Bari, anche Berlusconi tra i testimoni del processo "escort"

L'ex premier chiamato a deporre insieme al fratello Paolo e a Nicole Minetti

Ci sarà anche Silvio Berlusconi tra i testimoni del processo sulle 26 tra ragazze ed escort portate nelle sue residenze da Gianpaolo Tarantini tra il 2008 e il 2009.

Lo ha deciso il tribunale di Bari che, aggiornando il processo al 17 aprile, ha ammesso tra i testi anche Paolo Berlusconi, fratello del leader di Forza Italia, e Nicole Minetti. Il tribunale ha disposto anche una perizia su tutte le intercettazioni telefoniche e ambientali del procedimento di Bari e sul procedimento avviato dalla procura di Napoli nel quale sono state acquisite intercettazioni di Sara Tommasi.

Commenti

cast49

Gio, 27/03/2014 - 18:09

che palle!!!

cast49

Gio, 27/03/2014 - 18:10

processate anche i komunisti, vanno anche loro a puttane, non sono angioletti

fcf

Gio, 27/03/2014 - 18:46

E' chiaro che alcuni magistrati non hanno niente di meglio da fare, infatti la giustizia in Italia è ai primi posti nel mondo per la sua celerità. Ma quando la smetteranno ?

Howl

Gio, 27/03/2014 - 20:07

cast49 e fcf siete un pò tonti......... 1. non è accusato in questo processo ma testimone 2. se l'udienza è il 17 aprile e lui dovrebbe essere già ai domiciliari , la convocazione sarebbe un modo per uscire da casa e relazionarsi con gli avvocati ( Ghedini & co ) potendo così dare loro indicazioni politiche ma svegliatevi , siete proprio obnubilati dalla devozione.........

Ritratto di monique

monique

Gio, 27/03/2014 - 20:09

ma come si permettono questi magistrati a perseguire i reati????

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 27/03/2014 - 22:57

In un paese che sta andando a pu...., la magistratura che fa? Vuole eliminare il più vecchio mestiere del mondo, chissà che non risolviamo i problemi economici una volta per tutte! Ma fatemi il piacereeee!

pesciazzone

Gio, 27/03/2014 - 23:33

troverà la solita scusa per non presentarsi....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 28/03/2014 - 00:39

La storia infinita di Berlusconi sotto scacco della magistratura deviata. Pur di continuare a martoriarlo lo citano anche come testimone in ogni procura d'Italia. SAREBBE INTERESSANTE SAPERE CHI È L'INVENTORE DI QUESTO SOFISTICATO NUOVO SISTEMA ANTIDEMOCRATICO DI LOTTA POLITICA.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 28/03/2014 - 15:37

Howl 27/03 20:07 scrive: "cast49 e fcf siete un pò tonti......... 1. non è accusato in questo processo ma testimone …" - - - Ha ragione lei ma, non so perché (forse perché sono anch'io un po' tonto), non mi stupirei affatto se, dopo averlo ascoltato come testimone, spuntassero inchieste/accuse a suo carico per falsa testimonianza e/o testimone reticente e/o corruzione di altri testimoni/attori e/o etc e/o etc. – (3° invio)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 29/03/2014 - 12:45

Continua il calvario per Silvio Berlusconi ed amici, perché amici. Ed è comprensibile. Il Signore mi perdoni, ma la Pasqua si avvicina, e occorre mettere in croce di nuovo Cristo. C'è, purtroppo ancora, chi grida: "Crucifigge! Crucifigge!". E' non è mai sazio di sangue. Inoltre, tutto questo è pure fango allo stato puro, non giustizia. L'Italia è stata di recente, soprattutto negli ultimi vent'anni, ridotta di nuovo ad espressione geografica. Come nazione ormai non ha più senso in tutto il mondo (vedasi la vicenda dei due marò, per esempio), se si permette ad un'istituzione del sedicente stato di diritto di fare tutto questo ed altro, di tentare d'infangare un ex-primo ministro e leader di tutto il centro-destra, diciamo leader di metà o quasi di quel che resta di popolo italiano.