Allarme bomba, evacuata la redazione dell'«Unità»

La redazione del quotidiano l'Unità e alcuni uffici pubblici sono stati evacuati ieri mattina dopo un allarme bomba che ha messo nel panico una palazzina di nove piani in un complesso residenziale a Roma, in via Ostiense 131. Più di mille le persone fatte allontanare dagli uffici della prefettura e della società Farmacap, che ha ricevuto l'allarme con una telefonata. Dopo l'intervento degli artificieri e delle unità cinofile e l'accurata ispezione dei locali, nel giro di un paio d'ore la situazione è tornata alla normalità. Non è la prima volta che attraverso telefonate anonime viene annunciata la presenza di finte bombe nell'edificio di nove piani.