Arriva a Roma «Cash and Rocket»: 70 donne su auto rosse per aiutare l'Africa

Il tour da Barcellona, Cannes, Forte dei Marmi, Firenze fino alla capitale, si è concluso con una cena di gala all'Hotel de Russie, con un'asta battuta da Milly Carlucci.

É arrivata a Roma la seconda edizione di «Cash and Rocket on Tour 2013», un evento che mette al volante di auto di grossa cilindrata tutte rivestite di rosso, 70 donne di successo del jet set internazionale ed italiano, provenienti dal mondo della moda, della musica, dell'arte, del cinema e della finanza.
Il tour di 4 giorni, cominciato a Barcellona, passato per Cannes, Forte dei Marmi, Firenze e approdato nella capitale, si è concluso con una cena di gala nel giardino segreto del lussuoso Hotel de Russie, dove i fondi per iniziative di beneficenzia in Africa sono stati raccolti anche con un'asta battuta da Milly Carlucci.
L'obiettivo è proprio quello di aiutare tre importanti organizzazioni no-profit e i loro progetti: una scuola destinata a 300 bambini con Shine On Sierra Leone; un centro di sopravvivenza che sosterrà 100 famiglie con OrphanAid Africa in Ghana e le borse di studio di Sumbandila in Sud Africa per fornire un'istruzione secondaria con tutor ai bambini disagiati dell'Africa Australe.
Mondanità e charity s'intrecciano. Il dress code è rosso per le donne e smoking per gli uomini, per una serata elegante a cui hanno partecipato personalità del mondo dello spettacolo, della musica, imprenditori ed esponenti del jet set nazionale ed internazionale.
Tra le drivers, JulieBrangstrup, fondatrice di Cash & Rocket, Teresa e Margherita Missoni, Jo & Leah Wood, la designer di Valentino Maria Grazia Chiuri, Patricia Arquette, Delfina Delettrez Fendi, Andrea Huisgen Miss Spagna 2011, la celebre modella di Victoria's Secret, Selita Ebanks e Lily Becker e la stilista Sofia Bertolli, nipote di Renato Balestra.
Il tour è partito il 13 giugno da Barcellona, poi ha fatto tappa a Cannes in Costa Azzurra e il terzo giorno è arrivato in Italia, a Forte dei Marmi e di seguito a Firenze, dove le viaggiatrici sono state accolte nella residenza privata di Roberto ed Eva Cavalli.
L'ultima tappa è stata appunto nella capitale domenica e , dopo un giro tra Colosseo , Piazza Venezia, Quirinale e Trinità dei Monti, le auto sono state parcheggiate nella magnifica cornice di Piazza del Popolo.
Le drivers di «Cash & Rocket» sono state ospitate per una colazione dalla storica Maison Valentino, con i direttori creativi Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli come padroni di casa.
Lo scorso anno all'asta i ricavi sono stati di 250 mila dollari e l'obiettivo di quest'anno è di superare la cifra.
La coppia vincitrice del Cash & Rocket on Tour sarà quella che avrà raccolto con l'aiuto di amici e di sostenitori la quota più alta.
Durante il tour, infatti, le drivers hanno tenuto aggiornato il loro network di «followers» sui vari momenti del tour, coinvolgendolo in diretta tramite twitter, facebook, instagram e email rendendoli costantemente partecipi ed incentivandoli così a dare il loro contributo.