Arresti domiciliari per Franco Fiorito

L'ex capogruppo in carcere per peculato lascerà Regina Coeli. Il 19 marzo il processo con rito immediato

Franco Fiorito, ex capogruppo del Pdl

Concessi gli arresti domiciliari a Franco Fiorito. L'ex capogruppo del Pdl in Regione Lazio, in cella per peculato, accusato di avere sottratto al partito fondi per un milione e trecentomila euro, lascerà la sua cella nel carcere di Regina Coeli.

La richiesta di ottenere i domiciliari era stata presentata dal difensore di Fiorito, l'avvocato Carlo Taormina. Il gip Stefano Aprile ha dato oggi l'assenso. Il prossimo 19 marzo si terrà il rito immediato del processo all'ex capogruppo Pdl. Il processo riguarderà anche Bruno Galassi e Pier Luigi Boschi, ex capo segreteria dell'ufficio di Fiorito.

Commenti

petercreative

Gio, 27/12/2012 - 12:23

Qualcuno in parlamento abbia il coraggio di proporre l'amputazione delle mani per il reato di peculato. Si tenga pure i soldi il signor Fiorito, ma renda ai cittadini almeno le mani con cui ha rubato. Le esige la giustizia, le isogono i cittadini onesti (pochi) di questo triste paese.

franky6464

Gio, 27/12/2012 - 12:24

ma gli avvocati non si vergognano a difendere sti farabutti???

il gotico

Gio, 27/12/2012 - 12:54

Non dovrebbe nemmeno averla una casa... "hai rubato oltre un milione di euro dei contribuenti, puoi restituirlo ? NO ? Bene iniziamo a prendere quello che hai in banca, passiamo alle auto, finiamo con la casa... Non basta ? Vai a lavorare per restituire quello che manca, nel frattempo chiedi ad amici (se li hai) di ospitarti"... su queste basi i reati di truffa e peculato potrebbero anche calare, forse sbaglio ma se iniziassimo a provare una strada diversa... al posto di mantenere in carcere a spese nostre questi farabutti, in galera voglio gente pericolosa per la società, a fiorito tolta la carica che aveva non può più delinquere, che si mantenga facendo traslochi o valantinaggio... non con le mie tasse.

Ritratto di VT52na

VT52na

Gio, 27/12/2012 - 13:16

... in questa ITALIA essere «farabutti» diventa un "privilegio" !!!

fiflo59

Gio, 27/12/2012 - 13:17

chi sarà il suo avvocato?uno dei parlamentari?da parte della redazione un chiarimento.

morovalmontone

Gio, 27/12/2012 - 13:27

SE COLPEVOLE,perche non ha rubato da solo? RIAPRIRE L'ASINARA PER QUESTI FIGURI

billy111

Gio, 27/12/2012 - 14:04

Ovviamente un politico che ruba non può restare in carcere e restituire il maltolto,deve essere libero, altrimenti dovrebbero mettere le sbarre a MONTECITORIO.

cisco47

Gio, 27/12/2012 - 14:26

Fiorito , il Trota , Belsito, la Minetti etc . ecco come Berlusconi e Bossi hanno tagliato i costi ed il malaffare della politica nei dieci anni del loro governo

Gianna Lorella

Gio, 27/12/2012 - 14:28

Ma quanti sor Frachi vi sono in Italia? Quanti hanno fatto e continuano a far la cresta con i soldi pubblici in questa specie di paese? Ma chi e perchè consente loro di disporre di tanti soldi con finalità di spese poco chiare? E voi onesti e integerrimi cittadini, al loro posto, sareste assolutamente sicuri di non poter cadere in tentazione, magari solo un pò, fare una crestina, qualche migliaia di euro non di più. Viva la sincerità, viva l'onesta, viva la rettitudine, specie quando deve riguardare gli altri.

Ritratto di pinox

pinox

Gio, 27/12/2012 - 14:28

rubare? in italia conviene, su certe cifre vale la pena provarci se i risultati della giustizia sono questi.

masquenada

Gio, 27/12/2012 - 14:43

Questo triste figuro, scoria della società, esce di galera, in attesa di essere processato!!!!Speriamo che la legge faccia il suo corso, ma poco ci credo. In primis dovrebbero fare un sequestro preventivo, sui beni a lui intestati, o a terzi (metodo facile per evitare eventuali sequestri). Una volta recuperate le somme che a quanto pare risultano essere oltre il milione di euro, un po di galera non gli farebbe male!!! e interdizione perpetua ai pubblici uffici!!!!!Mica avrà anche diritto a una pensione vero???

Ritratto di mistereaster

mistereaster

Gio, 27/12/2012 - 14:52

quindi dal due di ottobre ad oggi ..... per aver rubato solo pochi milioni (di euro) veramente un plauso al pm... ora si passerà il capodanno a casa con tutti i suoi agi e letizie.. chissà quanto è dimagrito in questi pochi giorni passati al gabbio... spero ne riprenda tanti di kg... si, fino a scoppiare.. BOOOM

External

Gio, 27/12/2012 - 15:05

@ fiflo59 leggi bene, Carlo Taormina. Quello di Cogne che andava in tv a commentare le partite di calcio alla domenca pomeriggio.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 27/12/2012 - 15:12

franky6464: caro amico, certi avvocati non si vergognano mai, loro vanno a grana e non gli importa chi debbono difendere od accusare basta che uno li paghi. Cisco47: per una volta sia onesto,faccia i nomi di quelli della sinistra che hanno rubato, cominciando da Penati e finendo da Di Piertro passando per Dalema etc., ma forse non basterebbe una pagina del Giornale.

billy111

Gio, 27/12/2012 - 15:43

IL carcere di Regina Coeli non ha queste finestre .FINITELA DI PRENDERCI IN GIRO, NON HA MAI FATTO GALERA.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 27/12/2012 - 15:45

ha rubato poco Fiorito e penso di cominciare a rubare anche io visto che in carcere non ci si sta e non ci si va, non mi conviene essere onesto in Italia.

il gotico

Gio, 27/12/2012 - 15:50

Ma perchè la prigione ? Perché volete rinchiuderlo ? Vi pongo una domanda ... Se a seguito di una commessa non veniste pagati, rivorreste i soldi o la galera per colui che non vi ha retribuito ? Tutte e due risponde qualcuno, ma se vi dico che in galera lo mantenete voi ? Quindi fiorito e la sua banda, da maruccio, penati e fate voi, devono vedersi sequestrare ogni bene a loro intestato, scegliersi il ponte che preferiscono ed accamparsi con un sacco a pelo, non devo mantenerli io. Se lavorano, ci si augura che paghino le tasse, così in teoria ne pagherò meno anche io, ma se lo rinchiudete, pago le mie e le sue di tasse, e mi tocca pure mantenerlo... un pedofilo deve essere recluso, un mafioso, un assassino, fiorito una volta licenziato può andare in regione a chiedere informazioni sulla pensione, non certo a peculare. Inoltre per uno così la galera è poco, che si sudi i suoi 800 euro mensili, dove un buon 50% verrà trattenuto per pagare il debito, comprensivo d'interessi da cravattaro.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 27/12/2012 - 16:27

Mi sarei sorpreso del contrario. Da quando in qua chi fa le cose in grande va in galera? Le carceri in questo paese sono solo per i poveretti che non si possono difendere. Con gli agi che hanno le abitazioni dei grandi ladroni, stanno meglio loro agli arresti domiciliari che non un operaio che dopo aver lavorato tutto il giorno va a casa per dormire. La pena la sconta il lavoratore "libero" e non il ladrone agli arresti.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 27/12/2012 - 16:48

Se ne starà nella sua bella villa con piscina a pasteggiare con champagne e chissà che altro!!! senza fare nulla e vivere di rendita con i soldi rubati a noi poveri ITALIOTI !!.