosi,...ve ne accorgerete alle prossime elezioni!

meloni.bruno@ya...

Dom, 08/12/2013 - 19:01

Come un circolo vizioso tipo massoneria! Sono entrati nel governo semplicemente per rinforzare la casta del quirinale e i propri interessi, altro che l'interessi degli italiani!

fedele50

Dom, 08/12/2013 - 20:33

questo è proprio scemo , , andiamo a votare poi vedrai che alfinaccia che fai, devi andare a raccogliere le lumache traditore.

peter46

Dom, 08/12/2013 - 20:43

no go i skei....non vai con i "skei".Per quanto ce ne può fregare, vai con chi cxxxx vuoi,tranquillo,E sappiamo già che non puoi non andare che "affanculo".....Troverai compagnia,ci scommettiamo.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 08/12/2013 - 22:28

ENRICO RESTELLI - La sua logica non fa una piega, ma dimentica che qui si rivolge ai lupacchiotti illogici del forum del Giornale. Fatica sprecata.

buri

Dom, 08/12/2013 - 22:50

Come pensa Angelino a restare al governo cin Renzu segretario del PD? a meno di fare lo zerbino no ci porra stare