Niente slittamento Iva In cdm salta il decreto

Il decreto prevedeva lo slittamento dell'aumento dell'Iva e un rincaro di Ires, Irap e benzina. Ma il governo: in questa situazione da precrisi non ci sono le condizioni politiche, se ne riparlerà eventualmente dopo il chiarimento in Parlamento. Alfano: non potremmo stare al governo, se si aumentassero le tasse

Slitta da ottobre a gennaio l’aumento dal 21% al 22% dell’Iva. È quanto emerge dalla Bozza del dl, di cui l’ANSA ha preso visione. Prima della fine dell’anno verranno "ridefinite le misure delle aliquote ridotte" dell’Iva "nonché gli elenchi da assoggettare alle medesime". Le coperture per il mancato rialzo dell’Iva a ottobre arriveranno dall’aumento dell’acconto dell’Ires (al 103%) e dell’Irap per il 2013, oltre che dall’incremento delle accise sui carburanti per 2 centesimi al litro fino a dicembre 2013 e poi fino al 15 febbraio 2015 di 2,5 2,5 cent al litro. Insomma, si procrastina da una parte e si aumenta dall'altra. L’ad di Eni, Paolo Scaroni, boccia l’ipotesi di un intervento al rialzo sull’accisa della benzina in modo da trovare le risorse per un rinvio del ritocco dell’Iva: "È una soluzione adottata spesso. Ma i consumi di benzina non fanno che scendere da tempo e non credo che aumentare il prezzo della benzina contribuisca a far crescere questo mercato". Nella bozza del decreto è prevista inoltre una integrazione di 120 milioni di euro al fondo si solidarietà comunale istituito per il 2013 per compensare i Comuni del mancato gettito Imu e un rifinanziamento della cassa integrazione in deroga per il 2013 con un’ulteriore somma di 330 milioni di euro "da ripartirsi tra le regioni". In arrivo 35 mln, per il rifinanziamento della carta acquisti e 190 milioni di euro per affrontare l’emergenza immigrati.

Salta la visita del ministro dell’economia Fabrizio Saccomanni a Bruxelles prevista per lunedì prossimo. È quanto si apprende da fonti europee. Saccomanni avrebbe dovuto incontrare il presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy e il commissario Ue responsabile per il mercato unico Michel Barnier. Dopo il colloquio con Napolitano e la richiesta di chiarimento da parte di Enrico Letta, la "manovrina" è saltata. Non ci sono le condizioni politiche e salta anche l’intervento per evitare l’aumento dell’Iva. È questa la valutazione condivisa all’interno del Cdm secondo quanto riferiscono fonti di governo. "In questa situazione di chiarimento da precrisi - spiegano fonti di governo - non ci sono le condizioni con la manovrina economica che era stata ipotizzata. Se ne riparlerà eventualmente dopo la eventuale ripartenza del governo successiva al chiarimento parlamentare". Un giudizio, riferiscono le stesse fonti, condiviso da tutto il Consiglio dei Ministri. Da questa riunione mi aspetto un chiarimento definitivo, non è possibile esaminare ora alcun provvedimento economico, né tantomeno il rinvio dell’aumento dell’Iva: ha dichiarato Letta.

Non mancano momenti di tensione, a quanto si apprende, nel Consiglio dei ministri in corso a Palazzo Chigi. A surriscaldare il clima, in particolare, il nodo della giustizia, sul quale il Pdl non è disposto ad arretrare di un millimetro. Questa la parola d’ordine impartita da Silvio Berlusconi, emersa con prepotenza nel corso di un lungo intervento di Angelino Alfano al tavolo di Palazzo Chigi. Il vicepremier, infatti, avrebbe puntato i piedi sottolineando che la questione giustizia non può rimanere fuori dal chiarimento nella maggioranza, non si può far finta di nulla di fronte a quanto successo al Cavaliere. Nel colloquio con il capo dello Stato, Enrico Letta avrebbe ribadito la necessità di tenere distinte le questioni del governo dalla vicenda giudiziaria che coinvolge Berlusconi. "Niente ipocrisie: non potremmo stare al governo se si aumentassero le tasse e non si tagliassero le spese", ha detto, a quanto si apprende, il vice premier Angelino Alfano nel corso del Cdm, aggiungendo che "il Pd tra congresso e cecità antiberlusconiana ha cacciato il governo in questa situazione".

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Ven, 27/09/2013 - 16:40

Cosi ci rimarra l ´aumento della benzina e poi l´ aumento iva. La solita politica di incapacita , tutta italica. Che schifo.

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Ven, 27/09/2013 - 16:41

si insisten con l'iva , che siamo governati da imbecilli ormai è risaputo da tutti . mi chiedo solo perché dobbiamo aumentare l'iva quando in tutta europa , lasciamo perdere l'america che ha una iva da ridere , il massimo è il 17% e l'iva ridotta è al 4% siamo i più idioti del mondo ? se l'aumento l'ha chiesto la merkel , cominci lei ad aumentare la sua aliquota al 25% poi noi forse aumentiamo la nostra . è così difficile mandare un segnaleforte alla germania ed alla europa ? altro che Telecom , signori abbassattevi lo stipendio a 8000 euro al mese e non morirete di fame . avete famiglia ? anche noi

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 27/09/2013 - 16:41

Fare lo statista come questi signori sono capaci anche gli asini!

schiacciarayban

Ven, 27/09/2013 - 16:43

Questi ci stanno prendendo per il culo. Aumentano le tasse per coprire l'aumento dell'Iva, poi quando l'Iva aumenterà, gli aumenti stabiliti adesso non diminuiranno di sicuro. Quindi doppio aumento. Non hanno capito che le tasse vanno diminuite e la copertura va ricercata nel taglio alla spesa? Sono solo una manica di cialtroni. Non stupiamoci se le aziende vanno in Svizzera (badate bene non in Romania) dove le tasse sono al 17% e l'Iva all'8%, senza contare che benzina e compagnia ovviamente costano meno che in Italia.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 27/09/2013 - 16:43

Mandiamoli a casa. Non riescono a capire che devono ridurre il costo di uno stato inutile e pieno zeppo di incapaci cialtroni nullafacenti, e non aumentare le tasse. Vadano a casa e si vergognino di quel che stanno facendo.

wainer

Ven, 27/09/2013 - 16:49

.. e il vostro licenziamento in tronco a quando slitta???

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 27/09/2013 - 16:50

Il bamboccione Enrico Letta è un vero campione di....slittino!!!! Con Lui slitta tutto Imu, Iva, Riforme. L'unica cosa che non riesce a slittare è il continuo furto a danno degli Italiani. Mandiamolo subito a casa, non se ne può più di un imbalsamato simile!!!

Marzio00

Ven, 27/09/2013 - 16:51

Complimenti, ottima scelta anche della data. Chiedo a tutti in primis al IL GIORNALE di annotare i prezzi al 31/12/13 e verificare gli stessi il 02/01/2014 oltre all'aumento dell'iva ci saranno i "soliti adeguamenti" di prezzo. Complimenti per la politica economica repressiva, davvero bravi.

Zizzigo

Ven, 27/09/2013 - 16:51

Non può funzionare un'economia dove chi paga le tasse viene scippato di più del 60% dei suoi guadagni! Non può funzionare un'economia dove una pubblica amministrazione assorbe oltre 800 miliardi di euro, senza fornire nulla in cambio! Non può funzionare un'economia nella quale, con gli sprechi della pubblica amministrazione, si potrebbero dare più di 13.000 euro all'anno, a testa ad ogni italiano, compresi i poppanti!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 27/09/2013 - 16:52

Questi due pupazzi, Mimì e Cocò, non li vorrebbero neanche in un teatrino di paese, figuriamoci poi a guidare un governo e a tenerne i conti.

Zizzigo

Ven, 27/09/2013 - 16:55

@ZANZARATIGRE... per favore non insultare gli asini che, certamente, sono molto più intelligenti!

Gianca59

Ven, 27/09/2013 - 16:55

Finalmente un aumento della benzina: mi mancava ! Povera Italia.

spectre

Ven, 27/09/2013 - 16:55

Il governo deve cercare soldi...soldi soldi.... per giustificare le sue politiche interventiste (negli altri stati) attraverso le forze armate ....di cui potremmo farne a meno, mantenere milioni di clandestini di cui potremmo farne a meno, cassa integrazione in deroga... (pagare per le aziende private) PAZZESCO!!, ecc ecc ecc.... il wellfare è sparito, i servizi allo schifo... insomma gli Italiani devono pagare per qualcosa che non torna a loro sotto nessuna forma.... forse c'è qualcosa che non va? al posto che fare una politica conservativa e protezionistica al risparmio in un momento delicato come questo regalano soldi ed a noi mandano il conto?.... bella roba LETTA eAND COMPANY bel governo di incapaci!!! AL VOTO SUBITO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 27/09/2013 - 16:56

Fate un cariotipo a questi idioti. Sarà, poi, un giuoco da bambini interdirli.

Gianca59

Ven, 27/09/2013 - 16:57

Ma poi guardateli: gente senza palle ! Gente che non ha il coraggio di fare quel che serve per rimettere in sesto l' Italia ! Gente seduta sugli 810 miliardi spesi per tenere in piedi un Paese che non conta più nulla se non nelle loro fantasie.

linoalo1

Ven, 27/09/2013 - 16:57

Evviva!Grazie Comunisti!Con una mano date,conl'altra prendete!E pensare che sarebbe bastato non eleggere 4 Senatori a Vita per risparmiare 1,2 miliardi di €uro all'anno!Ringraziamo Delirio Tremens Napolitano ed i suoi PDuisti che hanno sempre avuto come primo obiettivo il bene di noi cittadini!Giusto!Dimenticavo!Per loro l'obbiettivo principale è la decadenza di Berlusconi!Tanto è vero che,da quando è stato eletto Letta come Presidente del Consiglio,noi cittadini abbiamo sentito tante promesse,che poi sono rimaste solo promesse!Fatti?Si,l'aumento dell'Iva,anche se infine verrà sostituito da altri Balzelli!Comunque,bravi!Niente aumento dell'Iva ma,al suo posto,altre tasse che ci costeranno più dell'aumento dell'Iva!La Tares,che sembra più il nome di una malattia che il nome di una tassa,quanto ci costerà?Scommetto di più di quanto avrebbe reso l'Imu!Riusciremo mai a saperlo?No,di certo!Lino.

VYGA54

Ven, 27/09/2013 - 16:58

IL PDL ESCA SUBITO da questo governo!! E' inconcepibile che, invece di tagliare le spese, si aumenti benzina ed acconto tasse! Questo lo saprebbe fare anche uno studnte al primo anno di ragioneria.....

Mr Blonde

Ven, 27/09/2013 - 16:59

L'iva non l'ha chiesta la merkel, la merkel e l'europa chiedono di abbassare la spesa, ma milioni di italiani vivono di pubblico in modo legale e non legale, dai dipendenti ai fornitori ai consulenti ecc ecc fino a tutto quello che ci costa la corruzione e le tangenti. In altro articolo si parla di bertolazo, bene andate acercare quanto la cricca e' costata allo stato prima di prendervela solo con i soliti

aredo

Ven, 27/09/2013 - 17:03

I comunisti sanno solo alzare le tasse. E' ora che il PDL/Forza Italia stacchi la spina a questi mafiosi criminali di sinistra. Che oltretutto non solo rende complici delle tasse il centro-destra così da fargli perdere voti ovviamente MA usa la magistratura che controlla come arma per arrestare il leader del centro-destra Berlusconi e perseguire e perseguitare altri del centro-destra che osino creare problemi.

aredo

Ven, 27/09/2013 - 17:05

Trovare 50 miliardi di tasse si potrebbe fare in 24 ore.. far pagare tutte le tasse alle Coop bianche, rosse, rosè come le pagano le altre aziende e liberi professionisti.. cancellare sagre di paese, finanziamenti pubblici a "cultura e spettacoli", cancellare finanziamenti pubblici al "terzo settore". E così via. Ma tutta 'sta robaccia non si può toccare perchè è tutta mafia di Chiesa cattocomunista, sindacati cattocomunisti, sinistra '68ina brigatista.

Klotz1960

Ven, 27/09/2013 - 17:06

Ecco cosa significa avere uno come Saccomanni al governo dell'economia e della finanza italiana. Che vergogna. E la cosa piu' grottesca che aumentando Iva e/o benzina, gli introiti statali quasi sicuramente diminuiranno per i minori consumi indotti dagli aumenti. Diciamolo chiaro: piu' STUPIDI di cosi', e' impossibile !! E intanto Fr, Sp, Port, Olanda e Irlanda sono state autorizzati a sfondare il limite del 3%. Noi invece no.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 27/09/2013 - 17:14

Se vendessero TUTTA la RAI???

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Ven, 27/09/2013 - 17:17

Forestali e fancazzisti di stato tengono famiglia....

MEFEL68

Ven, 27/09/2013 - 17:19

Avrei preferito leggere: L'aumento dell'IVA slitta a Gennaio, ma per coprire il mancato gettito si elimina il finanziamento ai partiti, si riducono i parlamentari e i loro stipendi. Invece niente di tutto questo. Pensano di far quadrare i conti cambiando il nome alle imposte ignorando che al popolo interessa l'entità del carico fiscale e non come è articolato. Siamo da sempre uno degli ultimi paesi europei? Bene, approfittiamo di questo vantaggio e copiamo gli altri Paesi che funzionano meglio del nostro senza spremere i cittadini. Politicastri, possibile che non sapete neanche copiare?

laura

Ven, 27/09/2013 - 17:20

Mentre per coprire gli ulteriori 190 milioni stanziati per i clandestini + 20 per i minori non accompagnati, cosa faranno? Chissa' perche' i fondi per loro si trovano sempre. Per la social card, invece bastano 35 milioni. Da notare che i minori non accompagnati sono in grado di viaggiare da soli , stranamente solo in un senso. Li mandano apposta perche' oltre mantenerli fino ai 18 anni, gli viene data una diaria che, puntualmente mandano alla famiglia. Cosi' si fa a stare al mondo. E noi paghiamo. Scommetto che dietro l'aumento delle accise ci sono i "graditi ospiti" approdati in Sicilia, Calabria e Salento.

m.m.f

Ven, 27/09/2013 - 17:25

TAGLIARE LE SPESE DELLA PA,NUMERO MINISTRI SENATORI CONSULENZE SPESE IMPRODUTTIVE NON SE NE PARLA! RUBANO CIRCA 830 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO QUESTI MASCALZONI E NON HANNO FATTO NULLA DI NIENTE IN 4 MESI. ZERO ASSOLUTO.

Robertin

Ven, 27/09/2013 - 17:29

bene. meglio molto meglio aumentare la benzina piuttosto che mettere l'IMU sulla prima casa !

canaletto

Ven, 27/09/2013 - 17:30

Tanto l'aumento è quotdiano. Il partito delle tasse non si smentisce mai. tagliate le spese politiche, le caste, i contributi, le maledette tasse le pensioni d'oro tutti i privilegi e allora si va avanti.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Ven, 27/09/2013 - 17:31

Invece di dimettersi, i berlusconiani farebbero meglio a restare a difendere la patria.

guidode.zolt

Ven, 27/09/2013 - 17:36

Ma come, Saccomanni non va a prendere ordini da Van Rompuy...? e l'Irap non solo non viene eliminata ma addirittura rinforzata...? servirà a convincere le ultime industrie titubanti ad espatriare, speriamo con dipendenti ed indotto..! Bravi economisti di sx così si crea la desertificazione in modo che i cammellieri migranti si sentano a casa loro...

guidode.zolt

Ven, 27/09/2013 - 17:41

Abbiamo un Governo che ha necessità di montare gomme "termiche"... alla prossima "slittata" andiamo a nuove elezioni..!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 27/09/2013 - 17:41

Ma questi non sono normali!!! A gennaio ci ritroviamo con l'aumento IVA più i nuovi aumenti decisi da saccomanni... Aumentatela adesso e non rompete le balle!!!

guidode.zolt

Ven, 27/09/2013 - 17:45

Aiutooo...! siamo in mano a Bibì e Bibò...!

Ritratto di .i.fals@ri..

.i.fals@ri..

Ven, 27/09/2013 - 17:51

campioni IMBATTIBILI nel gioco delle tre carte

vince50_19

Ven, 27/09/2013 - 17:54

Toh! Che novità.. Rimandare è l'ars politica del dottor Stranamore ("inginocchiato" alla Ue? Chissà..). Tutto slitta Letta jr., anche la cadrega che ha sotto le sue auguste chiappe! Al prossimo colpo, nell'auspicabile dopo elezioni, vedremo quale altra "controfigura" di Monti diventerà presidente del consiglio nel caso vincesse il csx..

terzino

Ven, 27/09/2013 - 17:55

Incredibili pasticcioni buoni solo a fare frittate.Tanto loro mica la pagano la benzina.

Romolo48

Ven, 27/09/2013 - 17:55

Ci voleva Saccomanni per trovare una soluzione del genere? Poveri imbecilli! Tagliare la spesa mai, vero??!

guidode.zolt

Ven, 27/09/2013 - 17:55

E' strano che Saccomanni, una vita da bancario, non abbia avuto la pensata di "rapinare i conti correnti...! quella del Dr. Sottile, per intenderci!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 27/09/2013 - 17:59

TAGLIARE I COSTI DELLA POLITICA MAIIII !!!!! Perlomeno la DEVOLUTION aveva iniziato a pensarci, la DEVOLUTION prevedeva la RIDUZIONE a 350 del numero dei Deputati e la RIDUZIONE a 100 del numero dei Senatori, senza più Senatori a vita!!!Attenzione che ridurre il numero dei parlamentari non vuol dire solo ridurre l'importo degli "stipendi" ma ridurre il numero di uffici (sapete che tanti non essendoci spazi a Montecitorio o palazzo Madama) hanno uffici in altri palazzi adiacenti all'uopo AFFITTATI a canoni milionari. Chi ha raccolto le firme per indire un referendum CONTRO quella legge?? I SANDÌAS ed il loro accolito MANETTARO. Ovvero ITALIANI ricordiamoci chi fu a NON volere una riduzione dei costi della politica!! Tanto gli Italiani PAGANOOOO !!!! Saludos

Gius1

Ven, 27/09/2013 - 18:00

era ora.HURRA

Romolo48

Ven, 27/09/2013 - 18:00

Vedrete che luigipiso finirà per dare la colpa a Berlusconi

guidode.zolt

Ven, 27/09/2013 - 18:01

Incompetenti è dir poco...ma andate a ca...sa, stavo per dire ciò che penso, come al solito!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 27/09/2013 - 18:06

votate babbei votate, boicottate le automobili, mettete in ginocchio gli imbecilli che vi hanno detto di votare. Le accise non diminuiscono mai, perchè gli italiani si abituano ad esse in quanto stupidi e smemorati.

guidode.zolt

Ven, 27/09/2013 - 18:08

Gli unici tagli fatti finora sono quelli inerenti agli abiti che indossano! troppo perfetti per "Bracalone da Norcia"!

Ritratto di kinowa

kinowa

Ven, 27/09/2013 - 18:10

Una analoga soluzione poteva trovarla anche mio nonno affetto da demenza senile. E questi sarebbero la nostra classe dirigente??????? POVERA ITALIA!!!!

giorgio solda'

Ven, 27/09/2013 - 18:11

Non voglio ne essere scurrile ne offendere nessuno, ma quando vedo la faccia del Ministro dell'economia mi incazzo!!!!!!Avete rotto le palle .BASTA TASSE, tra un po' il POPOLO ITALIANO verra' a prendervi con i forconi.Avete le ore contate.BASTA TASSE SIETE AVVISATI.Viva l'ITALIA

dado1950

Ven, 27/09/2013 - 18:14

andiamo su questo link http://www.unionepetrolifera.it/get/280/1214/29.8.2013%20Comunicato%20consumi%20petroliferi%20luglio%202013.pdf e subito sapremo che con l'aumento dei carburanti, invece di aumentare il gettito, questo diminuirà e , come al solito, non avremo risolto nulla

marghera

Ven, 27/09/2013 - 18:16

Ovviamente tra qualche giorno inizierà anche la litania televisiva poer l'adeguamento del canone tv.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 27/09/2013 - 18:19

TRATTASI DI MANOVRA CAMUFFATA. Io continuo a sostenere che questi elementi non si rendono conto di come sono piazzati gli ITALIANI. Posso solo sperare che non finisca come in Francia nel 1848. TRECCANI = "Nella seconda metà del 18° sec., durante il regno di Luigi XVI e di Maria Antonietta, la Francia viveva un periodo di crisi, dovuta al crescente indebitamento statale e alla perdita di prestigio della monarchia. Le resistenze dei ceti nobiliari ad accettare una riduzione dei loro privilegi alimentavano un diffuso malcontento dell'opinione pubblica, che cominciava a mettere in discussione il sistema sociale dell'ancien régime, avanzando richieste di rappresentanza politica, sull'esempio della Rivoluzione americana.".NOTATE UNA CERTA SOMIGLIANZA A QUELLO CHE SUCCEDE OGGI? Abbiamo anche il RE'!

giorgio solda'

Ven, 27/09/2013 - 18:19

Guerra allo stato delle tasse.Basta buoni a nulla alle Istituzioni.Basta presidenti della Repubblica che parteggiano per una parte politica.Rivoluzione, gli Italiani si devono ribellare se non lo facciamo avremmo una dittature COMUNISTO_GRILLINA, alla faccia di chi diceva che i Mercati, ma quali mercati quelli delle banca che hanno fatto soldi buggerando la povera gente e che assieme agli "industriali" delle slots machines non hanno mai pagato nulla all'erario ma hanno fatto suicidare una miriade di Italiani, con la crisi messa in piedi dal PDL, sarebbero andati giu'.Viva l'Italia

elalca

Ven, 27/09/2013 - 18:20

monti ha tracciato il solco con le sue manovre idiote e miopi e questi ne stanno seguendo le orme come automi. ma andate a casa cialtroni

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Ven, 27/09/2013 - 18:22

@barbara2000 Ma lei vive ad Arcore o in qualche galassia lontana? Lo chiedo perchè nei 27 paesi della comunità SOLO Cipro, Malta, Germani e Lussemburgo hanno meno del 20% come aliquota ordinaria. Molti paesi (Romania, Finlandia, Danimarca, Svezia, Grecia, Polonia, Portogallo, Irlanda e Danimarca) hanno più del 22%. Non spariamo merda senza conoscere le cose, please

giorgio solda'

Ven, 27/09/2013 - 18:24

Invece di aumentare le accise e le tasse, respingiamo gli immigrati come fanno gli altri paesi del mediterraneo,abbandoniamo le missioni militari all'estero, non diamo piu' un euro all'europa (solo 40 miliardi negli ultimi 2 /3 anni), mandiamo a casa tutti gli immigrati che non producono ai quali paghiamo anche le pensioni per mamma e papa': Vorrei conoscere se esiste uno studio,quanto costano gli immigrati all'Italia e quanto danno alla nostra Nazione.Saldo sicuramente NEGATIVISSIMO. Viva l'Italia

marco963

Ven, 27/09/2013 - 18:24

che governo di mentecatti !...come pensano di far crescere l'economia con la benzina a 2 euro !...

gian paolo cardelli

Ven, 27/09/2013 - 18:32

Solo una parola: buffoni!

bezzecca

Ven, 27/09/2013 - 18:33

E' impressionante pensare che paghiamo lo stipendio a questi signori . Non sarebbe il caso di chiudere la Bocconi visto che sforna geniacci del genere ?

gamma

Ven, 27/09/2013 - 18:34

Caspita che geni!

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Ven, 27/09/2013 - 18:34

Dite, per favore, a quei due loschi figuri che fungono da ministri della repubblichina (fassina e saccomanni) di non perdersi inutilmente a dichiarare minchiate che i fatti poi smentiscono. Entrambi sono due racconta balle e bugiardi. Prima fassina ha dichiarato che l'IMU sarebbe aumentata... Ultimamente saccomanni aveva giurato che si sarebbe dimesso se l'IVA non sarebbe aumentata. Lo vedete che sono sempre gli stessi personaggi?. A destra o a sinistra gridano alle dimissioni, ci prendono per i fondelli perchè comunque fanno qiuel che cazzo aggrada loro, ed alla fine ce li troviamo abbarbicati alle loro schifosissime poltrone.

pier47

Ven, 27/09/2013 - 18:36

buonasera, li vedete quei due li'?Gliele dareste le palle? Lascio perdere tutto il resto e i commenti sono solo parole,scrivete forse per sfogarvi ma NON otterrete NULLA di pratico.L'ho già scritto e lo riscrivo: BASTA PAROLE,I FATTI,UN MOVIMENTO SENZA COLORI CHE BUTTI FUORI QUEGLI INCAPACI DAL PARLAMENTO.ARRIVARE AL 51% SAREBBE L'IDEALE ALTRIMENTI SI VEDRA'. CI STATE?

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Ven, 27/09/2013 - 18:38

Mi dicono che, la colpa di tutte queslle false informazioni (i fondi non si trovano, poi si trovano), deriva dal nipote di letta. Quello, ogni volta che si muove e poi ritorna, arriva con qualche fuori uscita di tasche contenente gli spiccioli del caso. Sarà dunque vero, che l'America gli ha comprato qualche articolo in svendita!.

gamma

Ven, 27/09/2013 - 18:39

Splendida foto. Salta agli occhi lo sguardo vivo, intelligente, creativo di questi due. Mamma mia...

fabio tincati

Ven, 27/09/2013 - 18:47

come se un negoziante, non riuscendo a vendere bene la sua merce perchè scadente,ne aumentasse il prezzo per non perdere.Deficenti o ladri?Ladri,ladri!

ClaudioB

Ven, 27/09/2013 - 18:51

So che non mi verrà pubblicato ma lo scrivo lo stesso: bisogna cominciare a far fuori davvero qualcuno di questi cialtroni che si definiscono "politici". Forse a quel punto le cose potrebbero iniziare a cambiare.

fabio tincati

Ven, 27/09/2013 - 18:53

la produzione industriale è calata del 20% in 5 anni,quindi nel resto del commercio sarà calata anche del 40 se non di più.Allora non volendo fermare le spese dello stato e delle aziende ad esso legate devono chiedere più soldi all'economia produttiva del paese per girarla ai parassiti,in poche parole:per far si che la giustizia si aumenti lo stipendio ogni 6 mesi che il direttore delle dogane guadagni sempre di più come quello delle entrate e delle poste si spinge sulla leva fiscale. per non parlare poi che il comune di Milano ha annunciato con orgoglio,che sosterrà la manifestazione delle lesbiche(con i nostri soldi).Devono pagarla loro,non noi.

Ritratto di massiga

massiga

Ven, 27/09/2013 - 18:58

Non vi dovete lamentare. Se gente come Berlusconi non evadesse le tasse, non verrebbero a cercare i soldi nelle vostre tasche.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Ven, 27/09/2013 - 19:00

@guidode.zolt - sei in errore, sono invece molto competenti, soprattutto a tenersi stretto lo stipendio: SACCOMANNI PRENDE 50.000 EURO AL MESE TRA PENSIONE E STIPENDIO ...

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 27/09/2013 - 19:04

PDL non permettere ai sinistri questa raffica di aumenti di tasse sulla benzina, sull'acconto dell'ires e dell'irap. Riversano sempre tutto sul popolo, nonostante si dica loro: "Basta!" Taglino i loro emolumenti, i loro privilegi ed agni altra loro spesa, piuttosto.

Anna H.

Ven, 27/09/2013 - 19:13

Ma da dove pensavate che sarebbero saltati fuori i soldi? Dalle fontane dei giardini di Arcore? Non l'avete capito che la coperta e sempre più piccola e se si continua a rosicchiare privilegi di qua e favori di là chi ci rimette sono sempre i soliti?! Mah.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 27/09/2013 - 19:15

Aumenta ancora la benzina ! Grazie Silvio !

Giangi2

Ven, 27/09/2013 - 19:21

Un momento avete dimenticato di aumentare le sigarette. Poi il pane e il latte.

Ritratto di antoni55

antoni55

Ven, 27/09/2013 - 19:21

Ma bravi!!!!!condoglianze!!

Ritratto di antoni55

antoni55

Ven, 27/09/2013 - 19:25

Invece l'aumento dei calci nel culo che prenderete scatterà da subito tra qualche giorno!!!!!

Ritratto di mambo

mambo

Ven, 27/09/2013 - 19:26

ma questo Letta com'è originale! Che idea. Possibile che nessun governo tra tutti i malgoverni che si sono succeduti dal 1970 ad oggi, nessuno ci abbia mai pensato? Che statisti che abbiamo.

timoty martin

Ven, 27/09/2013 - 19:30

Tappano un buco ma aprono una nuova voragine. E questa sarebbe la soluzione di Letta? Abbiamo, e paghiamo profumatamente, squadre di esperti finanziari totalmente incapaci. Volete smetterla di prendere in giro chi vi paga? Vivere e lavorare in Italia è diventato molto difficile e deprimente. Abbiamo svenduto le più grandi firme italiane, quelle che non solo ci rappresentavano ma che erano il nostro orgoglio. L'aumento della benzina non lo paghero', in famiglia abbiamo optato per la bicicletta. E se in tanti facessimo la stessa cosa.....

giocondo1

Ven, 27/09/2013 - 19:31

L'aumento Iva slitta a gennaio. Adesso si deve pensare a reperire i 300 miliardi per il reddito di cittadinanza (minimo sindacale: 5000 euri/anno a cranio x 60 milioni di cittadini), altrimenti danno le dimissioni pure i grillini.

WSINGSING

Ven, 27/09/2013 - 19:33

Grande Ministro e grande Governo! Ora aumenta la benzina, poi, a gennaio l'I.V.A. Un ottimo risultato. Napoleone Bonaparte non avrebbe saputo o potuto far meglio.

giocondo1

Ven, 27/09/2013 - 19:40

Fonti di agenzie fanno sapere che gli scafisti dei clandestini extracomunitari hanno aumentato la tariffa di trasporto marittimo poiché, a breve, in Italia scatterà il reddito di cittadinanza per tutti i cittadini, senza distinzione di razza, di sesso, e di religione. La ministra Keyenge attende ai centri di accoglienza con fotoritratto di Peppe Grillo sulla maglietta.

electric

Ven, 27/09/2013 - 19:46

E' mai possibile che un governo di sinistra non sappia far altro che aumentare le tasse?!?

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 27/09/2013 - 19:48

Si dai rimandiamo ogni cosa,posticipiamo ogni volta le tasse anziché eliminarle compensando con la diminuzione della spesa pubblica...così la gente mette i soldi da parte per pagarla nel frattempo!che suini,mi fanno schifo!!e le pecore italiane stanno zitte!a San marino si sono rivoltati contro le tasse (!)...uno stato microscopico ha più balle di noi!!e gli italiani stanno zitti!!come siamo ridotti!ma tanto cosa importa,basta avere iPhone,Tv da 46 pollici a schemo piatto ed i soldi per la pizza alla sera...che roba!!:(

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 27/09/2013 - 19:49

Dai su aumentiamo i carburanti,mettiamo la benzina a 3€ al litro su!!sono così disgustato e schifato che mi viene il voltastomaco,come ci siamo dovuti ridurre male!!

carlo196

Ven, 27/09/2013 - 20:07

Non è che bisogna ringraziare anche il Cavaliere ed i suoi accoliti, Brunetta in primis, che a tutti i costi hanno voluto abolire l'IMU sulla prima casa anche a quelli che potevano tranquillamente pagarla?

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Ven, 27/09/2013 - 20:14

E pensare che c'è ancora ci tifa per PDL-PD

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 27/09/2013 - 20:26

perchè continuate a votare ? perchè non protestate energicamente ? evidentemente gli italiani son pieni di soldi e fingono di esser poveri e di non arrivare a fine mese.

gentlemen

Ven, 27/09/2013 - 20:47

Un solo commento:IDIOTI! Per fare questo basta un ragioniere men che mediocre. Confermata,se mai ci fosse stato il dubbio, l'incapacità e l'inutilità di questo governo!

penelope64

Ven, 27/09/2013 - 20:50

INBECILLI E INCAPACI PAGATI LAUTAMENTE PER SFORNARE DECRETI DI QUESTO GENERE . NON SI CHIAMERANNO PIU' ACCONTI PRETENDONO 103%!!! DI IRES E IRAP IN UN MOMENTO DOVE LE IMPRESE CHIUDONO O PROPRIO NON LE PAGANO PER MANCANZA DI LIQUIDITA' - NON CONOSCONO LA VERGOGNA - LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI E AL CULMINE !!!

penelope64

Ven, 27/09/2013 - 20:54

INBECILLI E INCAPACI PAGATI LAUTAMENTE PER SFORNARE DECRETI DI QUESTO GENERE . NON SI CHIAMERANNO PIU' ACCONTI PRETENDONO 103%!!! DI IRES E IRAP IN UN MOMENTO DOVE LE IMPRESE CHIUDONO O PROPRIO NON LE PAGANO PER MANCANZA DI LIQUIDITA' - NON CONOSCONO LA VERGOGNA - LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI E AL CULMINE !!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 27/09/2013 - 21:40

NON SLITTA PIÙ , ADESSO SCIA!!! SCIA SCIA SCIA VIA!!!!! Saludos

dare 54

Ven, 27/09/2013 - 21:42

e poi,a febbraio 2015 aumenterà l'IVA, ma le accise non diminuiranno. Paghiamo ancora per la guerra d'Africa!

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Ven, 27/09/2013 - 21:56

Qui ci tolgono anche le mutande!!! Chi si occupa di salvare noi italiani?

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Ven, 27/09/2013 - 21:59

CARISSIMI PARLAMENTARI DI FORZA ITALIA QUESTA E' UNA DICHIARAZIONE DI GUERRA POLITICA VOLUTA DA UN PRIMO MINISTRO CHE STA SU QUELLA SEDIA PER PATTI STABILITI PRIMA DELLA SUA NOMINA. EGLI VUOL FARE VALERE IL SUO MODO DI FARE. IN SOSTANZA E' COME DIRE SE VI VA E' COSI OPPURE VIA. IN EFFETTI E' UN INVITO AD ANDARCENE, PERCHE' EGLI SA CHE FORZA ITALIA SOSTENEVA SOLO PER QUANTO STABILITO CHE ERA TUTTO AL CONTRARIO DI CIO' CHE INTENDE FARE. IO DICO CHE E' IN STATO CONFUSIONALE, MOLTO.... ED E' LUI A PREOCCUPARE GLI ITALIANI E NON FORZA ITALIA A PREOCCUPARE IL COLLE.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 27/09/2013 - 22:33

E ridurre le spese di quel mostro che va sotto il nome di stato no????

Ritratto di Riky65

Riky65

Ven, 27/09/2013 - 22:39

Bufoni ( buffoni)e paiasi( pagliacci)!

fabiou

Ven, 27/09/2013 - 22:39

elezioni subitoooo . a casa questi burattini finticomunisti veri servi delle banche . ecco come d alema ha svenduto telecom al suo amico con lo yacht colaninno e ora vogliono fare altrettanto.

gavit51

Ven, 27/09/2013 - 22:59

Ma avete letto?:Le coperture per il mancato rialzo dell’Iva a ottobre arriveranno dall’aumento dell’acconto dell’Ires (al 103%) e dell’Irap per il 2013.ACCONTO DELL'IRES AL 103% ? AL MIO PAESE UN ACCONTO AL 103% SI CHIAMA SALDO + ACCONTO. MA DOVE HANNO STUDIATO ECONOMIA ALLA BOCCONI ? MONTI DOCET!!!!!!!!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 27/09/2013 - 23:07

Questo verme si vuol solo vendicare e i suoi compagni sono prontissimi a prendere la palla al balzo per far ricadere la responsabilità dell'aumento iva sulla Destra. Bisogna reagire, con violenza se necessario.

giorgio solda'

Ven, 27/09/2013 - 23:10

Questi idioti stanno scherzando con il fuoco.Stiano molto attenti ancora un po' e gli Italiani tutti, dx sx centro manderanno a vfc chi ci governa ,la Merkel e l'Europa che fa solo gli interessi della Germania.L'egemonia dei tedeschi e' cosa ormai stantia, prima la guerra 15/18 poi la guerra 40/45 ed ora la guerra finaziaria ad alcuni stati europei, basta fuori i tedeschi dall'Europa e vadano afc.Voglio vedere chi comprerà le loro auto del piffero in Europa.Boicottiamo i tedeschi visto che loro ci fanno la guerra con la CULONA.Viva l'Italia

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 27/09/2013 - 23:25

C'è poco da chiarire sig. Letta J. hai tirato troppo l'elastico e si è rotto! Vai a Lampedusa cercati un barcone e....

deluso

Ven, 27/09/2013 - 23:30

Oh si parliamo di giustizia. Io lunedi pago 50 tasse diverse, ma chi se ne frega, parliamo di giustizia, cosa conta l'economia?!!? Berlusconi ma va a casa... e ti ho pure votato...

eolo121

Ven, 27/09/2013 - 23:31

che incapaci diminuite i costi della politica piuttosto basta tasse o è la fame non le pagherà piu' nessuno se saliranno ancora italia diventerà il paese delle banane , basta essere servi della merkel ci vuole ridurre alla bancarotta

leo_polemico

Ven, 27/09/2013 - 23:43

I "sinistri" italici, così veloci a copiare quello che gli altri governi di sinistra europei dicono e fanno, quando si tratta di copiare del "buon senso", non ci riescono proprio. Il presidente francese Hollande ha detto, se ricordo bene, che il politico che guadagna più di diecimila euro mensili può pagarsi di persona la macchina che usa: in caso contrario è un disonesto o un incapace. Come mai questa dichiarazione fatta a un esponente polirico così autorevole non viene ricordata? Forse, visto il comportamento, i nostri politici (di ogni colore) sono entrambe le cose insieme? Una cosa però è sicura: la capacità di tutelare i loro personali interessi è fuori discussione.

G_Gavelli

Ven, 27/09/2013 - 23:43

Spero ardentemente che il FMI si sbagli! Dire che il ripiombare dell'Italia in piena crisi economica, trascinerebbe con se il mondo intero, mi sembrerebbe assurdo...ma io non sono il FMI. I due contendenti si accusano a vicenda dell'eventuale colpa della caduta del Governo. Di chi sia la colpa non mi interessa, Siccome credo in Dio, dico ad alta voce: "Dio stramaledica chiunque sia il responsabile della catastrofe per l'Italia, sia che si tratti di un solo uomo, sia che si tratti di un partito!"

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 28/09/2013 - 00:15

Più chiaro di così si muore. I trinariciuti vogliono aumentare L'IVA e prendono la scusa delle dimissioni del PdL per fare melina. FINALMENTE TRA POCO SI ANDRA' A VOTARE.

fabrizio

Sab, 28/09/2013 - 00:56

Cari Politici, di destra e sinistra,siete il peggior nemico dell'Italia e degli italiani,avete governato dal dopo guerra a oggi in modo avido ed egosistico, favorendo pochi a discapito di tutti, portando tutti noi al disastro finanziario, senza più speranza nel futuro. Siete così incapi di stare al timone di noi tutti con lungimiranza, che ponete davanti a riforme di primaria importanza, problemi di carattere personale. Avete fatto così tanto male a tutti gli italiani, che la gente non vi sopporta più e non vede l'ora che la divina provvidenza vi mandi tutti in pensione.

enrico09

Sab, 28/09/2013 - 01:16

Forse non lo sapete ma Letta non sta aumentando l'IVA ma semplicemente non fa nulla per fermare l'aumento programmato, ma mi sembra normale visto che deve occuparsi dei capricci dei parlamentari che per Berlusconi fanno il bello e cattivo tempo. Ricordo inoltre che nel 2011 é stato il governo Berlusconi a portare l'IVA dal 20% al 21% e ipotizzato un passaggio al 22%, poi confermato da Monti (vorrei vedere chi tra voi aveva commentato la notizia con la stessa veemenza di oggi). Altra cosa, non che mi diverta pagare l'IVA e i relativi aumenti, ma dire che siamo uno dei paesi europei con l'IVA più alta é pura ignoranza otto paesi dell'UE pagano di più e altri sette sono al nostro stesso livello... Per finire, vi ricordo che il signor Letta é accompagnato da diversi ministri PDL quindi ogni insulto gratuito al governo é un insulto ai membri del PDL che ne fanno parte. Proponete azioni e lasciate perdere Berlusconi e i suoi problemi giudiziari ne guadagnerà l'Italia e noi tutti.

chiara2012

Sab, 28/09/2013 - 01:42

per portarci alla disperazione,per distruggerci,sono bravissimi.e quanto aiuto ,in questi anni dal nostro votato BErlusconi,sostegno per monti e letta e grande elettore di napolitano.NOn è servito a scansargli ii guai,non conti su di noi per un altro comunistamento .tanto ci riescono anche senza di lui.

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 28/09/2013 - 05:26

SE QUESTE SONO LE TESTE ILLUMINATE DEL PAESE ITALIA...MI DOMANDO, MA IL RESTO DEGLI ITALIANI COSA SONO??????????

Amelia Tersigni

Sab, 28/09/2013 - 06:29

Tutto ciò sta avvevendo perché abbiamo una Giustizia "malata". I processi a Berlusconi sono come le "purghe staliniane" o come i famosi "processi del popolo" di Mao. C'è il "reo" da eliminare, ovvero quello che non la pensa come te. Si trova un reato da appioppargli. Si eliminano i testi a favore del "reo", anzi si minaccia loro la falsa testimonianza. Si dà credito a testimoni contro il "reo" anche se platealmente falsi e la condanna è certa. E che questa "anomalia" sia tutta Italiana non lo dico io, ma lo dice la Corte Europea che ha mandato assolto Bel Pietro e condannata la "Nazione Italiana", ovvero tutti noi, per non avere saputo risolvere il "rebus" della responsabilità civile dei Magistrati. Vogliamo continuare ancora a discuterne !?!?.

Amelia Tersigni

Sab, 28/09/2013 - 06:46

@romolo48, è solo quello che luigipiso sa fare ! Gente come Lui ha talmente la scatola cranica inzeppata dall'ideologie marxiste, per cui le "idee", quelle vere, non trovano più spazio.

maxispanico

Sab, 28/09/2013 - 06:52

Purtroppo, come al solito, si dicono cose non vere. per quanto riguarda l' IVA l'Italia, soffocata da un pressione fiscale imponente, trova fortunatamente posto nelle retrovie con il suo 21%. il problema non e' l'IVA ma la tassazione alla fone, se l'italiano si vede piu' soldi nel portafoglio e' piu' propoenso a spendere anche con l'iva al 22%. Non si vuole capire che per accontentare un vecchietto capriccioso stiamo accappottando l'Italia. Aumentare tasse a carico delle aziebde e' come portare al fallimento l'Italia, ci stiamo muovendo al contrario di quello che dovevamoi fare. Andava messa IMU su prima casa, e aumentata IVa trovado i fondi per ridurre la pressione fiscale sulle imprese e sbloccare gli stipendi ai dipendenti pubblici. Solo cosi' ci sarebbe stata speranza di risollevare un po' i consumi. l'Aumento dell'Iva sotto natale con un contemporaneo aumento del potere di acquisto degli italiani, avrebbe dato un largo respiro allacasse secche di questo stato. Ma, ovviamente, dobbiamo stare ai ricatti di un partito che sta seguendo il suo vecchietto, alla incapacita' di un altro partito che, avendo la vittoria in pugno, e' stato capace di fallire miseramente, e all'immobilismo di un terzo partito che, vuoi per incapacita' dei suoi, vuoi perche' non gli lasciano spazio,vive ai margine delle camere. E vi pergo evitate commenti tipo "questi sinistrorsi oppure fascisti del c... sono anacronistici, sono solo oppio che i potenti ci danno per anestetizzarci mentro procedono con il prelievo dei nostri organi. Un aumento dell' IVA,

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Sab, 28/09/2013 - 06:52

letta lei è un Ladro. Dice di essere contrario al finanziamento ai partiti e avete già trovato la gabola per continuare a Rubare, da pertetti Ladri quali siete, i soldi dello stato. Lo dia lei il chiarimento! Lo dica: "SI SONO UNO DEI LADRI DELLO STATO ITALIANO, CHE GRAZIE ALLA COMPLICITA' DELLA MAGISTRATURA NON VANNO MAI IN GALERA. Abbia il coraggio di chiarire letta.

vince50_19

Sab, 28/09/2013 - 07:12

Ma che novità anche questa: come se fosse lui a prenderla in questo posto, con i suoi "miseri" appannaggi economici! Ecco i soliti giochini di potere, ricatti e veti incrociati di questa classe politica insulsa che rasenta lo schifo totale, un fetido verminaio di egoismo e di attaccamento alla cadrega da vomito, altro che dire che nessuno è indispensabile salvo rimanere pervicacemente ancorati alla cadrega a qualsiasi costo, situazioni in cui chi la prende in culo, simil parafulmine, siamo come sempre noi cittadini. Andateve tutti, "cari politici", a ..... SENZA SE E SENZA MA! Ad iniziare da questo bel tomo in foto.

Silviovimangiatutti

Sab, 28/09/2013 - 07:35

Bene così il motivo per far saltare il governo non dovrà più essere l'immunità di Silvio.

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 28/09/2013 - 07:43

revisionate le pensioni usando il metodo contributivo, non quelle dei poveracci ma dai 3000 euro in su, e non ci sarà bisogno di fare nessuna manovrina. non possiamo piu' permetterci di regalare soldi ai parassiti, ai tantissimi che vivono (e magari fino a 100 anni) sulle spalle degli altri....i soldi dati a chi non ha pagato contributi a sufficienza non sono diritti acquisiti sono furti legalizzati da precedenti governi cialtroni.....ora la festa è finita, e deve finire in primis per tutte le forme di parassitismo su cui è fondato questo paese. parassiti.

bruna.amorosi

Sab, 28/09/2013 - 07:57

Sono 5 mesi che che stanno tirando la corda IMU Sù IMU GIù IVA Sù IVA GIù così sono i soliti kompagni io li chiamo PENELOPE un giorno fanno il giorno dopo disfano . bene adesso e' FINITA prenditi le tue responsabilità e decidi se togliere le tasse oppure farti prendere x il dietro dai tuoiche stanno giocando con la tua e nostra facci.a

adp

Sab, 28/09/2013 - 07:57

Signori vi presento l'Italia di Berlusconi, dove noi paghiamo per i suoi guai. Ieri sera su rai 2 ho ascoltato alcuni passaggi di Schifani: siamo alle barzellette che non fanno ridere, uguale a quelle che raccontava il condannato. Siamo nelle mani di una persona che non accetta la realtà e senza recare offesa ai suoi elettori, posso affermare che ci hanno portati al fallimento. I senatori che si dimettano, contestano una legge da loro stessa votata, gridano allo scandalo perchè non si vuole accettare una sentenza definitiva, impongono una grazia che nemmeno l'amico di banco (napo) puo' accordare visto i guai che gli stanno piombando addosso da tutte le procure d'Italia. Berlusconi è indifendibile e l'aumento dell'iva e tutti guai che ne deriveranno dalla sua arroganza, è solo colpa sua. Berlusconi non capisce che essere votato non significa immunità, combatte un comunismo che non esiste più, in Italia c'è solo un comitato d'affari seduto in parlamento da 20 anni, non gli importa nulla delle situazioni disastrosa nazionale... In ultimo vorrei porre una domanda a tutti quelli che credono in Silvio Berlusconi: Cosa ha fatto in 20 anni, quale legge ha divulgato per l'Italia e per gli italiani? Ha solo pensato alle sue aziende, processo corto, legittimo impedimento, indulto, lodo alfano, corruzione di senatori, evasione fiscale, ha portato donnine in parlamento senza nessuna qualità specifica tranne di essere delle belle ochette. Insomma, cosa ha fatto per l'Italia Berlusconi? Sinceramente non saprei oltre ai danni che ha fatto e sta facendo ancora. Intano l'Iva aumenta, presto ritornerà l'imu e per colpa sua ci sono migliaia di delinquenti liberi per salvare se stesso, come sempre.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 28/09/2013 - 08:01

Per salvare l'Italia, c'è solo da fare : 1) Azzerare il debito pubblico. 2) Eliminare il Quirinale ed il senato. 3) Camera deputati max. 250 con uno stipendio lordo di € 5.000 via tutti i privilegi. 4) Abolire i carrozzoni come rai,alitalia, provincie ed altri enti inutile. Forse in questo modo si salverà l'Italia.

bruna.amorosi

Sab, 28/09/2013 - 08:02

TANTO SIA L'IMU CHE L'IVA SAREBBE AUMENTATA .LO STESSO mica crediamo che IL LETTINO andasse contro i suoi .perciò subito la sfiducia POI SARA' QUEL CHE SARA' almeno gli ITALIANI speriamo la finisco di credere ad una sinistra che fa il bene del paese,e vuole soltanto TASSE TASSE TASSE .

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 28/09/2013 - 08:07

Chissà se la stanno capendo, i kompagni, quelli meno abbienti, o i diseredati, i senza lavoro e tutti i mezzi morti di fame e di lavoro di ogni razza e colore, chissà, a forza di calcioni sui cabbasisi la stanno imparando la lezione: L'unica "cosa di sinistra" che i loro kapoccia al Potere sanno fare, è quello di tartassarli, di ridurli alla fame e presto, sotto i ponti. Non solo l'IMU, l'IVA e tutti i "derivati" delle gabelle locali, sempre al rialzo, ma i kompagni, da soli, a Palazzo, avrebbero studiato nuove altre tassazioni, sempre più pesanti che la Storia ci dice, finiscono sempre inevitabilmente, sulle spalle dei soliti noti, specie loro, si dicono, i più indifesi. Questo Governo sta esattamente facendo questo e peggio avrebbero fatto senza il "controllo" del Centro Destra. Questa è l'amara, dura, spietata realtà. I Komunistoidi al Potere non si smentiscono mai, la prova provata: Sono stati e sono tutt'ora affamatori del Popolo, mentre loro, burocrati, kaporioni, kapoccia e magnaccia, sguazzano negli hotel, nei ricevimenti e nelle greppie, a suon di milioni, senza rinunciare ad alcun privilegio, ma blandiscono tutt'ora, da bravi imbonitori di piazza, il loro "popolo bue", quello che continua a credere alla loro demagogia sgangherata. Demagogia truffaldina, moralmente, eticamente, criminale. Chissà se lo stanno capendo a furia di calcioni sui koglni. Forse Sì! ----------------

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 28/09/2013 - 08:12

@Romolo48 le colpe a berlusconi le hanno assegnate, giustamente, già i magistrati e sopratutto lo spread.

ninito

Sab, 28/09/2013 - 08:25

Aumnetare le accise della benzina? ma se loro la benzina nenache la pagano. Il governo ci sta derubando da anni, perche da quello che so i soldi destnati per la guerra dell'Abissinia, per il terremoto del Friuli, per l'Irpinia, e accise di prima della guerra dovrebbero essere ritirate. Drovemmo fare una class action ( non è questo destinazione diversa dalla destinazione iniziale)contro lo stato affinchè ci siano resi tutti questi soldi. Letta, non prenderci piu in giro, da le dimissioni ed andiamo al voto. Qualsiasi persona, con paralisi celebrale, sarebbe in grado di governare cosi, solo tasse e niente tagli.

bruna.amorosi

Sab, 28/09/2013 - 09:25

DARE 54 mica solo la guerra D'AFRICA stiamo governando tutti gli AFRICANI però facciamo parte dell L'RUROPA ma vaffa....lo loro e tuttiquelli a partire da PRODI che ci ha trascinato dentro .

bruna.amorosi

Sab, 28/09/2013 - 09:46

UBIDOC mica solo la benzina te ne accorgerai subito dopo il voto se vince la sinistra . intanto dovrai governare tutti gli AFRICANI che grazie ai vostri kompagni arrivano a carrettate poi dovremmo mantenere tutti i porta carrelli della FINOCCHIARO e in fondo se ti vuoi curare (spero non ti serva ) dovrai PAGARE .perchè i soldi ? sono nella banca MPS .

guidode.zolt

Sab, 28/09/2013 - 12:04

Salta...Slitta...cos'è, l'ora di ginnastica...?

guidode.zolt

Sab, 28/09/2013 - 12:09

Ci frugano nelle tasche per riuscire a riempire le proprie...! questa è la sinistra, signori! Benvenuti a Cuba! Abbiamo il mare, il sole ed i sigari Toscani ed anche qui abbiamo i ladri al potere!

wotan58

Sab, 28/09/2013 - 13:26

Altro straordinario risultato per la grosse Komukoalition che infetta l'Italia, dopo la sostituzione dell'Imu con l'iniqua ed immonda service tax, il taglio degli sgravi eccetera, tutte le misure le affossare la classe media a beneficio degli oligarchi rossi e dei fancazzisti. Ed il tutto mentre aumentano a dismisura gli anticipi IRES e per un capannone di 2000mq si pagano anche 40.000 euro di IMU e 50.000 di TARSU, come dire che chi ha un azienda meglio che chiuda.