Anche Mentana snobba Miss Italia: "Su La7? Anche no grazie"

Per il direttore di La7 "l'identità di rete è una cosa seria". Ma la trattativa tra Cairo e la Mirigliani non è ancora conclusa

Miss Italia? Una trasmissione troppo frivola per andare in onda su La7. O almeno questo pensa Enrico Mentana, che snobba il concorso di bellezza e - prima che la trattativa tra l'editore Urbano Cairo e Patrizia Mirigliani sia conclusa - chiude la porta alla kermesse.

Dopo gli attacchi di Laura Boldrini e l'abbandono da parte di Mamma Rai che quest'anno non trasmetterà Miss Italia, ci si mette pure il direttore del TgLa7. "Anche no, grazie. L'identità di rete è una cosa seria", scrive su Facebook scatenando una raffica di commenti. Insomma, per Mentana tra un Tg e un approfondimento non c'è posto per l'intrattenimento.

Commenti
Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Ven, 23/08/2013 - 09:45

certo l'INNOVAZIONE..,L'IDENTITA'..hanno tolto un'altro pezzo di storia Italiana..magari PER FARE SPAZIO A "CROZZA CON LE SUE MACCHIETTE DEL "CRAZZO...

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Ven, 23/08/2013 - 11:21

A me personalmente di miss Italia non interessa niente, ma non credo sia un concorso così dannoso come lo vogliono dipingere oggi. Ma le parole di Mentana sinceramente non le capisco. Infatti dire "Miss Italia? Anche no, grazie. L'identità di rete è una cosa seria" è una bella caduta di stile, oltre che darsi tafazzianamente la zappa sui piedi. Perchè identificare miss Italia (il concorso) come una cosa poco seria mette in cattiva luce anche chi vi ha partecipato. Quindi la frase si potrebbe anche leggere come "Miss Italia? Anche no, grazie. L'identità di famiglia è una cosa seria". Il che, detto e pensato da uno che è sposato (lo è ancora? Sono ancora insieme?) con l'ex miss Italia Michela Rocco di Torrepadula è un bell'autogol... Mentana Mentana........

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Ven, 23/08/2013 - 11:48

Meglio così. ogni volta che si parla di Miss Italia e di Sanremo mi sale una tristezza infinita nel pensare a quanti italiani perdono tempo per boiate che andavano bene negli anni '60, ma che sarebbe finalmente tempo di rivedere o addirittura abolire

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 23/08/2013 - 11:59

Ma non doveva essere Mediaset a trasmettere l'evento "culturale"?

Ritratto di LIAZ

LIAZ

Ven, 23/08/2013 - 12:01

E ha ragione..bravo Mentana.

mastra.20

Ven, 23/08/2013 - 12:36

gli ricordo che lui non è il proprietario della 7 ma un dipendente,il solito vizietto(di sinistra) di fare il proprietario a casa di altri con i soldi di altri ,precedenti noti a mediaset adesso anche alla 7,si ricordi che sei solo un giornalista non l'editore ...comanda a casa tua se ci riesci...

lorenzo464

Ven, 23/08/2013 - 13:42

ha ragione hellmanta poche cose danno l'idea di una Italia muffa come Sanremo e Miss Italia, altro che anni 60, negli anni 60 Miss Italia era seguito solo da Novella 2000 e simili

Ritratto di enkidu

enkidu

Ven, 23/08/2013 - 13:56

che palle sta gente e la immagine delle donne italiane. le donne italiane portano il proprio cognome anche dopo il matrimonio, cosa che neanche la Merkel (cognome del primo marito il "marchiatore" a fuoco della identità delle donne europee) si sogna. la prima poliziotta a cadere in servizio faceva la scorta a Falcone. Abbiamo navi e caserme comandate da donne ed abbiamo donne militari mutilate in servizio in Afghanistan, mentre in paesi come la Norvegia e ancora stanno discutendo sul servizio militare per le donne. E questa gentaglia invece di andare in giro a sbattere sotto il muso dei civilissimi paesi europei queste banali verità stanno a discutere della immagine della donna con il Cav. e qui e qua e lì e là. Intanto Letterman e la Winfrey fanno a gara ad invitare le modelle di Sport Illustrated e lo show più visto delle TV americana rimane il Victoria's Angel secret. Gli autorevoli giornali come il Bild,come il Sun etc. con le loro ragazze della terza pagina (peraltro alcune bruttissime) offendono le donne, non miss Italia. Sono i programmi come Germany's (America's) next top model che offendono le ragazze e pure sono i programmi più visti nel nord europa. Questi talebani cosa vogliono dire, che in Italia i ragazzi e le ragazze sono valutati per il loro merito e che il futuro è pieno di promesse per cui non vale la pena di passare per un concorso di Miss ?

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 23/08/2013 - 14:00

La 7, che vive grazie al parassitismo antiberlusconiano portato avanti dai suoi ben noti rancorosi conduttori e conduttrici, compresi vari opinionisti che li risiedono in pianta stabile da sempre in prima linea sull'odio verso il cavaliere, devono augurarsi che lo stesso continui ad esistere visto che ne va la concreta esistenza di questa emittente altrimenti ridotta a alle sole vendite televisive di padelle, piccoli elettrodomestici e cremine sessuali. altro che fare gli altezzosi puritani all'ordine della sinistra.

Ritratto di scriba

scriba

Ven, 23/08/2013 - 14:37

I 7 ROGHI. Tanti ne hanno accesi per impedire la celebrazione della bellezza della donna pur avvenendo essa in una cornice frivola ma innegabilmente attuale. Forse i nuovi filosofi di genere stanno pensando a manifestazioni culturalmente più elevate come "miss gay" e "mister lesbo" quale riscatto morale e civile delle masse. Il "cercasi impiegata di bell' aspetto..." è, per questi grandi sacerdoti dell' insulso, l' inno nazionale razzistico salvo poi, a dispetto di una loro bruttezza totale, accompagnarsi solo a donne belle e "vecchie e laide lassar altrui". Moralisti del cavolo.

Cinghiale

Ven, 23/08/2013 - 15:42

Stò con Mentana al 100%

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Ven, 23/08/2013 - 16:13

Adesso capisco perchè Mentana non è contrario alle unioni gay. Propongo Miss Italia a Mediaset con serata finale ad Arcore.

aredo

Ven, 23/08/2013 - 16:13

Mentana crede che La7 sia roba sua ? Ma chi pensa di essere questo ricco comunistello ? Non è abbastanza ricco per comprarsi una tv.. e pensa da bravo comunista di poterla controllare senza pagarla..eh!

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 23/08/2013 - 16:21

sinistri moralisti del kazzo, appoggiano e plaudono alle manifestazioni dei gay dove puoi assistere a scene degne di un film gay porno, e poi se la prendono con una manifestazione che lo vogliono o no è nella tradizione italiana

no b.

Ven, 23/08/2013 - 16:31

è sicuramente più roba da Italia 1 dopo i culi di studio aperto

nino47

Ven, 23/08/2013 - 16:40

beh! per una sfilata di mucche di pregio andrebbe bene anche un tgr regionale!!!

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Ven, 23/08/2013 - 17:02

Fosse stato Mister muscolo, magari anche sì, grazie?!...

roberto.morici

Ven, 23/08/2013 - 17:12

@Dreamer. Se è stato l'evento "culturale" per l'intransigente e seriosa Rai lo sarebbe anche per Mediaset o qualsiasi emittente. A parte la 7 di(?) Mentana, naturalmente, che non vuole dare a vedere che anche a lui piacciono le ragazze. Senza contare che da quelle parti basta e avanza un certo canotto di salvataggio che, sembra, prenda a bordo solo anime virtuose.

Accademico

Ven, 23/08/2013 - 17:13

Penso ai sorrisi gengivali di Mentana nel momento in cui avrà detto questa sciocchezza.

82masso

Ven, 23/08/2013 - 18:26

Quanta ignoranza si evince da certi commenti, mettere in mezzo i diritti civili delle diverse orientazioni sessuali, che compongono, una parte, dell'attuale e passato tessuto sociale, con la legittimissima opinione personale del Sign. Mentana a riguardo dell'approdo di Miss Italia a La7. Poi non mi si venga a dire "pezzo di storia Italiana" o "moralismo" (ogni scusa è buona per abbaiare!) si chiama semplicemente scelte editoriali, sulla quale puntare nell'ordine della fascia d'istruzione e d'età, quindi consiglio, come nuova casa per questa trasmissione, le reti Mediaset; l'humus è perfetto da quelle parti per questo genere di spettacoli.

semprecontrario

Ven, 23/08/2013 - 18:32

eh si mitraglietta ti sei accodato alle istituzioni,vai dove va il vento,come hai sempre fatto

unosolo

Ven, 23/08/2013 - 18:53

Eppure molte ragazze trovano lavoro proprio grazie alla MISS , che sia ITALIA o mondiale , comunque porta a molte ragazze il lavoro , chi per spot pubblicitari chi per contratti di interviste insomma ragazze che sperano e molte trovano la soluzione in campo vasto , quello di apparire , la bellezza delle ragazze rende moltissime persone liete , liete che le nipoti , le figliole si sistemano.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 23/08/2013 - 18:56

Io sarei per l'eliminazione di Miss Italia semplicemente perché è di una noia mortale,senza altre considerazioni,aggiungo solo che quelle ragazze mi fanno un po' pena( absit iniuria verbis),mi danno l'impressione di una mostra di animali al foro boario.

TANDOLON

Ven, 23/08/2013 - 19:11

E' regolare che quasi quotidianamente vediamo in quasi tutte le TV (lasciando da parte quelle del pregiudicato) ed in particolare su LA 7 , qualcuno del Pdl e su tutti la Santanchè, compiangere e tessere le lodi del delinquente , con dall'altra parte un contradditorio minimo o addomesticato? Siamo già in campagna elettorale ? Subdola e strisciante già lo è ! E il PD sta alla finestra a guardare, mandando a queste trasmissioni solo mezze calzette, delle quali la Santanchè si fa bellamente gioco con la sua bocca spropositata, aiutata anche dai conduttori che la lasciano parlare a ruota libera, mentre boicottano spesso l'interlocutore ! Svegliarsi PD (se non siete complici) che Berlusconi ha l'acqua già sopra le orecchie e man mano che questa sale si farà sentire ancor di più con la sua vigliaccheria !

fermamarina

Ven, 23/08/2013 - 19:13

E bravo Mentana! ...e adesso, anche tu, come la Boldrini, vai a sostenere il "GAY PRIDE". Quello sì è edificante e soprattutto DIGNITOSO!!!

mastra.20

Ven, 23/08/2013 - 20:11

Siamo passati dalle TV libere alla censura libera.....o mitraglietta i colpi stanno finendo.

treumann

Ven, 23/08/2013 - 21:47

mi convinco sempre più che sia Patrizia Mirigliani, organizzatrice del concorso, a non perderci nulla da tutti questi snobistici rifiuti.

bruna.amorosi

Ven, 23/08/2013 - 22:22

AREDO ecco appunto tu li ci staresti bene ,come pezza da piedi.

nino47

Sab, 24/08/2013 - 11:25

@TANDOLON: MI SCUSI, MA LEI CHE TELEVISIONI VEDE??????

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 17/09/2013 - 00:25

Le miss andavano in giro a mostrare la loro bellezza, ma gli intellettualoidi sofisticati pretendevano che fossero fornite anche di intelligenza. Da quando vanno in giro a mostrare la loro intelligenza, non le vogliono più nemmeno gli intellettualoidi.