Anna Maria Tarantolapresidente della RaiIl nuovo dg è Gubitosi

Sessantasette anni, vice direttore generale della Banca d'Italia, la Tarantola è stata scelta da Monti per guidare l'azienda di Viale Mazzini. All'Agcom va il bocconiano Cardani

Il presidente del Consiglio Mario Monti ha scelto la nuova presidente della Rai. Si tratta di Anna Maria Tarantola, 67 anni, attualmente vice direttore generale della Banca d'Italia. E' lei, secondo Monti, la figura adatta per gestire l’azienda di viale Mazzini. Il manager di Bank of America Luigi Gubitosi sarà il nuovo direttore generale. A rappresentare il Tesoro nel cda della Rai sarà Marco Pinto. I criteri adottati dal governo per scegliere Tarantola e Gubitosi, ha spiegato Monti, sono stati "criteri di competenza, sia per le Autorità che per la Rai, di neutralità politica, e per quanto riguarda la Rai, non abbiamo pensato come in passato è avvenuto più volte, a un presidente-figura del mondo della cultura o del giornalismo".

La scelta di Tarantola e Gubitosi per la Rai, tiene a precisare Monti, non vuole essere "una prova di forza" verso i partiti della maggioRanza, bensì "una prova di buon governo".

Rai ricca di talenti

"La Rai è ricchissima di questi talenti e devono emergere - ha proseguito Monti - e l'azienda è più bisognosa di una solidità di gestione e una tranquillità. Tarantola, essendo personalità che ha dato molte prove di avere un senso di garanzia istituzionale, di avere attenzione agli aspetti di governance, di essere vigile, ha tutte caratteristiche per dare sicurezza e orientamento alla vita dell'Azienda Rai".

Più poteri al dg

Le spese tra 2,5 e 10 milioni di euro potranno essere decise direttamente dal dg della Rai senza dover chiedere l'autorizzazione del cda. E' una delle modifiche alla governance Rai decise dal consiglio dei ministri.

All'Agcom il bocconiano Cardani

Come presidente dell’Agcom il governo ha indicato Angelo Marcello Cardani, 63 anni, bocconiano, amico di Monti e già suo collaboratore a Bruxelles. Mario Sebastiani è stato indicato come presidente dell'Authority per i trasporti e Pasquale De Lise e Barbara Marinali come membri della stessa autorità.

Tarantola, una carriera in Bankitalia

Anna Maria Tarantola nasce a Casalpusterlengo (Lodi) il 3 febbraio 1945, è sposata e ha due figlie. Nel corso della sua carriera ha espletato numerosi incarichi sia in Italia sia all’estero, rappresentando la Banca in diversi comitati cinternazionali. Nel 1969 si laurea in Economia e Commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Prosegue gli studi come ricercatore presso la London School of Economics e consegue il Master of Philosophy in Economics. Nel 1971 entra in Banca d’Italia, dove gradino dopo gradino è arrivata al vertice.

In ambito accademico è stata docente a contratto di Controlli pubblici nel settore creditizio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha ricevuto varie onorificenze tra cui quella di Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2009).

Gubitosi viene da Bank of America

Viene da Bank of America-Merryll Linch il niovo dg della Rai, ma ha trascorso venti anni nel gruppo Fiat e qualche anno a Wind. Nato il 22 maggio 1961 a Napoli, dove si laurea in Giurisprudenza, si perfeziona all'Insead di Fontainbleau e alla London School of Economics: comincia la carriera nelle aziende del Lingotto, ricoprendo vari incarichi tra il 1986 e il 2005, tra cui direttore finanziario e responsabile Tesoreria. E' stato poi presidente del Cda di Fiat Partecipazioni e membro del Cda di Fiat Auto, Ferrari, Cnh, Iveco, Itedi, Comau e Magneti Marelli. Nel 2005 passa a Wind, dove dopo qualche anno diventa il numero uno operativo. Resta alla guida di Wind fino all'aprile 2011, quando comincia per la società l'era Vimpelcom, e passa così alla divisione italiana della Bank of America.

 

 

Commenti

Danielina11

Ven, 08/06/2012 - 20:30

Un'altra che viene dalle banche...

fra971

Ven, 08/06/2012 - 20:36

E che l'era delle Banche abbia inizio!!!!Meno male che è anche l'anno dei Maya, così avrà pure una fine ... ;-)

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 08/06/2012 - 20:33

Ma si tratta di una fiction o di realtà: un'altro banchiere ( non tanto giovincella) sulla plancia di comando! Grazie Monti!

velenosoveleno

Ven, 08/06/2012 - 20:34

Benvenuta : un nome che è tutto un programma.....

scipione

Ven, 08/06/2012 - 20:38

Occorre una rivolta.La politica e' morta e i bancari stanno attuando un golpe strisciante soffocando la democrazia.

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Ven, 08/06/2012 - 20:40

Bene, ancora una volta nominate persone che di TV non ci capiscono un c@..o.. Una che viene da bankitalia, l'altro che viene dai telefoni cellulari.... Ma cosa ci capiscono di palinsesti, produzioni, gestione personale ecc.? Bene, almeno è la volta buona che salta tutto e ci si decide a privatizzarla una buona volta. E sì che qualcuno più capace in giro c'era, interno alla Rai (tipo Minoli) ma anche esterno, ci sono manager da prendere da altre aziende, non necessariamente uno che lavorava per la wind, ma gente di tv, che la TV la fa, la capisce, la conosce e soprattutto la guarda. Invece qui si passa da uno supersnob tipo "garimba" Garimberti che la tv non la guardava e anzi ne era infastidito, ad una funzionaria di bankitalia che avrà passato la vita a far quadrare i conti, senza riuscirci, di bankitalia e delle banche italiane, che infatti sono messe come sono messe...... Avanti così, basta che smettono di chiedere il canone e possono nominare pure rin tin tin !

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 08/06/2012 - 20:53

Non sara il nuovo ma bensi il vecchio che avanza .Poi importante e che conosca bene l ambiente bancario.

Albi

Ven, 08/06/2012 - 21:06

Se l'avessero nominata cinque mesi fa, mi sarebbe sembrata una prova di indipendenza dei tecnici. Ora attendo di scoprire a che cordata appartiene.

ABU NAWAS

Ven, 08/06/2012 - 21:24

SEMPLICE CURIOSITA', MA...... Perchè sostituire una Dirigente come la Lei con una pluriennale esperienza nel settore televisivo, con un altro Dirigente che avrà certamente operato in grandi aziende, ma non nel settore televisivo!!! Forse, agli Italiani interesserebbe conoscere le ragioni della scelta del Prof. Monti, e la sua assicurazione che nella RAI gli incarichi ed i programmi non saranno sviliti da orientamenti politici.

ninito

Ven, 08/06/2012 - 21:51

Spero che la signora Tarantola, nel momento di accettare la carica di presidente della Rai, dia le dimissioni alla Banca d'Italia, perche non sarebbe corretto che mantenesse anche l'incarico nella Banca d'Italia. Se lei da le dimissioni e prende la Rai, non mi sembra una persona intelligente, getta la carriera di tutta la sua vita, carriera importante da quello che abbiamo visto, per lavorare nella Rai per un paio di mesi, perche veramente spero che Monti se ne vada a casa. E che ci fa uno che sempre ha avuto aiuti dallo stato, Lingotto-Fiat, a fare il Direttore generale della Rai? amici banchieri, vero? altro che nepotismo.

vfangelo

Ven, 08/06/2012 - 22:08

Non conosco la capacita' e la bontà di queste persone,ma questo governo che dovrebbe essere tecnico quando finira' ci troviamo a capo di tutte le migliori istituzioni personaggi scelti da monti, penso che non erano questi i compiti assegnati a queste persone. Gli elettori specialmente del PDL (governo in carica) soffrono molto per queste anomalie,che possono essere evitate ma non si fa. Solo con uno scatto dimostrativo Berlusconi (PDL) puo riacquistare fiducia nel suo elettorato,il resto sono tutte riunioni senza uno scopo veramente efficace. Insomma al popolo serve un "MASANiELLO" .

sara35

Ven, 08/06/2012 - 22:12

Non ho parole! Solo parolacce..... E' una vergogna! I governi precedenti sono stati uno schifo, questo governo oltre ad essere schifoso ed illegittimo, è scandaloso, hanno la faccia come il..... non si vergognano di niente, sono sfacciati proprio, fanno quello che vogliono con il benestare del presidente della repubblica.Ci mancava una tarantola in mezzo ai piedi, non bastavano le vipere che già stanno ai poteri forti? Ci lamentavamo prima, adesso che siamo in dittatura cosa dovremmo fare? Come in egitto, tunisia e libia? Mi sa che ci siamo vicini, e lo sanno, apposta piazzano la loro gentaglia ovunque.

sara35

Ven, 08/06/2012 - 22:19

@ninito..... vorrei sbagliarmi, ma credo che la Sua speranza sia vana, ma che l'ha vista la foto di questa tipa? pare la gemella di monti, Le pare una faccia che rinuncia a due "grassi" stipendi?Io spero solo che tutto sto marciume finisca presto per grazia di Dio. A una certa età schiatterano pure loro!

sara35

Ven, 08/06/2012 - 22:30

Più la guardo e più mi convinco che la tarantola sia la sorella di monti, sono identici. Oltre ad avere gli stessi tratti somatici, hanno anche la stessa espressione da rimb....

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 08/06/2012 - 22:40

67 anni, la mia età!!!! Io sono già in pensione, ma questi STRAMALEDETTI " POTENTI" quando vanno in pensione???? Non gli basta aver raggiunto una posizione che gli darebbe una pensione DIGNITOSA, nooooo devono ACCAPARRARSI ancora di più, per dare modo ai LORO FIGLI, NIPOTI, PRONIPOTI e chi più ne ha più ne metta, di non dover fare niente e vivere da NABABBI VITA NATURAL DURANTE. Ebbene si cari amici che qui scrivete (senza distinzione di idee politiche) qualora ce ne fosse ancora bisogno di dimostrarlo, questa è la CASTA. Dalla quale se sei DENTRO non uscirai MAI, non importa chi governa, mentre se sei FUORI TI ATTACCHI!!! Quando NOI ITALIOTI riusciremo a CAPIRE questo GIOCO PERVERSO che chiamano POLITICA LIBERANDOCENE UNA VOLTA PER TUTTE, ovvero NON VOTANDO PIÛ PER NESSUNO, sarà sempre troppo tardi. Saludos

gibuizza

Ven, 08/06/2012 - 22:48

Un altro giovane ai vertici RAI! E' possibile sapere quante pensioni, stipendi, gettoni, rimborsi prende la signora?

lot

Ven, 08/06/2012 - 22:50

Ormai siamo schiavi a casa nostra della speculazione internazionale agente tramite la finanza privata. Si stanno impadronendo delle istituzioni e dei gangli vitali.

Laura Tonolli

Ven, 08/06/2012 - 23:00

sono SCHIFATA!!!

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Ven, 08/06/2012 - 23:06

Potevano metterci Emilo Fede ora che e' libero a dirigere la RAI.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 08/06/2012 - 23:34

Dimenticavo il cognome: mi ricorda vagamente qualcosa di molto velenoso e letale, agghiacciante solo al pensiero di trovarselo davanti. Prima erano i partiti a spartirsi le cariche, ora tocca alle banche. Dalla padella alla brace Che schifo, che vomito, che ribrezzo questi personaggi sobri

ingenuo39

Ven, 08/06/2012 - 23:43

EVVIVA!!!!!!!!!!!! Ecco il NUOVO che avanza, proprio come ci avevano promesso i nostri politici. Grazie di Quore (cuore con la Q apposta).

giuseppe.galiano

Ven, 08/06/2012 - 23:47

Cacchio, tutti loro sono e questa gli somiglia pure, sembra la sorella gemella.

roliboni258

Sab, 09/06/2012 - 00:24

questo governo e' un ricovero,che schifo,quando hanno una poltrona la vogliono portare fino alla tomba viaaaaaaaaaaa

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 09/06/2012 - 01:24

Non bastavano i "tecnici" che non capiscono un ca..o al governo. Ora ce li mettono anche alla RAI per essere sicuri che niente cambi e che i trinariciuti possano continuare a fare i loro comodi. Ecco un'altro settore del nostro paese che continuerà ad essere gestito da chi sarà più bravo a leccare i piedi ai trinariciuti.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 09/06/2012 - 02:07

Che deve fare una poveretta per non pagare il canone!

primula

Sab, 09/06/2012 - 06:35

della rai non me importa niente, mi girano le scatole solo perchè devo pagare il pizzo annuale, per vedere altro, ma se si vuole salvare azienda e rispettivi ambaradam, di deve P R I V A T I Z Z A R E!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!il resto è fufa negli occhi................

haresh

Sab, 09/06/2012 - 06:55

Forza giovani!!!!

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 09/06/2012 - 07:46

Aiuto!!! Mi ha morso una tarantola, cosa posso fare?? ..FARTI ASSUMERE DALLA RAI !!

bellatrix

Sab, 09/06/2012 - 07:49

Vergogna!! Un'altra Bancaria Straricca Con Triplo Stipendio E Pensione E Noi Feudatari A Pane E Acqua! Vergogna ...ma Che Aspettiamo A Fare La Rivoluzione.. Loro Ci "lanciano Le Brioches"!!!

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 09/06/2012 - 07:47

Non Era Sufficiente Vespa , Ora Anche La Tarantola !! Questa Rai Sta Diventando Un Lugo Pericoloso !!

sanchez

Sab, 09/06/2012 - 07:54

ehhh si! ehhh già! basta una puntura per farci ballare sotto le stelle

grim(ilda)

Sab, 09/06/2012 - 08:10

Che fine hanno fatto gli indignados ? La vera CASTA è questa. I politici sono lo strumento per ingrassarla, ma si erano allargati troppo.......e allora giù!

grim(ilda)

Sab, 09/06/2012 - 08:17

#15hernando45: SONO INGORDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 09/06/2012 - 08:16

DALLA "PADELLA" alla "BRACE". Ma dico io : Il popolo che paga la "TASSA" di Abbonamento alla RADIO TV., non conta NULLA ? E' già da qualche tempo che la RAI dalle prime ore del mattino fa sentire MONOLOGHI (senza contradittorio) degli "OSTI MONTIANI" che affermano che il Governo Monti è il "VINO" migliore. Non sembra proprio uno "stupido" questo Monti. Con la sua "flemma bonacciona", piano ,piano ho l'impressione che stia instaurando una specie di dittatura anche per SPAZZARE VIA alle prossime elezioni P.i due grandi Partiti P. compreso gli altri e movimenti vari. Probabilmente mirerà a diventare il nuovo "DUCE". Un po mi fa ridere e un po mi fa piangere...d'altro canto questi "bigotti" politici tutti meriterebbero uno che li prenda con la FRUSTA....

claudiocodecasa

Sab, 09/06/2012 - 08:16

scelta caolcolata, tra ruffiani, clero e banca, un costo in più che non serve a nulla, sono incarichi di facciata, come nel pubblico i presidenti, i direttori e direttori generali, ottimi lavori da parassiti

gianni piquereddu

Sab, 09/06/2012 - 08:19

la rai è ricchissima di talenti che devono emergere dichiarazione di monti.certo che emergere a 67 anni mi sembra un po tardino

Bozzola Paola

Sab, 09/06/2012 - 08:37

Non ho nulla contro la signora in questione, magari sarà bravissima e migliore di Monti. Però chi l'avrebbe mai detto? Vengono tutti dalle banche o dalla Bocconi. MA TU GUARDA LA CONBINAZIONE|? Che paese il nostro.....Prima ci mettono i politici , poi gli amici e conoscenti del banchiere dei miei stivali!!!Chissà il canone dove lo manderanno? ALLE STELLE?????Aspettiamo e vediamo la catastrofe..

analistadistrada1950

Sab, 09/06/2012 - 10:07

http://bari.repubblica.it/cronaca/2012/01/15/news/bankitalia_tarantola_e_altri_7_indagati_sul_caso-titoli_tossici-28143546/ - Bankitalia, Tarantola e altri sette indagati sul caso dei titoli tossici - Luigi Gubitosi, secondo quanto riportava Repubblica il 7 febbraio 2011, "si è fatto presentare al potente sottosegretario Gianni Letta da Luigi Bisignani, uomo considerato lo snodo delle più importanti nomine pubbliche del paese. Ritroviamo la Commissione Trilaterale, il Club Bilderberg, Bruegel, Tecnocrazia, ecc…; bel Futuro ! Ci faranno ballare la “Pizzica”.

lusi

Sab, 09/06/2012 - 19:43

lusi.monti ha una faccia di bronzo.che c'entra la tarantola con la rai?mi viene il sospetto che questo governo voglia umiliare gli italiani. tuttavia,in considerazione dei nostri politici che fanno ridere i polli e a volte piangere per la loro ignoranza e per i loro interessi senza vergogna,forse è meglio che resti questo antipaticissimo governo. corriamo il rischio dei grillini;ricordiamocene. ma che male ha fatto questa povera italia.

lusi

Sab, 09/06/2012 - 19:51

lusi. mi sono accorta che i miei commenti non vengono mai pubblicati e non ne vedo la ragione. altri giornali,magari non proprio della mia estrazione politica,puntualmente mi inviano una mail da cui si rileva che i miei pensieri sono stati pubblicati. sono di destra, ho votato per berlusconi ma penso che ora debba uscire dalla scena. chi pensa il contrario lo fa per interesse.